Anno 7°

lunedì, 9 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Alla Fondazione Ragghianti l’arte è (anche) a misura di bambino

domenica, 17 novembre 2019, 18:43

di daniela nardi

Si è svolto ieri pomeriggio il primo laboratorio “Lucca in viaggio nel tempo!” abbinato alla mostra «Bernardo Bellotto 1740. Viaggio in Toscana» attualmente in corso sino al 6 gennaio 2020, organizzato dal dipartimento educazione e didattica della Fondazione Ragghianti, in cui Federica Chezzi e Angela Partenza hanno magicamente guidato i bambini all’interno della mostra stessa, rendendo la visita un’esperienza sensoriale, divertente, curiosa per i piccoli partecipanti.

Chezzi e Partenza hanno infatti illustrato ai bambini i quadri ed i disegni che compongono la mostra in modo semplice, solleticando la loro attenzione con domande che si basavano su un’attenta osservazione delle opere esposte, ma in modo ludico, riuscendo a stimolare e a mantenere viva - cosa assolutamente non facile - l’attenzione dei bambini lungo tutto il percorso espositivo, che si muove dai dipinti del Bellotto a Firenze per arrivare poi nella sala dedicata a Lucca, in cui si trova la famosa e bellissima veduta di piazza S. Martino insieme a dei disegni della piazza stessa realizzati dall’artista da vari punti di osservazione diversi. In quella sala si trova anche un disegno di Bellotto di piazza Santa Maria Foris Portam, ove si trova attualmente la primaria Pascoli e tanta è stata la sorpresa in alcuni piccoli visitatori nel riconoscere la piazza in cui vanno a scuola tutti i giorni.

I bambini, grazie a Federica Chezzi e a Angela Partenza sono riusciti a cogliere l’essenza dell’arte magistrale del Bellotto: la luce e le ombre, i particolari dettagliati, il punto di vista non sempre centrato dei quadri.

Dopo la visita alla mostra i bambini hanno quindi realizzato una loro veduta di piazza San Martino amalgamando i disegni e i dipinti di Bellotto con fotografie contemporanee della piazza.

Il risultato è stato sorprendente.

Il laboratorio, che è un’ottima occasione per i genitori per visitare la bellissima mostra con calma e tranquillità, verrà ripetuto sabato 30 novembre dalle ore 16 alle ore 17.30, ad un costo di 8 Euro.

Info e prenotazioni: mostra@fondazioneragghianti.it tel: 0583 467205

Daniela Nardi


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


auditerigi


brico


celsius


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


sabato, 7 dicembre 2019, 22:28

Pitigliano e il lungo viaggio attraverso la Piccola Gerusalemme

Pitigliano non è solo una delle tre città, con Sorano e Sovana, del tufo in Maremma, è anche la custode di una delle più antiche comunità ebraiche di cui conserva secolare memoria


sabato, 7 dicembre 2019, 18:08

Ezio Bosso a Lucca Classica 2020

Per il secondo anno Lucca Classica Music Festival ha presentato le anticipazioni della sesta edizione 2020 a Il Desco, annunciando il primo grande ospite dell’edizione 2020: Ezio Bosso


prenota_spazio


sabato, 7 dicembre 2019, 15:07

Quinta giornata del festival "L’Ora di Teatro"

Domenica 8 dicembre, dalle ore 16, al Teatro dei Rassicurati di Montecarlo si terrà la quinta giornata dell’undicesima edizione del Festival Nazionale Città di Montecarlo “L’Ora di Teatro - Un Sipario aperto sul Sociale” organizzato dalla F.I.T.A.


sabato, 7 dicembre 2019, 12:25

Una finestra sul Novecento nella mostra al Palazzo delle Esposizioni

"Giuseppe Ardinghi e Mari Di Vecchio. L'ambiente artistico del Novecento a Lucca"


sabato, 7 dicembre 2019, 10:49

Sky Stone, instore con i Fsk Satellite

Nuovo appuntamento con gli instore dello Sky Stone and Songs: martedì 10 dicembre, alle 18, arrivano in piazza Napoleone i Fsk Satellite, senza dubbio il gruppo trap più discusso del momento, che presenteranno il loro nuovo album 'Fsk Trapshit Revenge' e incontreranno i loro fan


sabato, 7 dicembre 2019, 10:19

Concerto di Natale in San Francesco con la Filarmonica “Gaetano Luporini” di San Gennaro

Un concerto nel segno dei grandi classici del Natale quello che si svolgerà domenica 15 dicembre, alle ore 17, nella Chiesa di San Francesco. Si rinnova anche nel 2019 il tradizionale appuntamento natalizio che la Filarmonica “Gaetano Luporini” di San Gennaro realizza ormai da anni grazie contributo, tra gli altri,...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px