Anno XI

venerdì, 22 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Dalla corte di Re Sole ai ritmi del Venezuela, ai Servi l'orchestra Animando

giovedì, 22 ottobre 2020, 11:08

Sarà la danza il filo conduttore dell'ultimo concerto che Animando propone per la rassegna Il Settecento musicale a Lucca. Sabato (24 ottobre) alle 21 nella chiesa di Santa Maria dei Servi risuoneranno le atmosfere della corte del Re Sole. Un punto di partenza per un percorso che dalla Francia barocca condurrà fino a suggestioni contemporanee passando per i fervidi e lunghi anni spagnoli di Luigi Boccherini.

A dirigere l'orchestra di giovani musicisti, per l'occasione battezzata proprio Ensemble Animando, sarà il maestro Gianmaria Griglio. Suo il video di introduzione al concerto pubblicato nei giorni scorsi sul canale Youtube di Animando: https://youtu.be/IBf5oakWUtA.

Il primo violino, Massimo Coco, autore anche di un Capriccio misolidio che sarà eseguito durante la serata, sarà la punta di diamante. Titolare della cattedra di violino al conservatorio Paganini di Genova, Coco suona uno strumento dei primissimi anni del Settecento, realizzato dal prestigioso liutaio Carlo Annibale Tononi. All'importante attività concertistica di respiro europeo affianca la composizione di brani originali: suo il Requiem laico per tutte le vittime del terrorismo, ispirato alla perdita del padre nel 1976 per mano delle Brigate Rosse.

Il concerto di sabato permetterà al pubblico di ascoltare una piacevole Suite tratta da La Bourgeois Gentilhomme, comédie-ballet di Jean-Baptiste Lully, nato a Firenze come Giovanni Battista Lulli e vissuto a lungo a Versailles durante il regno di Luigi XIV.

Sarà quindi proposta un'altra Suite, stavolta tratta da Les Indes Galantes, opéra-ballet di Jean-Philippe Rameau – compositore e clavicembalista francese ricordato anche da Diderot nel suo dialogo satirico intitolato Il nipote di Rameau, che Animando ha messo in scena lo scorso anno per la regia di Elisabetta Torselli.

Dopo il capriccio di Coco sarà la volta di Yara's dreams, dell'autore venezuelano contemporaneo Efraín Amaya. Tre movimenti dal ritmo ossessivo, con ampio spazio dedicato all'improvvisazione del violino. A chiudere il concerto sarà Luigi Boccherini, nell'arrangiamento per orchestra d'archi, oboe e nacchere del Fandango dal Quintetto G448 firmato dal maestro Griglio.

L'ingresso è gratuito ma, in tempi di pandemia, la prenotazione è obbligatoria comunicando i nominativi (singoli o a coppie) dei presenti a comunicazione@animandolucca.it.

www.animandolucca.it


Questo articolo è stato letto volte.


francigena

auditerigi

tuscania

lagazzetta_prenota

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cultura e spettacolo


giovedì, 21 ottobre 2021, 21:27

I lucchesi Elisabetta Della Santa e Fabio Ciardella vincono la X edizione del Gran Galà dei Festival di San Marino

Il soprano Elisabetta Della Santa ed il tenore pop lirico Fabio Ciardella, vincono il Primo Premio nella Categoria Canto Lirico della X Edizione del Galà dei Festival, svoltosi preso il Teatro Tritone della Repubblica di San Marino


giovedì, 21 ottobre 2021, 16:26

Ultimi giorni per visitare la mostra della Fondazione Ragghianti

Sarà visitabile fino a domenica 24 ottobre compresa, con orario 11-19, la mostra della Fondazione Ragghianti "Pianeta città. Arti cinema musica design nella Collezione Rota 1900-2021"


prenota_spazio


giovedì, 21 ottobre 2021, 13:25

Un concerto-evento dedicato ad Adolfo Betti al Real Collegio

"Dear Mr. Betti: from Lucca to the world" è l'evento promosso da Animando e finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca che si terrà domenica 24 ottobre alle ore 17:30 nella sala del capitolo al Real Collegio


mercoledì, 20 ottobre 2021, 16:25

Professore e ricercatrice lucchesi a Reggio Calabria per le celebrazioni dantesche

A Reggio Calabria continuano le celebrazioni dantesche. Graditi ospiti del Circolo Culturale "L'Agorà", il professor Roberto Pizzi e la ricercatrice Elena Pierotti, entrambi di Lucca. La Città toscana ed altre aree limitrofe saranno oggetto delle due conversazioni


mercoledì, 20 ottobre 2021, 15:54

Danza al Teatro del Giglio, quattro titoli da dicembre a marzo

La stagione di danza torna finalmente al Teatro del Giglio, dopo due anni di assenza causa pandemia, e lo fa in grande stile, offrendo al proprio pubblico di appassionati un cartellone di forte attrattiva, che prende il via il 10 dicembre e va dalla danza contemporanea al più classico dei...


mercoledì, 20 ottobre 2021, 12:33

50&Più: proclamati i vincitori del concorso

Sono stati proclamati i vincitori della 39esima edizione del Concorso di 50&Più di Prosa, Poesia, Pittura e Fotografia. La competizione artistica si è tenuta durante la Settimana della Creatività


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px