Anno 7°

domenica, 9 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Una giornata importante per l’Alice Benvenuti onlus

giovedì, 19 dicembre 2019, 20:36

di francesca sargenti

Giornata piena di impegni per l’associazione Alice Benvenuti onlus con la consegna della Borsa di studio per merito dedicata ad Alice e la cerimonia di consegna da parte di Confartigianato Lucca del ricavato dalla beneficienza in occasione della manifestazione Pane e, che si è tenuta il 21 e 22 settembre scorsi in Piazza Napoleone a Lucca.

Alle 16:00 al Liceo Scientifico “A. Vallisneri” in occasione della cerimonia di consegna dei Diplomi dell'Esame di Stato agli ex-studenti che si sono diplomati nello scorso anno scolastico 2018/2019, è stata consegnata a Francesco Carmassi la Borsa di studio intitolata alla memoria di Alice Benvenuti, finanziata dalla ALICE BENVENUTI ONLUS, un riconoscimento al “merito” per l’ammissione all’esame di Stato delle studentesse e degli studenti del Liceo Vallisneri.

“Siamo felicissimi – ha dichiarato la Dirigente scolastica Maria Rosaria Mencacci – di accogliere questa iniziativa e come scuola e corpo docenti siamo aperti a qualsiasi altro tipo di attività che l’associazione voglia portare avanti con il nostro istituto”

La borsa di studio è un’opportunità per incentivare e motivare gli studenti nel proprio percorso di studio destinata agli studenti del 5° anno del Liceo scientifico A. Vallisneri che posseggono non solo requisiti di merito (media voto ammissione all'esame di stato compresa tra 8.30 e 10.00), ma che si distinguono in alcune materie quali arte, materia scientifica, umanistica, sport, portando lustro alla scuola e siano impegnati in un attività sociale e/o caritativa e/o attività di volontariato .

“Alice teneva molto alla scuola – ha raccontato Mario Benvenuti, padre della studentessa a cui è dedicata la borsa di studio – e qui al liceo di Via delle Rose aveva trovato un ambiente ideale e di felicità. Per tutto il periodo della sua malattia e anche nei suoi ultimi giorni, ha sempre amato studiare. Questa è stata la motivazione che ci ha dato la forza per istituire questo riconoscimento agli studi meritevoli.”

Francesco Carmassi è un ragazzo come tutti gli altri studenti presenti oggi all’evento, ma ha indubbiamente un curriculum scolastico d’eccellenza. Oltre ad avere un’ottima votazione di ammissione all’esame di stato, 9,36, si è distinto per avere ottenuto il conseguimento del Brevetto Bagnanti, la certificazione First di livello B2, ed avere conseguito il corso per selezionati presso la scuola S.Anna di Pisa. Inoltre si è distinto nel sociale per essere impegnato in attività di volontariato presso la Misericordia di Massarosa ed aver conseguito il diploma di soccorritore di Primo Livello.

Alle 17:00 presso la sede di Confartigianato Lucca Michela Fucile e  Roberto Favilla, rispettivamentepresidente e direttore dell’associazione, hanno consegnato a Lucia Betti, presidente dell’associazione Alice Benvenuti onlus e al padre di Alice, Mario Benvenuti, i fondi raccolti in occasione dell’evento giunto alla 15^ edizione Pane e…, dedicato al pane e ai panificatori, con l’obiettivo di realizzare un grande laboratorio all’aperto, dove è possibile scoprire tutte le fasi della lavorazione artigianale dei prodotti da forno.

“Consegnare nelle mani della signora Lucia, mamma di Alice e presidente dell’associazione quanto ricavato grazie alla generosità dei nostri concittadini - hanno dichiarato Michela Fucile e Roberto Favilla - ci riempi di orgoglio e ci dà la certezza che questi soldi saranno destinati ad opere utilissime quanto importanti e necessarie per pagare il soggiorno di molti genitori che altrimenti non potrebbero stare vicino ai loro figli degenti oncologici”

Nel mese di dicembre l’associazione Alice Benventi onlus è impegnata in vari appuntamenti: sabato 21 dicembre alle ore 21:00 per la raccolta fondi assieme all’Associazione Orchestra Teatro del Giglio, grazie al sostegno della Fondazione Cassa di risparmio di Lucca, che vede impegnati 47 elementi dell’orchestra e 5 cantanti, che si terrà nella chiesa di San Francesco e fino a martedì 24 dicembre le volontarie dell’associazione sono presenti per confezionare i pacchetti natalizi per la raccolta fondi presso la libreria Ubik in Via Fillungo


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

auditerigi

tuscania

celsius

esedra

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


sabato, 8 agosto 2020, 17:00

Lontani Così Vicini Lucca Fest: successo per la prima serata

Un successo: la prima serata di Lontani Così Vicini Lucca Fest - Festival sulla contemporaneità ha fatto registrare il tutto esaurito, con un’ottima affluenza di pubblico


sabato, 8 agosto 2020, 10:23

A Lucca inaugurata la mostra di Rachel Lee Hovnanian

E’ stata inaugurata venerdì 7 agosto nella splendida cornice della Chiesa medievale di San Cristoforo nel centro storico di Lucca (Via Fillungo), la mostra dell'artista Rachel Lee Hovnanian dal titolo “Dinner for two”, sottotitolo “So far so close” e che rimarrà aperta fino al 6 settembre


prenota_spazio


sabato, 8 agosto 2020, 10:05

Paolo Giulietti a Real Collegio Estate

Martedì alle 21,15 l’arcivescovo di Lucca, Paolo Giulietti, sarà ospite del talk show condotto dal giornalista Paolo Mandoli per la rassegna Real Collegio Estate


venerdì, 7 agosto 2020, 14:37

La Scuola IMT vara misure per oltre 300 mila euro in favore degli studenti

Il Consiglio d'Amministrazione della Scuola IMT ha approvato un piano di investimento straordinario destinato agli allievi per un ammontare complessivo di 320mila euro


venerdì, 7 agosto 2020, 14:20

Il concerto sulla Torre Guinigi, l'appuntamento a Palazzo Pfanner e l'omaggio a Rodari

Ancora un fine settimana ricco di eventi con Lucca Classica Music Festival. Sabato 8 agosto, alle 20, appuntamento da non perdere sulla sommità di Torre Guinigi


giovedì, 6 agosto 2020, 16:12

Giorgio Panariello, rinviato al 2021 lo spettacolo al Teatro del Giglio

A causa dell'emergenza sanitaria e alla luce delle relative disposizioni governative in tema di salute pubblica in merito ad assembramenti di persone, sono rinviate alla primavera 2021 le date de "La Favola Mia", il nuovo spettacolo teatrale di Giorgio Panariello


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px