Anno XI

lunedì, 14 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Copia del libretto di lavoro di "Tosca" in esposizione alla Scala di Milano

venerdì, 15 novembre 2019, 12:58

di francesca sargenti

Copia del libretto di lavoro di Tosca esposta al Museo Casa Natale di Lucca in esposizione da domani fino al 12 gennaio 2020 presso il Museo Teatrale alla Scala di Milano, grazie alla collaborazione tra collaborazione tra la Fondazione Giacomo Puccini, l'Archivio Storico Ricordi e il museo milanese.

Tosca di Giacomo Puccini diretta dal Maestro Riccardo Cahilly apre la stagione della Scala di Milano, un'occasione unica per il Centro Studi Giacomo Puccini e per la Fondazione Giacomo Puccini di partecipare agli eventi organizzati intorno alla grande e attesa prima di Sant'Ambrogio.

Oggi (ndr15 novembre) presentazione del secondo volume dell'epistolario di Giacomo Puccini, che comprende il periodo 1897 – 1901, curato di Gabriella Biagi Ravenni e Dieter Schickling per l'Edizione Nazionale delle Opere di Giacomo Puccini per i tipi dell'editore Olschki, presso il Museo Teatrale alla Scala.

Domani, sabato il 16 novembre è in programma la partecipazione al Convegno organizzato nel Ridotto dei Palchi intitolato ad Arturo Toscanini dal titolo Tosca, prima donna all'Opera, della stessa Gabriella Biagi Ravenni e di altri studiosi del Centro Studi e del Maestro Chailly. L'intervento della Presidente Gabriella Biagi Ravenni verterà sulla redazione del libretto di Tosca.

Fino al 12 gennaio sarà possibile ammirare presso il Museo milanese proprio la copia del libretto di lavoro di Tosca, di grande importanza perchè, tra le esistenti, si tratta di quella su cui Giacomo Puccini lavorò con maggiore intensità. Le grafie di Giuseppe Giacosa, Luigi Illica, Giulio Ricordi e di Giacomo Puccini si avvicendano in annotazioni, correzioni, chiose, schizzi musicali e piante sceniche, che consentono di ricostruire la lunga e complessa creazione dell'Opera. La genesi di Tosca si manifesta quindi nella sua articolata ricchezza di spunti abbandonati, ripresi, modificati, lasciati o di nuovo recuperati ed esprime i dubbi, le incertezze, le insicurezze e le progressive convinzioni degli autori e di Giacomo Puccini in particolare: un vero e proprio laboratorio creativo denso ed inquieto. Il libretto è aperto alla pagina in cui è possibile vedere l'abbozzo musicale di E lucevan le stelle, una delle arie più amate dell'intera tradizione lirica. Accompagnerà l'esposizione l'applicativo interattivo realizzato dall'Archivio Storico Ricordi e dal LIM Laboratorio di Informatica Musicale dell'Università degli Studi di Milano che consente di ascoltare l'interpretazione di Maria Callas dell'aria Vissi d'arte, seguendone le note sulle carte della partitura autografa di Tosca, conservata presso l'Archivio Storico Ricordi o le parole sul libretto della Fondazione Giacomo Puccini.  Nell'applicativo è inoltre possibile sfogliare la riproduzione digitale dell'intero libretto autografo.


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi

tuscania

lagazzetta_prenota

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cultura e spettacolo


lunedì, 14 giugno 2021, 13:11

Il teatro del Giglio riparte con successo con due serate di forti emozioni

Con L’uomo che oscurò il Re Sole - Vita di Molière il teatro del Giglio ritrova il proprio pubblico: due serate di successo per la pièce di Francesco Niccolini, con Alessio Boni e Alessandro Quarta


sabato, 12 giugno 2021, 14:49

Johannes Trümpler inaugura la stagione musicale della FLAM

Martedì alle ore 18,30, presso la Cattedrale di San Martino, avrà inizio la stagione concertistica della FLAM, vale a dire quel “Cantiere della Musica” che è giunto in questo 2021 alla sua XVIII edizione


prenota_spazio


sabato, 12 giugno 2021, 14:38

Una mostra fotografica dedicata alla Compagnia dei Balestrieri

Dal 12 al 27 giugno la casermetta San Pietro, sede della compagnia dei balestrieri, ospiterà una mostra fotografica dedicata alla compagnia dei balestrieri in collaborazione con i fotografi del Culture Club che hanno curato gli scatti


sabato, 12 giugno 2021, 12:56

L'ambasciatore della Costa d'Avorio in visita al Palazzo delle Esposizioni

Con lui una delegazione dell'ambasciata composta da Jean-Ghislain Ngbichi, ministro consigliere, Claire Div. Abdoulaye Coulibaly, Simona Vidoni, Antoine Gomis


sabato, 12 giugno 2021, 12:04

Le sculture di Aron Demetz a Lucca con "Art Beat"

Si è aperta venerdì 11 giugno nella Chiesa di San Cristoforo (via Fillungo) nel cuore del centro storico di Lucca, la mostra "Art Beat", dell'artista altoatesino Aron Demetz (Vipiteno 1972), riconosciuto come uno dei maggiori scultori contemporanei italiani


venerdì, 11 giugno 2021, 18:45

‘Salviamoci’, il libro di Vincenzo Imperatore

Nuova diretta dalla pagina facebook della Libreria Ubik di Lucca per un incontro con Vincenzo Imperatore e il suo nuovo libro #Salviamoci (Casa Editrice Chiarelettere)


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px