Anno 7°

venerdì, 4 dicembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Ramòn Cotarelo Crego dona alla Fondazione Banca del Monte di Lucca tre opere della sua "Cubania"

sabato, 14 novembre 2020, 17:56

Ramòn Cotarelo Crego dona tre opere alla Fondazione Banca del Monte di Lucca. Le opere vanno ad arricchire la nutrita collezione di donazioni di opere d'arte che la Fondazione conserva e valorizza.

Le tre opere rappresentano Ilaria Del Carretto ("Sogni caraibici di Ilaria"), la facciata della Cattedrale di San Martino ("Festa tropicale in piazza San Martino", un omaggio per i 950 anni della facciata che ricorrono quest'anno) e "Il labirinto" che caratterizza una delle colonne del portico dell'edificio sacro.

"Quando abbiamo parlato dell'allestimento della mostra nel palazzo delle esposizioni in Piazza San Martino, che coincideva proprio nel periodo delle celebrazioni per i 950 anni della facciata della Cattedrale, ho pensato che un omaggio a Lucca fosse doveroso da parte mia – ha spiegato Ramòn Cotarelo Crego -.  Sono nate così queste tre opere che parlano di Lucca, tre immagini che con il tempo sono diventate simboli cari alle persone: la facciata del Duomo di San Martino, il labirinto e Ilaria. La giovane donna, che all'epoca ancora non sapeva che sarebbe stata scoperta l'America, l'ho immaginata come in un sogno, illuminata da un caldo sole e circondata dalle palme (sono piante che dominano i paesaggi di Cuba e che ricorrono nella mia produzione artistica, simboli di resistenza alle intemperie). Ho reinterpretato la piazza e i simboli lucchesi con il mio stile e i miei colori, per lasciare a Lucca, tramite la Fondazione Banca del Monte, un omaggio in onore di questa bella e accogliente città."

"Siamo molto lieti di ricevere queste tre opere – sono le parole di Oriano Landucci, presidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca - così legate alla nostra città, in un anno in cui ogni gesto di generosità e condivisione è ancora più significativo. Va ricordato che questa mostra avrebbe dovuto avere luogo in primavera, ma il primo lockdown ce lo ha impedito. Così l'abbiamo riprogrammata appena possibile e fintanto che è stata aperta l'artista l'ha fatta conoscere e vivere da vicino personalmente, con la sua presenza e disponibilità a condurre il pubblico nel suo discorso artistico e creativo. Lo ringraziamo per questa bella esperienza e per la possibilità che ci dà di svolgere il nostro ruolo di canale di conoscenza e messa a disposizione delle persone di arte e bellezza".


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

auditerigi

tuscania

celsius

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


mercoledì, 2 dicembre 2020, 16:45

Il duo cameristico "The girls in the Magnesium Dress" protagonista di un evento streaming

“XXI Ars Nova – How I met Puccini” è un format totalmente nuovo che reinterpreta lo streaming combinando la serie TV educativa con il recital dal vivo, ripercorrendo i dieci titoli del catalogo pucciniano, da Le Villi a Turandot, con appuntamenti da 45 minuti ciascuno, programmati a cadenza bisettimanale da...


mercoledì, 2 dicembre 2020, 10:41

Scuola IMT: Giada Lettieri vince il prestigioso Premio SIPF Junior 2020

Un altro prestigioso riconoscimento per Giada Lettieri. Questa volta, la giovane ricercatrice del Molecular Mind Laboratory (MoMi Lab) della Scuola IMT vince il Premio SIPF Junior 2020 della Società Italiana di Psicofisiologia e Neuroscienze Cognitive (SIPF)


prenota_spazio


mercoledì, 2 dicembre 2020, 10:02

Uscito libro su un'esperienza giornalistica studentesca negli anni '60 a Lucca

Il Centro per la Cultura e il Dialogo dell’Arcidiocesi di Lucca ha reso possibile l’uscita del libro di Giovanni Macchia «Il Tornasole. Una singolare esperienza di giornalismo studentesco» (reperibile alla Cooperativa fra il Clero, in via dell’arcivescovato a Lucca 31; tel. 0583491518)


martedì, 1 dicembre 2020, 16:29

"Basta censura in Tv", parola di Vito Monaco dal Canale Italia 83

"La verità disturba sempre un po' qualcosa", lo afferma Vasco Rossi in una delle sue ultime canzoni. E chi meglio del Komandante, che non ha mai avuto paura di dire il suo pensiero, poteva cominciare ciò di cui stiamo per parlare - per l'appunto la verità


lunedì, 30 novembre 2020, 11:01

Gli studenti salvano l'organo di Puccini

L'idea della II B di Mutigliano vince il primo premio del XL Concorso Artigianato e Scuola. Il progetto dell'impresa cooperativa simulata, presentato nell'ambito di "Verso Toscana 2030", si propone di recuperare il prezioso strumento


domenica, 29 novembre 2020, 10:41

Attività di orientamento all’Isi Machiavelli di Lucca

L'Istituto ha il piacere di invitare le alunne e gli alunni delle scuole secondarie di I grado con le proprie famiglie a partecipare a due sabati di Scuola Aperta, che si svolgeranno sabato 5 dicembre 2020 e sabato 9 gennaio 2021


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px