Anno 7°

martedì, 7 aprile 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

"Marmo rosso", Antonella Serafini presenta il suo giallo

giovedì, 12 settembre 2019, 11:46

Misteriosa morte a Pietrasanta. "Marmo rosso" è il libro giallo che la storica dell'arte e scrittrice Antonella Serafini presenta venerdì 13 settembre alle 18,30 alla galleria d'arte contemporanea "Olio Su Tavola", in via del Battistero 38 a Lucca.

Con l'intervento di Umberto Sereni, l'autrice introdurrà il suo romanzo edito da Cinquemarzo. La vicenda prende spunto dalla misteriosa morte di un'artigiana scultrice che mette in subbuglio Pietrasanta. Clara Monti da molti anni collabora con numerosi artisti per la realizzazione delle loro opere e la sua scomparsa è un serio problema per loro. Il maresciallo Fanfani indaga sulle cause della morte per essere sicuro che si tratti proprio di una disgrazia; nel fare questo entra in contatto con il variegato e affascinante mondo degli scultori che da ogni parte del mondo giungono nella cittadina versiliese. Lo "aiutano" nelle indagini una gallerista e una critica d'arte. Quest'ultima, giunta sul luogo della disgrazia alcuni istanti dopo che si era consumata, sembra essere in possesso della soluzione dell'enigma, ma non lo sa. 

Antonella Serafini, storica e critica d'arte, dal 1985 cura mostre di pittura, scultura e fotografia in Italia e all'estero. Ha pubblicato numerosi cataloghi e saggi prevalentemente sull'arte del XX secolo. Ha ideato, progettato e realizzato la Galleria Comunale d'Arte Moderna e Contemporanea (GAMC) di Viareggio curandone il primo ordinamento e pubblicandone il resoconto museografico nel volume "L'invincibile dialogo". Nell'agosto del 2012 esordisce come scrittrice di libri gialli dando alle stampe "Il tappeto di tigre".

Ingresso libero. Per info: +390583491104, www.oliosutavola.com.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

auditerigi

tuscania

celsius

esedra

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


domenica, 5 aprile 2020, 16:58

Kreativa d’arte e dintorni: corsi online

Kreativa d’arte e dintorni non si arrende e offre l’occasione di “fare arte da casa” recuperando la creatività e la voglia di stare insieme tramite le lezioni online che andranno a soddisfare l’offerta formativa adottata fino a poco prima dell’attuale emergenza sanitaria


sabato, 4 aprile 2020, 13:21

Sospeso il Lucca Classica Music Festival

Avrebbe dovuto svolgersi dal 29 aprile al 3 maggio 2020 e nelle speranze degli organizzatori c'è un recupero almeno parziale entro il 2020, ma per ora anche il Lucca Classica Music Festival ha deciso di fermarsi e la sesta edizione della manifestazione promossa da Associazione Musicale Lucchese e Teatro del...


prenota_spazio


venerdì, 3 aprile 2020, 11:29

Due importanti iniziative anche durante il lockdown: sconto del 50 per cento sui pacchetti e filmati gratuiti sulla pagina Fb

L'unica manifestazione permanente dedicata alla figura del Maestro Giacomo Puccini ed al suo legame con la città, continua a lavorare intensamente per riprendere gradualmente il via una volta oltrepassata la fase di crisi dettata dal Covid19


giovedì, 2 aprile 2020, 13:36

Emergenza Covid-19, artisti lucchesi vendono opere per la Croce Rossa

Sette artisti in cerca... di cuore. In questo particolare e difficile momento in cui sono state stravolte abitudini, ma anche emozioni, la forza della solidarietà arriva anche dal mondo dell'arte


mercoledì, 1 aprile 2020, 18:02

In Musica, corsi online gratis per tutti i bambini con il maestro Giuseppe Nannini

La musica non si ferma. E' un po' come i bambini. Rinasce anche nei momenti più difficili, proprio come quello che sta affrontando l'Italia in questo momento. Per farne entrare qualche nota anche in famiglia, facendovi scappare un sorriso in più, non vi resta che contattare la scuola In Musica


martedì, 31 marzo 2020, 13:43

Anche in tempo di Covid-19 la Fondazione Ragghianti non si ferma

Stiamo vivendo tempi eccezionali. Anche la biblioteca e gli uffici della Fondazione Ragghianti, a seguito del DPCM dell’11 marzo 2020, sono chiusi al pubblico


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px