Anno 7°

mercoledì, 28 ottobre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Successo per l'Open Day: musica e partecipazione in totale sicurezza

domenica, 18 ottobre 2020, 13:13

L'Open Day della Accademia di musica "La Rondine" - andato in scena ieri (sabato 18 ottobre), nella rinnovata sede di via del Ponte Guasperini - è stato un autentico successo. Tanta partecipazione da parte degli studenti, delle famiglie e non soltanto, per un pomeriggio all'insegna della musica da vivere in totale sicurezza: l'evento si è svolto all'aperto, nel piazzale antistante alla sede della scuola, grazie al nuovo Camion palco messo a disposizione dal Puccini e la sua Lucca Festival.  

Un trait d'union, quest'ultimo, confermato dalla figura di Andrea Colombini come presidente dell'Accademia (la sorella Antonella, da anni punti di riferimento per le attività della Rondine, resta come presidente onoraria): "Oggi - ha dichiarato Colombini - inauguriamo la nuova vita di un luogo che si propone da subito come punto di riferimento per l'intera zona, sia per le attività musicali che per quelle scolastiche. Un grazie sentito va alla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca ed al suo Presidente Marcello Bertocchini per il sostegno alle nostre attività: se non ci fossero, andrebbero davvero inventati".  

Bertocchini, presente all'ideale "taglio del nastro" ha aggiunto: "Sono contento di inaugurare le nuove attività dell'Accademia, una realtà assolutamente importante per il territorio. Tutto quello che riesce a fare comunità permette ai ragazzi di stare insieme, di questi tempi è doppiamente utile e importante. Quindi tanti auguri alla scuola". Il Presidente della Fondazione Crl ha avuto modo di apprezzare le opere di rinnovamento all'interno dell'edificio, visitando ogni spazio. L'Ente di San Micheletto, inoltre, ha assunto un'importanza cruciale in relazione al servizio doposcuola gratuito che La Rondine metterà a disposizione per i prossimi sei mesi, finanziando tre contratti a tempo determinato per altrettante docenti in cerca di occupazione che, da ora, si mettono a disposizione degli studenti proponendo un'ampia rosa di materie.  

Poi ecco lo spettacolo: bambini, ragazzi e adulti - sotto lo sguardo vigile e gentile di Chiara Nora Giani, direttore musicale dell'Accademia - si sono esibiti sul palco dando prova delle competenze acquisite. Tra coloro che hanno avuto modo di proporsi spicca anche il vicesindaco di Capannori, Matteo Francesconi, che ha convinto il pubblico mettendosi alla prova - voce e piano - con la complessa Napule è, di Pino Daniele. 

 

 

Le lezioni dunque ripartono: sono aperte le iscrizioni per i corsi ordinari di strumento, sia collettivi che individuali: pianoforte, batteria, chitarra, flauto traverso, violino, canto, giocomusica (propedeutica musicale per bambini da 3 a 6 anni), solfeggio e violoncello.

All'ampia offerta musicale si aggiunge quella per i corsi di teatro, sia per adulti che per ragazzi: anche in questo caso sono aperte le iscrizioni, per provare a cimentarsi con La Cattiva Compagnia, che curerà le lezioni. Il nuovo anno porta in dote anche due importanti novità. La prima è rappresentata dalla collaborazione con l'Accademia superiore di canto di Verona per tutti coloro i quali siano interessati a perfezionare la tecnica del canto moderno: un vero e proprio corso professionalizzante per uno strumento fondamentale come la voce. L'altra novità è rappresentata appunto dal progetto Sos Scuola: l'Accademia offrirà lezioni di recupero a titolo del tutto gratuite per gli studenti delle scuole primarie, secondarie e terziarie.

 

L'accademia di musica La Rondine è presieduta da Andrea Colombini, affiancato da Antonella Colombini (Presidente onorario) e da Chiara Nora Giani (Direttrice musicale): si trova a San Lorenzo a Vaccoli, in via del Ponte Guasperini n. 103. Per informazioni e prenotazione corsi è possibile consultare il sito oppure contattare direttamente la Segreteria dell'Accademia al numero 33317929870.

 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

auditerigi

tuscania

celsius

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


mercoledì, 28 ottobre 2020, 15:20

Puccini e la Sua Lucca Festival: confermato certificato d'eccellenza

Viator, il maggiore rivenditore online nel mondo di biglietti per attrazioni, spettacoli ed attività museali, conferma anche per il 2020 al Puccini e la sua Lucca Festival il certificato di eccellenza per l'alta qualità del prodotto offerto


mercoledì, 28 ottobre 2020, 12:52

"La sollevazione degli straccioni": Sabbatini racconta l'annus horribilis di Lucca

S’intitola “La sollevazione degli Straccioni. Lucca 1531. Politica e mercato” (Salerno Editrice) il nuovo libro del professor Renzo Sabbatini, che l’autore ha consegnato al sindaco di Lucca, Alessandro Tambellini insieme con il consigliere comunale Daniele Bianucci


prenota_spazio


mercoledì, 28 ottobre 2020, 12:24

Rimandate le Conversazioni in San Francesco 2020

Sono rinviate le Conversazioni in San Francesco 2020. Una decisione obbligata per la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, organizzatrice della rassegna


mercoledì, 28 ottobre 2020, 11:36

Gli studenti della Jam Academy hanno incontrato Steve Luchi, batterista di J-Ax

Gli studenti della Jam Academy hanno incontrato Steve Luchi in una masterclass dedicata alla produzione musicale. Luchi è producer, vocal coach e batterista con J-Ax


mercoledì, 28 ottobre 2020, 11:22

Musei nazionali Lucca: aperture straordinarie nel weekend

Nell'ambito del piano di valorizzazione del patrimonio museale della direzione regionale musei della Toscana, i Musei nazionali di Villa Guinigi e Palazzo Mansi saranno straordinariamente aperti in orario serale sabato 31 ottobre dalle 19.30 alle 22.30 (ultimo ingresso 21.30)


mercoledì, 28 ottobre 2020, 11:10

Festival Scienza: Pietro Pietrini (Imt) con la lectio sulle emozioni

"Viaggio nelle emozioni. Storia, biologia e importanza culturale delle risposte che colorano la vita." È il titolo della lectio magistralis che Pietro Pietrini, psichiatra e neuroscienziato, terrà mercoledì 29 ottobre, alle 21, in occasione del Festival della Scienza di Genova, in corso fino al primo novembre


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px