Anno 7°

martedì, 10 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

"Vincere la paura in azienda", secondo saggio di Sergio Casella

mercoledì, 14 agosto 2019, 11:28

In vacanza con la paura di cosa troveremo al nostro ritorno. Vi capita mai? Un nuovo collega, un cambio societario, un cambiamento di mansioni, una richiesta in più. Tutto questo ci fa paura. Una paura che è attesa paralizzante di qualcosa di sconosciuto e inaspettato. Un atteggiamento irrazionale che, se portato all'interno un'azienda, può costare caro. A tutta l'organizzazione.

Le ferie, talvolta, acutizzano i problemi legati alla sfera del lavoro perché quando interrompiamo la routine operativa può affiorare il timore del futuro e può subentrare la paura che, magari durante l'assenza dal posto di lavoro, in azienda cambi qualcosa in modo irrimediabile e peggiorativo. Per noi. E a quel punto la vacanza è irrimediabilmente rovinata.

Tutti questi meccanismi inconsci si trasformano in ostacoli e in vere e proprie voci di costo per le imprese. Lo spiega il presidente della divisione PCMC (Paper Converting Machine Company, Lucca) della multinazionale americana Barry-Wehmiller, Sergio Casella, nel suo secondo saggio, 'Vincere la paura in azienda', edito da Tecniche Nuove e disponibile in libreria e nei negozi on line.

Un volume che non è solo un'analisi dei processi e delle patologie che si possono verificare in un'azienda, ma che contiene anche la ricetta per superare i momenti di impasse e disinnescare le posizioni di coloro che, per paura, finiscono per 'remare contro, anche loro stessi'.

Casella, infatti, nel volume, elenca proprio quali sono gli antidoti a una paura incontrollata e totalizzante. "La paura - spiega il manager - non si può cancellare ma può essere trasformata da elemento immobilizzante a stimolo per superare le sfide". È per questo che, come recita il sottotitolo, nelle organizzazioni di successo le cose accadono. Perché si è riusciti a evitare la naturale reazione alla paura, che si può trasformare in fuga, immobilismo o tentativo di scaricare su altri le responsabilità, modificandola in una forte fonte di motivazione. 
Il concetto è quello affrontato anche nella prima fatica di Caselli, 'La morale aziendale'. Per cui al centro di un'azienda non c'è (solo) il profitto ma ci sono l'uomo e l'ambiente in cui lavora e vive. E al vertice dell'organizzazione un leader che non sottovaluta la paura del cambiamento e coinvolge i propri collaboratori ad affrontare ogni sfida in maniera proattiva.

Sergio Casella, laureato in Chimica e tecnologie farmaceutiche a Pisa, autore di numerosi brevetti, è stato manager di un'importante industria farmaceutica. Passa, dopo una importante esperienza in una multinazionale del settore cartario, in un gruppo multinazionale americano di cui diventa presidente di divisione. È docente di leadership e sviluppo delle risorse umane in diversi master privati e universitari.

Il libro: https://www.tecnichenuove.com/prodotto/vincere-la-paura-in-azienda/


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


auditerigi


brico


celsius


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


martedì, 10 dicembre 2019, 09:19

Diplomi di laurea estera per 16 allievi di Jam Academy Lucca

Sono 16 gli allievi della Jam Academy - International Academy of Modern Music di Lucca protagonisti della cerimonia di consegna dei Diplomi di laurea estera che si è tenuta nella Cappella Farnese di Bologna nei giorni scorsi


martedì, 10 dicembre 2019, 08:53

"Open Day", scuole aperte all'Istituto Comprensivo Lucca 4

Per le iscrizioni dell'anno scolastico 2020/21 l'Istituto Comprensivo Lucca 4 ha promosso una serie di incontri, i cosiddetti "open day", per consentire ai genitori di visitare le strutture e nel contempo approfondire la conoscenza dell'offerta formativa


prenota_spazio


lunedì, 9 dicembre 2019, 18:25

Visita guidata straordinaria dell’ex complesso manicomiale di Maggiano

La visita comprende un percorso esterno del complesso dell'ex Ospedale Psichiatrico, un percorso all'interno nelle zone agibili dell'ex manicomio (giardino della direzione, chiostro del pozzo, chiostri della divisione femminile e maschile, chiesa, camerata, cucine, sala pittura e sala radiologica) ed un percorso espositivo presso la restaurata Casa Medici sede della...


lunedì, 9 dicembre 2019, 16:05

Sold-out per Mamma Mia al Giglio

Tutto esaurito per lo spettacolo che chiude l'anno di eventi per i 30 anni della Cooperativa La Mano Amica.Solo il loggione è rimasto libero per il musical più esplosivo di sempre portato in scena da Vijay Pierallini con Movinart Dance Studio e LYM Academy Lucca.


lunedì, 9 dicembre 2019, 11:35

Il bene e il meglio. L'epistolario ritrovato di Mallio Duilio Galerio

Al Museo nazionale di Villa Guinigi la cultura classica, ponte tra passato e presente, si racconta attraverso un esperimento di letteratura contemporanea


sabato, 7 dicembre 2019, 22:28

Pitigliano e il lungo viaggio attraverso la Piccola Gerusalemme

Pitigliano non è solo una delle tre città, con Sorano e Sovana, del tufo in Maremma, è anche la custode di una delle più antiche comunità ebraiche di cui conserva secolare memoria


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px