Anno 7°

mercoledì, 22 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Eventi di Natale da urlo: le iniziative delle Donne lucchesi all’Ultimo Grido

venerdì, 13 dicembre 2019, 11:13

di Daniela Nardi

Donne all’ultimo grido è un progetto di empowerment femminile che dà voce alle donne e alle loro storie “da urlo”. Donne all’ultimo grido nasce a Lucca dall’incontro di cinque donne, Sandra Bacci, Morena Rossi, Eliana Bonaguidi, Valentina Moscardini e Ilaria Grossi. L’obiettivo è di dare più voce alle donne e ai loro progetti, perché la voce è il progetto, chiedendo loro di farsi sentire con un urlo, per una volta tanto un urlo costruttivo. Queste intraprendenti lucchesi hanno creato la prima «urloteca» virtuale per aiutare le donne a tirare fuori la voce.

Donne all’ultimo grido si può definire infatti un progetto d’ascolto che si propone di raccogliere tutti questi urli in una virtuale “urloteca” che si trova on line sul loro account Instagram. Urli che possono essere di liberazione, soddisfazione, gioia, ribellione o di speranza per dare una nuova sterzata a questo mondo e combattere le urla di disperazione, che sono ancora tante. L’idea è di creare concettualmente un urlo corale delle donne che ce la fanno, che ce l’hanno fatta o che sentono che prima o poi ce la faranno, mettendo in comunicazione le rispettive voci, ovvero le competenze e i progetti, per fare rete. L’unico requisito è aver voglia di tirare fuori la voce perché possa esser di aiuto a chi ancora non l'ha trovata o semplicemente non è ancora riuscita a farla sentire, come in un passaparola di entusiasmo senza confini. 

Tutto nasce a Lucca, ma ha l’ambizione di avere respiro nazionale.

Sono, infatti, già molti gli eventi cui hanno partecipato in tutta Italia, da Cagliari a Milano ed il loro progetto è stato rilanciato da molte prestigiose riviste nazionali. Lo scorso ottobre sono state a Firenze all’Eredità delle donne di Serena Dandini e pochi giorni fa, il 7 dicembre, hanno avuto l’occasione di salire sul palco del TEDxwomen a Modena coinvolgendo tutti in un urlo corale.

Parecchie sinergie sono nate da questo progetto, alcune presentate durante la scorsa edizione dei Comics e altre che le Donne all’ultimo Grido stanno presentando in vista del Natale, come gli Urlotti, i biscotti con l’urlo dentro lanciati alla Pasticceria l’Angolo Dolce di Sandra lo scorso 9 dicembre.

Per le prossime festività queste donne da urlo hanno in programma una serie di iniziative che si svolgeranno in città.

Domenica 15 dicembre a partire dalle 17.00 al Foro Boario saranno presenti alla performance Rivesto organizzata in collaborazione con Grossomodo, centro di rieducazione al riuso, dove lanceranno in anteprima gli accessori realizzati con gli scarti di produzione che sarà possibile acquistare con una donazione.

Sempre domenica 15, all’Atelier Ricci saranno impegnate nell’evento esclusivo Sensual Lab, per insegnare alle donne a sentirsi più belle, sensuali, femminili, desiderate. L’evento ha lo scopo di infondere fiducia e recupere l’autostima ed il tutto avverrà attraverso l’utilizzo della lingerie. L’evento, su prenotazione, è organizzato con Jennipie, esperta di Bra Fitting a Detto Fatto Rai, che ha esaurito in pochi giorni i posti a disposizione.

A seguire, dalle 19.00 alle 21.00, sempre all’Atelier Ricci, un aperitivo aperto a tutti per farsi gli auguri dove sarà possibile acquistare con una donazione gli Urlotti e gli accessori della collezione fatta con Grossomodo. Evento, questo, realizzato grazie all’accoglienza e alla generosità di molte donne straordinarie: Patrizia che ha aperto le porte del proprio Atelier, Emilia ed Elisa di Tara, piante, arte e armonia che si occuperanno dell’allestimento, T’zela di Coocking in Toscana che si occuperà del catering e Annabella della Tenuta di Artimino che offrirà il suo vino.

https://www.instagram.com/donneallultimogrido/

 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


auditerigi


celsius


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


martedì, 21 gennaio 2020, 20:56

Anna Vagli bis in Tv a Rai1: dalle Gazzette al piccolo schermo

Anche questa mattina noi delle Gazzette eravamo sintonizzati su Rai 1 per ascoltare l’intervento della nostra collaboratrice e criminologa Anna Vagli. Nuovamente ospite a Storie Italiane


martedì, 21 gennaio 2020, 14:36

Ancora una consegna di risorse utili dalle aziende del progetto LU.ME

Nei giorni scorsi Antonella Lancellotti di Rotork, Daniela Franceschi di Gambini e Ombretta Pacini di Fapim hanno consegnato abiti per donne e bambini donati dai dipendenti delle rispettive aziende, all'associazione che tutela donne e bambini vittime di violenza, che sono ospiti dei rifugi di prima accoglienza gestiti dall'associazione


prenota_spazio


martedì, 21 gennaio 2020, 14:04

Lucca Collezionando annuncia il primo ospite d'onore: Claudio Villa, disegnatore di Tex

Claudio Villa, prestigiosa firma di casa Bonelli e disegnatore di Tex, è uno degli ospiti d'onore alla fiera che mette al centro il fumetto


martedì, 21 gennaio 2020, 10:54

LYM Academy: l'attore Federico Guerri presenta "L'inverno di Bucinella"

A Bucinella si incrociano personaggi degni della migliore fauna di paese in un mix di generi e narrazioni che passa da Calvino a Stephen King, da Buzzati a Neil Gaiman


martedì, 21 gennaio 2020, 08:56

"Fiume città di passione": si presenta il volume di Raoul Pupo

Il fitto calendario delle iniziative previste per le giornate della Memoria e del Ricordo per iniziativa di Provincia e Comune di Lucca, con il sostegno scientifico e il supporto organizzativo dell'Istituto storico della Resistenza e dell'Età contemporanea, prevede un importante appuntamento il prossimo venerdì 24 gennaio, alle ore 17, presso...


lunedì, 20 gennaio 2020, 15:46

Doppio appuntamento dedicato alla mostra Ardinghi-Di Vecchio

Proseguono con successo di pubblico gli appuntamenti all'auditorium del Palazzo delle Esposizioni della Fondazione BML in piazza S. Martino, che vedono questa settimana un imperdibile doppio evento mercoledì 22 gennaio


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px