Anno 7°

giovedì, 23 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Marino Bartoletti torna al Pinturicchio per presentare il suo Almanacco del festival di Sanremo

martedì, 14 gennaio 2020, 10:43

Marino Bartoletti, un vero e proprio maestro del giornalismo italiano, tornerà giovedì 16 gennaio 2020  a partire dalle 19.30 nella sala della cultura di "Pinturicchio" (viale Batoni 127 - via Borgo Giannotti 42) a Lucca, per presentare questa volta il suo "Almanacco del festival di Sanremo. Storia del festival alla vigilia della 70ª edizione".

La musica è infatti l'altra grande passione, insieme allo sport, di uno dei più importanti giornalisti del panorama nazionale.

In tv ha diretto le testate sportive della Rai e di Mediaset, ha condotto e spesso ideato trasmissioni storiche come "Il Processo del Lunedì", "La Domenica Sportiva", "Pressing", "Quelli che il calcio". È stato direttore del "Guerin Sportivo" e ha fondato "Calcio 2000". Ha seguito dal vivo 10 Olimpiadi e 10 Mondiali di calcio. È stato direttore scientifico dell'Enciclopedia Treccani dello Sport. 

È però anche un grande esperto della storia del Festival di Sanremo, del quale è stato giurato, opinionista e anche selezionatore delle canzoni in gara. Dall'alto della sua grande competenza e passione per la musica, nell'almanacco dedicato alla storia del festival scritto insieme a Lucio Mazzi, Bartoletti racconta edizione per edizione la più importante manifestazione canora italiana. Il libro vanta la prefazione di Renzo Arbore, Pippo Baudo e Carlo Conti. Per ogni edizione si trovano i dati essenziali, la cronaca e le serate, le classifiche, le foto, la canzone vincente e quella simbolo, i dischi più venduti in Italia e nel mondo, gli eventi di quell'anno in Italia e nel mondo. E naturalmente le analisi di Marino Bartoletti.

Il grande giornalista ed adesso scrittore di successo (i suoi recenti libri sono arrivati in testa alle classifiche di vendita) ha inoltre sempre evidenziato il suo amore per la cultura, che va di pari passo con quello per lo sport e per la musica. 

Nella sala della cultura del Pinturicchio, giovedì 16 gennaio il grande giornalista condividerà con il pubblico quindi  molte storie, legate in particolare al mondo della musica e dello spettacolo.

Come sempre, sarà possibile per tutti i presenti acquistare una copia del suo nuovo libro autografata. L'ingresso è libero.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


auditerigi


celsius


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


giovedì, 23 gennaio 2020, 11:21

La Scuola Imt celebra il Giorno della Memoria con la proiezione del documentario "AnneFrank. Vite parallele"

Non c'è giorno più importante, oggi, del Giorno della Memoria. Oggi che stiamo iniziando a perdere la generazione di testimoni di quanto successe in Europa nei giorni immondi dell'Olocausto


giovedì, 23 gennaio 2020, 07:56

A Saltocchio la terza edizione della Rassegna Teatrale Anspi

Il Circolo Anspi di Saltocchio, in collaborazione con la compagnia teatrale In Dolce Compagnia, organizza nei mesi da febbraio a maggio 2020 la terza edizione della Rassegna Teatrale Anspi dedicata alle compagnie teatrali amatoriali presso il teatro del Centro S.Andrea di Saltocchio


prenota_spazio


mercoledì, 22 gennaio 2020, 17:32

Fondazione BML lancia un concorso per le scuole di Lucca e Viareggio realizzato con il Miur

Un concorso destinato agli istituti scolastici, bandito insieme al Miur, per celebrare l'istituzione della scuola pubblica, realizzata da Maria Luisa di Borbone nel gennaio del 1820


mercoledì, 22 gennaio 2020, 13:57

Tornano gli incontri del venerdì sulla musica allo Sky Stone

Torna per il settimo anno consecutivo, il ciclo di approfondimenti sulla musica 'Friday I'm in Love' e lo fa con un incontro, in programma venerdì 24 gennaio alle 21:30, a ingresso libero, allo Sky Stone & Songs


mercoledì, 22 gennaio 2020, 13:48

Lucca Classica, al via le prevendite per le prove aperte di Ezio Bosso

I biglietti per il concerto sono andati a ruba in pochissime ore, ma ci sono altre opportunità per vedere il maestro Ezio Bosso all'opera con l'orchestra sinfonica dell'ISSM "L. Boccherini"


mercoledì, 22 gennaio 2020, 13:30

Giorno della Memoria: tra Monte San Quirico e Borgo a Mozzano si ricorda il beato Aniceto Koblin

Il frate cappuccino morto ad Auschiwtz verrà ricordato in occasione del Giorno della Memoria 2020 con preghiere, proiezioni, musiche e letture


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px