Anno 7°

martedì, 18 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Il Polo ”Fermi-Giorgi” apre le porte al cinema

giovedì, 19 dicembre 2019, 15:18

Il Polo ”Fermi-Giorgi” apre le porte al cinema. Venerdì 20 dicembre il regista Sydney Sibilia incontrerà gli studenti del Polo scientifico, tecnologico, professionale “Fermi-Giorgi”. L'evento si terrà nell'Aula Magna dell'Istituto dalle 11:00 e le 13:00 e sarà moderato dalla sceneggiatrice e regista lucchese Cristina Puccinelli. Sydney Sibilia è un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano, conosciuto dal grande pubblico per la trilogia Smetto quando voglio, con la quale ha affrontato in modo divertente il delicato tema del precariato.

L'incontro fa parte delle attività legate al progetto “Laboratorio Cinema” che Il Polo “Fermi- Giorgi” ha ideato e realizzato con il sostegno del MiBACT di SIAE, nell’ambito del programma “Per Chi Crea”, in collaborazione con ODU Movies e Fondazione Banca del Monte di Lucca e con il patrocinio del Comune di Capannori. Il progetto propone un percorso formativo alla scoperta delle professioni del mondo del cinema. Il corso, totalmente gratuito, è rivolto agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado della provincia di Lucca ed è mirato alla formazione e alla produzione di piccoli prodotti audiovisivi.

La formazione sarà suddivisa in quattro moduli della durata di 20 ore ciascuno, che affronteranno i seguenti temi: dall'idea alla messa in scena; i professionisti sul set; la post produzione; la sfida dei corti. Le lezioni saranno tenute da esperti del settore cinematografico e degli audiovisivi. Un'occasione imperdibile per gli studenti della provincia di Lucca, che si misurano quotidianamente con gli strumenti multimediali, ma che spesso non ne conoscono l'enorme potenziale e non li utilizzano in modo creativo. Per informazioni e iscrizioni scrivete al seguente indirizzo e-mail: laboratoriodicinema2020@gmail.com o consultate il sito www.istitutofermi.it I candidati dovranno fornire dati anagrafici, contatto telefonico, indirizzo e-mail, e indicare chiaramente quale modulo intendono frequentare entro il 06/01/2020. Il quarto modulo si ritiene obbligatorio per tutti gli iscritti.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


auditerigi


tuscania


celsius


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


martedì, 18 febbraio 2020, 13:22

Torna CardioLucca, centinaia di esperti a convegno

A Lucca, ancora una volta, batte un cuore grande: tutto è pronto per il tradizionale evento della cardiologia lucchese, CardioLucca 2020 dal titolo "Heart Secrets". Organizzato dal professor Francesco Bovenzi, direttore della Cardiologia dell'Ospedale San Luca di Lucca, si terrà da giovedì 20 a sabato 22 febbraio nell'auditorium di San...


martedì, 18 febbraio 2020, 13:06

"L'ultima chiave" all'ex ospedale psichiatrico di Maggiano

La Fondazione Mario Tobino organizza presso l'ex ospedale psichiatrico di Maggiano l'appuntamento culturale "L'ultima chiave" a cura di Enrico Marchi


prenota_spazio


martedì, 18 febbraio 2020, 11:52

Un volo nello spazio, sulle ali della musica jazz

Un sabato pomeriggio al cinema è un classico; un sabato pomeriggio al cinema, per parlare di viaggi nello spazio e ascoltare musica jazz non lo è affatto!


martedì, 18 febbraio 2020, 08:25

Lucca Bimbi 2020: aperta la prevendita online

È aperta la prevendita online per partecipare alla quinta edizione di Lucca Bimbi, la più grande manifestazione in centro città dedicata ai bambini e alle famiglie, che si terrà il 18 e 19 aprile al Real Collegio di Lucca


lunedì, 17 febbraio 2020, 13:32

“La casa del panda”, spettacolo per grandi e piccini al Teatro San Girolamo

La casa del panda della Compagnia TPO – rivolto ai bambini dai 4 anni in avanti - è il nuovo appuntamento della rassegna “In famiglia a teatro”, proposta che il Teatro del Giglio dedica ai bambini e alle loro famiglie, inserita nella più ampia proposta del Teatro Ragazzi


lunedì, 17 febbraio 2020, 12:51

Pubblicata ricerca della Scuola IMT su meditazione e cervello

Un nuovo studio della Scuola IMT Alti Studi Lucca rivela come i benefici che molte persone attribuiscono alla pratica della meditazione, come la riduzione dell'ansia e dello stress, siano accompagnati da specifici cambiamenti nel cervello, rivelati con la risonanza magnetica cerebrale


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px