Anno XI

lunedì, 25 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

L'asma e la Bpco al centro della terza edizione del "Pneumo Day"

sabato, 19 ottobre 2019, 12:29

Tutte le novità sull’asma e sulla bronco pneumopatia cronica sono state presentate a professionisti provenienti da tutta la Toscana nell’ambito della terza edizione del “Pneumo Day” di Lucca, che si è svolto oggi all'Hotel Guinigi. 

L’evento è stato aperto dai responsabili scientifici dell'evento: Barbara Canari Venturi, responsabile della struttura di pneumologia di Lucca e Guido Roggi, pneumologo.

La prima sessione del convegno è stata caratterizzata da interventi di relatori qualificati, nella seconda parte dell’evento si sono invece svolte esercitazioni pratiche effettuate a diversi tavoli di lavoro.

Una modalità interattiva che ha consentito di fornire anche  indicazioni cliniche concrete, in particolare ai medici di medicina generale.

L'incontro ha permesso di approfondire i temi dell’asma e della bronco pneumopatia cronico-ostruttiva (Bpco), una malattia comune, prevenibile e trattabile, caratterizzata da sintomi respiratori persistenti e limitazione al flusso aereo.

“La Bpco - spiega la dottoressa Canari Venturi -  è una malattia che interessa soprattutto soggetti con età superiore ai 40 anni, con una storia di esposizione a fattori di rischio, ed è poco  diagnosticata, pur essendo tra le principali cause di morte. Ecco perché serve incrementare l’educazione dei pazienti, rendere più facile e diretta l’interazione tra il medico di medicina generale e lo specialista pneumologo, rendere la diagnosi più precoce, così da ridurre il carico sociale e sanitario della malattia e migliorare la qualità della vita dei pazienti. Fondamentale anche un trattamento corretto ed adeguato dell’asma grave, per la quale sono oggi presenti nuovi farmaci biologici che hanno dimostrato di avere un’efficacia notevole sulla malattia. Da ricordare che a Lucca abbiamo un ambulatorio dedicato, che consente di diagnosticare e seguire i pazienti affetti da queste due patologie. In particolare ad occuparsi dell’asma è il dottor Paolo Busatto, mentre i medici di riferimento per la Bpco sono le dottoresse Gabriella Matteelli e Barbara Conti”.

Al "Pneumo Day Lucca" hanno partecipato anche altri esperti di alto livello come: Maria Adelaide Roggi, Paola Giampaoli, Flavia Rugani, Cristina Anna Sasso, Francesco Maria Bovenzi e Alessandra Mazzoni.


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi

tuscania

celsius

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


sabato, 23 gennaio 2021, 12:51

L’Isi Machiavelli si distingue per la giornata dell'educazione

In occasione della Giornata Internazionale Unesco Educazione, la dirigente scolastica Maria Cristina Pettorini, illustra le attività extracurriculari svolte a sostegno degli studenti, anche durante il lockdown. della scorsa primavera


giovedì, 21 gennaio 2021, 19:32

Isi Machiavelli, azioni di orientamento verso l’università rivolte anche a studenti esterni

L’Istituto di Istruzione Superiore “N.Machiavelli” nell’ambito delle azioni di Orientamento in uscita verso l’Università rivolte agli studenti dell’ultimo anno delle tre scuole, Liceo Classico Machiavelli, Liceo Scienze Umane Paladini e Istituto professionale Civitali, attiva il Progetto “Potenziamento Scientifico”


prenota_spazio


giovedì, 21 gennaio 2021, 16:13

Santo sudicio, attuale come non mai il libro di Luciano Luciani

Un libro attuale, tra storia e scienza, quello appena dato alle stampe dal professor Luciano Luciani, conosciuto e stimato uomo di lettere della nostra città. Santo sudicio! Trenta storie tra sporco e pulito (Carmignani editrice, pagg.


martedì, 19 gennaio 2021, 17:37

Tornano visibili al pubblico i musei nazionali di Lucca

Giovedì 21 gennaio tornano visibili al pubblico i Musei nazionali di Lucca seguendo il piano di riaperture degli istituti della Direzione regionale musei della Toscana, che procede nel rispetto di tutte le norme di sicurezza previste per i visitatori, il personale, gli ambienti e le opere


lunedì, 18 gennaio 2021, 13:04

Riapre la doppia mostra della Fondazione Ragghianti

La Fondazione Centro Studi sull’Arte Licia e Carlo Ludovico Ragghianti annuncia la riapertura della doppia esposizione “L’avventura dell’arte nuova | anni 60-80. Cioni Carpi | Gianni Melotti” da martedì 19 gennaio a venerdì 19 febbraio compresi


sabato, 16 gennaio 2021, 17:47

Lucca città dell’apprendimento permanente: avviato percorso

Lucca è stata riconosciuta dall’Unesco come Learning City ed è stata inserita nell’omonima rete internazionale. Una rete di 230 città in 64 paesi del mondo, fra cui - per parlare delle città italiane - Torino, Fermo, Palermo e Trieste


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px