Anno 7°

lunedì, 6 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Jazz e pop: due serate di musica per il Premio Massara

sabato, 16 novembre 2019, 13:39

Si terrà a Lucca la terza edizione del Premio internazionale “Pino Massara”, riservato a giovani autori musicisti di Pop e di Jazz. Due serate di grande musica, il 21 e 22 novembre, nell’Auditorium del Suffragio dell’Istituto Musicale Boccherini, in cui ragazze e ragazzi under 35 si troveranno in gara valutati da una giuria ufficiale, ma non solo. Infatti il risultato sarà determinato anche dal voto del pubblico che esprimerà le proprie preferenze sui giovani artisti che si esibiranno.

Promotore dell’evento il Movimento autori professionisti, in collaborazione con il Circolo del Jazz di Lucca e con il sostegno della Fondazione Banca del Monte di Lucca.

I musicisti più meritevoli si aggiudicheranno i premi che questa edizione mette in palio grazie al supporto della SIAE, che ha messo a disposizione un contributo di 18 mila euro.

Verranno premiati i primi tre classificati delle due categorie musicali, Jazz e Pop, che, oltre ad aggiudicarsi importanti premi in denaro, avranno la grande occasione di mettersi in mostra in una rassegna importante e riconosciuta, che contribuisce a rafforzare in Italia e all’estero l’immagine -  e la sostanza -  di Lucca città della musica.

E poi c’è la grande soddisfazione di suonare nel ricordo di Pino Massara, compositore, interprete e direttore d’orchestra, che ha collaborato con artisti come Adriano Celentano, Renzo Arbore e Fausto Leali, in Italia, e con grandi interpreti internazionali del calibro di Nat King Cole, Dean Martin, Wilson Pickett, Shirley Bassey e Dalida.

Ma non solo. Grande talent-scout Massara nel ‘66 scopre e lancia con “Nel sole” la carriera di Al Bano e negli anni ’70, con una propria etichetta discografica, porta al successo Franco Battiato e Red Canzian (Pooh).

Ci sono tutti gli ingredienti, dunque, per due serate di grande musica, all’insegna della creatività e del talento. Un’opportunità per i giovani di crescere e affermarsi, un’occasione per il pubblico di ascoltare grandi esibizioni.

Le serate sono ad ingresso gratuito, a partire dalle ore 21. Per ulteriori informazioni visitare il sito www.mapautori.it.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

auditerigi

tuscania

celsius

esedra

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


sabato, 4 luglio 2020, 14:42

Lucca Classica, una sesta edizione speciale per l’estate 2020

Dopo tanta musica in streaming, dopo i flashmob dai balconi e dalle finestre, finalmente si torna ad ascoltare e soprattutto a condividere la musica dal vivo


sabato, 4 luglio 2020, 11:13

Luccasenzabarriere, tutto esaurito al Real Collegio per lo spettacolo de “La Cattiva Strada”

Non poteva essere che una splendida serata, dove la musica dell’immenso Fabrizio De Andrè e la solidarietà hanno formato un connubio vincente, ad aprire il calendario degli eventi estivi del Real Collegio


prenota_spazio


venerdì, 3 luglio 2020, 12:40

Il cartellone “Piazza del Giglio” al via domenica con "Conversazione sui lupi"

Prende il via domenica 5 luglio (ore 21, piazza del Giglio) il cartellone “Piazza del Giglio”, rassegna multidisciplinare fatta di incontri, recital lirici, concerti jazz, reading, happening e teatro di strada che animerà le sere estive di fronte al teatro fino al 30 luglio


venerdì, 3 luglio 2020, 09:44

Concorso canoro "A Voice for Europe": iscrizioni aperte

Iscrizioni aperte alla 52esima edizione del concorso canoro "A Voice for Europe - Una voce per l'Europa", le cui semifinali regionali si terranno eccezionalmente per la prima volta presso la Lym Academy di Lucca


giovedì, 2 luglio 2020, 16:17

La mostra fotografica dell'artista di Forte Dei Marmi Florian D'Angelo a GreenheArt

Domenica 5 luglio, alle ore 21, nel teatro naturale di GreenheArt, lo spazio si accende dei suoni del mare... che "sa parlare" e dice cose che non sempre ci piacciono


giovedì, 2 luglio 2020, 13:11

Asse tra il Comune di Lucca, il sindaco Alessandro Tambellini ed il Puccini e la sua Lucca International Festival

Arriva il patrocinio di Palazzo Orsetti. Colombini: "Finalmente uniti per far risorgere Lucca nel nome di Puccini"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px