Anno 7°

sabato, 11 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

L'ironia e l'impegno di Marino Bartoletti al "Pinturicchio"

mercoledì, 4 dicembre 2019, 21:22

Marino Bartoletti, un autentico maestro del giornalismo italiano, ha presentato martedì 3 dicembre al centro "Pinturicchio" di Lucca uno dei ultimi ultimi libri, la terza parte della trilogia (per ora) "Bar Toletti".

In  Bar Toletti 3 così ho sedotto Facebook il giornalista romagnolo (di Forlì) continua a proporre le storie già presenti nella sua pagina Facebook. E' sceso nell'arena dei social alla fine del 2016 con curiosità, con pudore, con diffidenza ma anche (come sempre nelle esperienze condotte durante la sua vita) con sincerità, impegno e serietà, condividendo emozioni, ricordi, pezzi di vita. 

Nella sua pagina Facebook Bartoletti mantiene alto il livello di civiltà e di rispetto (come fanno anche - tranne alcune eccezioni - i suoi followers).

Anche nel libro ci sono, trattati con serietà ma anche con la sua impareggiabile ironia, episodi e profili di personaggi (dello sport, della musica, del giornalismo, della cultura) che - dice il grande giornalista - "ho avuto la fortuna di frequentare grazie alla mia professione".

Nella sala della cultura del "Pinturicchio", intervistato dai giornalisti Giacomo Bernardi e Sirio Del Grande, Bartoletti ha raccontato e condiviso con la platea molte storie ed esperienze. Tanti i cittadini che hanno potuto parlare con lui, fare foto ed acquistare una copia del suo libro autografata.

Bartoletti è uno dei più importanti giornalisti del panorama  nazionale. In tv ha diretto le testate sportive della Rai e di Mediaset, ha condotto e spesso ideato trasmissioni storiche come "Il Processo del Lunedì", "La Domenica Sportiva", "Pressing", "Quelli che il calcio". È stato direttore del "Guerin Sportivo" e ha fondato "Calcio 2000".

Ha seguito dal vivo 10 Olimpiadi e 10 Mondiali di calcio. È stato inoltre direttore scientifico dell'Enciclopedia Treccani dello Sport. 

È anche un grande esperto di musica, in particolare della storia del Festival di Sanremo, del quale è stato giurato, opinionista e anche selezionatore delle canzoni in gara. 

Bartoletti recentemente si è definito "apprendista scrittore". In realtà  in questi ultimi anni è stato autore di molte interessanti opere, tra l'altro molto diverse tra loro: i tre libri della collana "Bar Toletti" dedicati al suo rapporto con Facebook, i due romanzi per ragazzi  (e per adulti) "La squadra dei sogni-Il cuore sul prato" e "La squadra dei sogni-Tutti in campo", ma anche "Almanacco del festival di Sanremo. Storia del festival alla vigilia della 70ª edizione".


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

auditerigi

tuscania

celsius

esedra

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


venerdì, 10 luglio 2020, 19:18

Visite guidate gratuite all'Oratorio degli Angeli Custodi

Cominciano fra una settimana le visite guidate gratuite all’Oratorio degli Angeli Custodi, nel cuore del centro storico cittadino


venerdì, 10 luglio 2020, 18:53

In cento per Ungaretti al festival L’Augusta, con Sereni, Tricomi e Bernardi Guardi

Si è svolto ieri il secondo appuntamento del festival culturale "L'Augusta - la Fortezza delle Idee", organizzato da CasaPound Italia in centro storico. Argomento della serata il poeta Giuseppe Ungaretti, ricordato a cinquant'anni dalla morte


prenota_spazio


venerdì, 10 luglio 2020, 13:49

Lucca classica music festival: ecco i primi tre appuntamenti tra musica e poesia

Con la fanfara dalla Torre delle Ore, domani alle 20 inizia il festival promosso da AML e Teatro del Giglio


giovedì, 9 luglio 2020, 14:22

Riprendono le iniziative per il bicentenario della morte di Elisa Bonaparte Baciocchi

2020: Elisa 200 anni. Riprendono le iniziative ideate e organizzate dall’associazione “Napoleone e Elisa: da Parigi alla Toscana” per ricordare i 200 anni dalla scomparsa della sorella di Napoleone, principessa di Lucca dal 1805 al 1814, avvenuta il 7 agosto 1820 a Villa Vicentina (Trieste)


giovedì, 9 luglio 2020, 11:27

La Fondazione Ragghianti c’è: a disposizione per il download gratuito un saggio sulle artiste futuriste

È a disposizione, sul sito internet della Fondazione Ragghianti www.fondazioneragghianti.it, un nuovo articolo selezionato da «Luk», la rivista annuale pubblicata dalla Fondazione


giovedì, 9 luglio 2020, 11:01

Melodie pucciniane in piazza del Giglio con “Momenti d’opera: La bohème”

Nuovo appuntamento del cartellone “Piazza del Giglio” dedicato a bambini e famiglie venerdì 10 luglio (ore 21): con Momenti d’opera: La bohème (evento realizzato in collaborazione con l’Associazione Musicale Lucchese in occasione di Lucca Classica 2020), nella piazza di fronte al teatro tornano a risuonare le melodie pucciniane


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px