Anno 7°

martedì, 28 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Riflessione sullo stigma e sull’esclusione sociale: nei sotterranei delle Mura va in scena “Di Pelo Rosso” di TeatroInBìLiKo

martedì, 17 settembre 2019, 16:35

Riflettere, attraverso l’arte, sul significato del “marchio”, dello stigma sociale che porta all’esclusione, alla condanna, alla deformazione dell’offeso, oltre che della realtà.

Nasce con questo obiettivo la rappresentazione drammaturgica “Di Pelo Rosso – Primo studio”: un lavoro di studio in divenire realizzato, appunto, della compagnia “TeatroInBìLiKo”; che a tal fine ha deciso di avviare una personale rielaborazione del testo “Pel di Carota” di Jules Renard.

Lo spettacolo andrà in scena domenica prossima, 22 settembre, alle ore 21, nella suggestiva location dei sotterranei del baluardo San Regolo delle Mura, con ingresso dall’Orto Botanico. L’ingresso è gratuito: i posti sono però limitati (50 spettatori), per cui è obbligatorio prenotarsi inviando una email a teatroinbiliko@hotmail.it indicando il nome dei partecipanti entro sabato 21 settembre 2019.

L’iniziativa è organizzata col patrocinio del Comune di Lucca, e in particolare della delega ai diritti.

TeatroInBìLiKo, coordinato da Stefano Gazzarrini, nasce nel settembre del 1992 a Cascina (Pisa); ha residenza presso il Teatro di via Verdi a Vicopisano. Oltre alla produzione di spettacoli, cura, come Associazione InBìLiKo, attività di animazione, aggiornamento, formazione, organizzando seminari e laboratori, in stretta collaborazione con le varie istituzioni del territorio (scuola, museo, enti pubblici). Per un ventennio ha diretto le attività di vari laboratori teatrali studenteschi, allestendo molti spettacoli.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


auditerigi


celsius


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


martedì, 28 gennaio 2020, 21:48

"L'inganno perfetto" e "Silkwood" al Circolo del Cinema

L’offerta cinematografica di questa settimana del Circolo del Cinema di Lucca prevede i due consueti appuntamenti al Cinema Centrale e a San Micheletto


martedì, 28 gennaio 2020, 18:55

A Lucca si proietta l’ultimo documentario di Alberto Grossi

Giovedì 6 febbraio, alle ore 21.15 a Lucca presso il Complesso San Micheletto (Via San Micheletto, 3) sarà proiettato “Cave Cavem” l’ultimo documentario di Alberto Grossi


prenota_spazio


martedì, 28 gennaio 2020, 15:42

Lorenzo Marone ospite della Società lucchese dei lettori

Nuova conversazione sui libri organizzata dalla Società lucchese dei lettori in collaborazione con Lucca Libri. Sarà lo scrittore Lorenzo Marone l’ospite del prossimo incontro, in programma per domani (29 gennaio) alle 17,30 alla libreria e caffè letterario di viale Regina Margherita


martedì, 28 gennaio 2020, 15:32

Presentate le 12 mostre, frutto della collaborazione tra Fondazione Banca del Monte di Lucca e Fondazione Lucca Sviluppo

Avere una programmazione di 12 mostre che spaziano dall'arte contemporanea alla memoria storica per un calendario che copre il periodo che va dal 31 gennaio 2020 al 7 febbraio 2021 è sicuramente un ottimo risultato per la Fondazione Banca del Monte e per la Fondazione Lucca Sviluppo


lunedì, 27 gennaio 2020, 17:17

Zanna Bianca al Giglio

Zanna Bianca, Premio Eolo Awards come miglior spettacolo 2019, in scena il 30 e 31 gennaio (ore 9.45) al Teatro del Giglio per la rassegna di Teatro Ragazzi


lunedì, 27 gennaio 2020, 17:17

L'allenatore e la ballerina: una storia lucchese in giro per i teatri d'Italia

"In ogni attività, la passione toglie gran parte della difficoltà": forse sta cicatrizzata proprio qui, in questa manciata di parole, la forza interiore custodita in un punto imprecisato all'interno di ciascuno di noi. Quella che ci consente di squarciare il velo della sofferenza e di dribblare la banalità del male...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px