Anno 7°

giovedì, 18 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Zona Lucca, al via la nuova organizzazione per la richiesta di ausili e protesi

giovedì, 11 luglio 2019, 10:57

Da lunedì 15 luglio cambiano le modalità di presentazione delle domande per la richiesta di fornitura, ritiro o riparazione di protesi ed ausili nella Zona Lucca.

Per accedere al servizio sarà sufficiente rivolgersi ad uno dei molteplici sportelli amministrativi presenti sul territorio nei distretti di Campo di Marte (Cittadella della Salute, Edificio B – CUP 1° piano), Marlia (Via Del Parco 5) e all’ospedale San Luca (sportello Cup). Non sarà più necessario rivolgersi quindi all’Ufficio protesi che non farà più servizio al pubblico. In questo modo l’Azienda intende facilitare l’accesso del cittadino che può recarsi al punto più vicino per la consegna della modulistica.

Una volta presentata domanda l'autorizzazione sarà successivamente inviata al domicilio del paziente, evitandogli un ulteriore accesso. La ditta che ha in gestione il servizio, provvederà poi alla consegna, ritiro e manutenzione degli ausili direttamente al domicilio dopo aver fissato un appuntamento con il cittadino.

Per informazioni è possibile scrivere all’indirizzo email protesi.lucca@uslnordovest.toscana.it oppure chiamare allo 0583-970.506 il lunedì e il giovedì dalle 10 alle 12.

Questo il dettaglio degli sportelli per la Zona Lucca.

DISTRETTO “CAMPO DI MARTE” -  Cittadella della Salute Edificio B – CUP 1° piano (Lu)    
Dal lunedì al venerdì dalle 13 alle 17

DISTRETTO DI MARLIA - Via Del Parco 5, Marlia (Lu)
Dal lunedì al venerdì dalle 13 alle 15

OSPEDALE SAN LUCA LUCCA (Sportello Cup)
Dal lunedì al venerdì dalle 13 alle 17


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


mercoledì, 17 luglio 2019, 12:54

Virtuoso & Belcanto: i concerti in programma giovedì

Proseguono a ritmo serrato gli appuntamenti di Virtuoso & Belcanto, il Festival di musica da camera che fino al 28 luglio offre alla città e non solo due settimane di musica in ambientazioni tradizionali e nei luoghi più insoliti e inconsueti.


mercoledì, 17 luglio 2019, 12:33

Otto giornalisti a Lucca per vivere "The lands of Giacomo Puccini"

Da mercoledì 17 luglio per quattro giorni otto giornalisti e blogger provenienti da diversi paesi europei vivranno un'esperienza full immersion alla scoperta del nostro territorio, ed in particolare dei luoghi più rappresentativi della vita e delle opere di Giacomo Puccini, nel segno di The lands of Giacomo Puccini


prenota_spazio


mercoledì, 17 luglio 2019, 08:58

Guglielmo Cicerchia, un “garbato” campione nazionale di Lucca

Parlando con Guglielmo Cicerchia, classe 1974 sposato e padre di due figli, membro del Club Azzurro di fotografia subacquea, campione italiano individuale 2018 e campione italiano per società negli anni 2012, 2014, 2017, viene subito in mente il famoso “garbo lucchese”, inteso come la tradizione delle buone maniere


mercoledì, 17 luglio 2019, 01:16

Un Eros pirotecnico anima piazza Grande

Una presenza di palco coinvolgente per un “best of” capace di alternare con eleganza pezzi storici e successi degli ultimi anni che, mescolando toni melodici con ritmi latini e arrangiamenti rock, ha determinato il successo della tappa lucchese del tour di Eros


martedì, 16 luglio 2019, 20:16

Virtuoso & Belcanto Festival, il leggendario Bruno Giuranna in concerto a Palazzo Pfanner

Musica a Palazzo Pfanner domani alle ore 21.30 per il Festival Virtuoso & Belcanto: protagonista del concerto il “leggendario” violinista Bruno Giuranna, che si esibirà insieme al Trio Voces Intimae (Riccardo Cecchetti - fortepiano, Luigi De Filippi - violino, Sandro Meo - violoncello) eseguendo il Quartetto in sol minore KV478...


martedì, 16 luglio 2019, 20:05

La piccola Vasari, in libreria l'ultimo romanzo di Romano Morotti

L’ultimo libro di Morotti abbraccia un secolo e mezzo di tempo e descrive, dopo approfondite ricerche nei luoghi e nei tempi, gli avvenimenti delle persone che abitavano a Lucca e alcune frazioni della val Freddana


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px