Anno 7°

lunedì, 18 novembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Trionfo per il Requiem di Mozart alla Cattedrale di San Martino

domenica, 13 ottobre 2019, 12:51

Un trionfo che oltrepassa le più rosee aspettative: il Requiem di Mozart andato in scena ieri alla Cattedrale di San Martino ha fatto registrare il tutto esaurito. Il modo migliore per aprire il "Mese missionario diocesano 2019", anche perché l'evento ha rappresentato un importante momento per raccogliere fondi da destinare ai progetti dell'Ufficio Missionario Diocesano.

La serata, voluta dalla Curia Arcivescovile nel più importante luogo di culto della città, si è trasformata un grande successo: nell'incantevole e solenne cornice della cattedrale si sono radunati centinaia di lucchesi e turisti. Molti, una volta esauriti i posti a sedere, hanno trovato collocazioni di fortuna in piedi o seduti per terra, per seguire il concerto da ogni angolazione.  

Sul palco, del resto, lo spettacolo non ha tradito le aspettative. L'Orchestra Filarmonica Toscana, diretta da Andrea Colombini, ha eseguito il Requiem di Mozart KV 626 (per Soli, Coro e Orchestra) con i solisti Francesca Maionchi (Soprano), Laura Brioli (Alto), Michael Alfonsi (Tenore) e Niccolò Casi (Basso), affiancati anche dal Coro dell'Università di Pisa (diretto da S. Barandoni). La serata è stata patrocinata dal Puccini e la sua Lucca Festival e dall'Orchestra Filarmonica di Lucca, presieduta da Gianfranco Barrago. Quella di ieri è stata anche l'occasione per osservare dal vivo il debutto dell'Orchestra Filarmonica Toscana, nuova importante entità che raggruppa molti talentuosi giovani sotto la guida delle prime Parti dell'Orchestra Filarmonica di Lucca.  

Il pubblico ha dimostrato di apprezzare: oltre due minuti di applausi ed una standing ovation nel finale, per chiamare un bis quanto mai opportuno. "Grazie ad i moltissimi che sono intervenuti - ha detto Colombini - ed all'Ufficio Missionario Diocesano. Abbiamo inaugurato il mese missionario con un grande concerto in un posto meraviglioso, tempio della fede, dello spirito e della nostra Lucca. Un grazie speciale va anche a Monsignor Arcivescovo Paolo Giulietti che ci ha voluto qui stasera". 

 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


auditerigi


brico


celsius


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


domenica, 17 novembre 2019, 18:43

Alla Fondazione Ragghianti l’arte è (anche) a misura di bambino

Si è svolto ieri pomeriggio il primo laboratorio “Lucca in viaggio nel tempo!” abbinato alla mostra «Bernardo Bellotto 1740. Viaggio in Toscana» attualmente in corso sino al 6 gennaio 2020, organizzato dal dipartimento educazione e didattica della Fondazione Ragghianti, in cui Federica Chezzi e Angela Partenza hanno magicamente guidato i...


domenica, 17 novembre 2019, 18:43

Insieme per mettere in mostra la Bellezza!

Scuolina Raggi di Sole, Amnesty International, Unicef, Azienda Sanitaria Usl Lucca, Comune, Provincia, Cesvot, Lucca. Comics And Games insieme per donare "Attimi di Bellezza" e dare voce ai ragazzi e ai bambini


prenota_spazio


domenica, 17 novembre 2019, 15:31

Un Falstaff in sintesi al Giglio

Va in scena al Teatro del Giglio di Lucca lo spettacolo di prosa "Falstaff e il suo servo", regia di Nicola Fano e Antonio Calenda. Sul palcoscenico due protagonisti di prim'ordine, Franco Branciaroli e Massimo De Francovich, rispettivamente nei panni di Falstaff e del servo


domenica, 17 novembre 2019, 10:35

“L'avvento della fabbrica nella Lucca industriosa di fine 800”

Francesco Petrini, presidente dell'Associazione Custodi della Città per gli Stati Generali sulla Cutura, ringrazia la compagnia dei balestrieri per l'opportunità offerta di poter tenere una conferenza nei suoi locali


sabato, 16 novembre 2019, 14:27

Concerto del Corpo Musicale "G.Puccini" al Teatro del Giglio

Sabato 23 novembre il Corpo Musicale “G. Puccini” di Nozzano Castello, con il patrocinio del comune di Lucca e del Teatro del Giglio si esibirà in un concerto per festeggiare i 120 anni di fondazione della storica Associazione Musicale lucchese e il 200° anniversario del Teatro


sabato, 16 novembre 2019, 13:39

Jazz e pop: due serate di musica per il Premio Massara

Si terrà a Lucca la terza edizione del Premio internazionale “Pino Massara”, riservato a giovani autori musicisti di Pop e di Jazz. Due serate di grande musica, il 21 e 22 novembre, nell’Auditorium del Suffragio dell’Istituto Musicale Boccherini, in cui ragazze e ragazzi under 35 si troveranno in gara valutati...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px