Anno 7°

lunedì, 6 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Alla Fondazione Ragghianti l’arte è (anche) a misura di bambino

domenica, 17 novembre 2019, 18:43

di daniela nardi

Si è svolto ieri pomeriggio il primo laboratorio “Lucca in viaggio nel tempo!” abbinato alla mostra «Bernardo Bellotto 1740. Viaggio in Toscana» attualmente in corso sino al 6 gennaio 2020, organizzato dal dipartimento educazione e didattica della Fondazione Ragghianti, in cui Federica Chezzi e Angela Partenza hanno magicamente guidato i bambini all’interno della mostra stessa, rendendo la visita un’esperienza sensoriale, divertente, curiosa per i piccoli partecipanti.

Chezzi e Partenza hanno infatti illustrato ai bambini i quadri ed i disegni che compongono la mostra in modo semplice, solleticando la loro attenzione con domande che si basavano su un’attenta osservazione delle opere esposte, ma in modo ludico, riuscendo a stimolare e a mantenere viva - cosa assolutamente non facile - l’attenzione dei bambini lungo tutto il percorso espositivo, che si muove dai dipinti del Bellotto a Firenze per arrivare poi nella sala dedicata a Lucca, in cui si trova la famosa e bellissima veduta di piazza S. Martino insieme a dei disegni della piazza stessa realizzati dall’artista da vari punti di osservazione diversi. In quella sala si trova anche un disegno di Bellotto di piazza Santa Maria Foris Portam, ove si trova attualmente la primaria Pascoli e tanta è stata la sorpresa in alcuni piccoli visitatori nel riconoscere la piazza in cui vanno a scuola tutti i giorni.

I bambini, grazie a Federica Chezzi e a Angela Partenza sono riusciti a cogliere l’essenza dell’arte magistrale del Bellotto: la luce e le ombre, i particolari dettagliati, il punto di vista non sempre centrato dei quadri.

Dopo la visita alla mostra i bambini hanno quindi realizzato una loro veduta di piazza San Martino amalgamando i disegni e i dipinti di Bellotto con fotografie contemporanee della piazza.

Il risultato è stato sorprendente.

Il laboratorio, che è un’ottima occasione per i genitori per visitare la bellissima mostra con calma e tranquillità, verrà ripetuto sabato 30 novembre dalle ore 16 alle ore 17.30, ad un costo di 8 Euro.

Info e prenotazioni: mostra@fondazioneragghianti.it tel: 0583 467205

Daniela Nardi


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

auditerigi

tuscania

celsius

esedra

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


sabato, 4 luglio 2020, 14:42

Lucca Classica, una sesta edizione speciale per l’estate 2020

Dopo tanta musica in streaming, dopo i flashmob dai balconi e dalle finestre, finalmente si torna ad ascoltare e soprattutto a condividere la musica dal vivo


sabato, 4 luglio 2020, 11:13

Luccasenzabarriere, tutto esaurito al Real Collegio per lo spettacolo de “La Cattiva Strada”

Non poteva essere che una splendida serata, dove la musica dell’immenso Fabrizio De Andrè e la solidarietà hanno formato un connubio vincente, ad aprire il calendario degli eventi estivi del Real Collegio


prenota_spazio


venerdì, 3 luglio 2020, 12:40

Il cartellone “Piazza del Giglio” al via domenica con "Conversazione sui lupi"

Prende il via domenica 5 luglio (ore 21, piazza del Giglio) il cartellone “Piazza del Giglio”, rassegna multidisciplinare fatta di incontri, recital lirici, concerti jazz, reading, happening e teatro di strada che animerà le sere estive di fronte al teatro fino al 30 luglio


venerdì, 3 luglio 2020, 09:44

Concorso canoro "A Voice for Europe": iscrizioni aperte

Iscrizioni aperte alla 52esima edizione del concorso canoro "A Voice for Europe - Una voce per l'Europa", le cui semifinali regionali si terranno eccezionalmente per la prima volta presso la Lym Academy di Lucca


giovedì, 2 luglio 2020, 16:17

La mostra fotografica dell'artista di Forte Dei Marmi Florian D'Angelo a GreenheArt

Domenica 5 luglio, alle ore 21, nel teatro naturale di GreenheArt, lo spazio si accende dei suoni del mare... che "sa parlare" e dice cose che non sempre ci piacciono


giovedì, 2 luglio 2020, 13:11

Asse tra il Comune di Lucca, il sindaco Alessandro Tambellini ed il Puccini e la sua Lucca International Festival

Arriva il patrocinio di Palazzo Orsetti. Colombini: "Finalmente uniti per far risorgere Lucca nel nome di Puccini"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px