Anno XI

giovedì, 29 luglio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Johannes Trümpler inaugura la stagione musicale della FLAM

sabato, 12 giugno 2021, 14:49

Martedì alle ore 18,30, presso la Cattedrale di San Martino, avrà inizio la stagione concertistica della FLAM, vale a dire quel “Cantiere della Musica” che è giunto in questo 2021 alla sua XVIII edizione. Il Cantiere della Musica, nel corso di tutti questi anni,  ha proposto centinaia di concerti, conferenze e tante altre iniziative. Oggi sono 4 le rassegne da cui è costituito: “Musica in cattedrale” col festival organistico internazionale e la rassegna di cori;  poi Il Canto degli Alberi, storica manifestazione estiva che quest’anno  si svolgerà presso il Giardino Botanico (a partire dal 9 Luglio tutti i venerdì fino alla fine di Agosto); poi ancora Lucca Fora – Concerti in periferia, che quest’anno toccherà la storica Pieve di S. Maria del Giudice, poi le parrocchiali di Montuolo e Stabbiano (10-18 e 28 Settembre). Infine il Cantiere di Natale con vari concerti nel periodo natalizio, assieme alle iniziative portate avanti a livello scolastico nel Comprensivo 2 (progetto Crescendo, Natale insieme ecc.).

Saranno presenti interpreti prestigiosi della musica organistica, cameristica e operistica, con la fresca presenza di giovani musicisti che già hanno conquistato un rilievo internazionale come la pianista Gaia Federica Caporiccio, il contrabbassista Giacomo Banella e la cantante Elena Fioretti. Il Cantiere della Musica fa parte oggi del grande progetto denominato “Il ‘700 Musicale a Lucca” e salvo qualche rara eccezione, nei programmi dei suoi concerti è sempre presente la musica del XVIII secolo. Tutte queste iniziative sono sostenute attraverso i contributi della Fondazione Cassa di Risparmio, della Fondazione Banca de3l Monte di Lucca  e del Comune di Lucca, Assessorato alla Cultura, attraverso i bandi del Progetto Vivi Lucca.

La Rassegna “Musica in Cattedrale”  www.musicaincattedralelucca.com è stata ideata in collaborazione con l’Opera del Duomo, centro d’arte e cultura.

Il Concerto di Martedi prossimo è il primo del Festival Organistico internazionale e vedrà come ospite  Johannes Trümpler, organista titolare della Cattedrale cattolica di Dresda (Hofkirche) dove si trova uno dei più famosi organi di Gottfried Silbermann. L’idea della rassegna, attraverso la presenza di alcuni particolari organisti, è quella appunto di collegarsi idealmente ad altri luoghi, altre chiese ed altre cattedrali dove è presente e molto forte, a vari livelli, la tradizione organistica.

Trümpler eseguirà: 1. Théodore Dubois (1837 - 1924): Entrée à la Cortège   e Adoratio et Vox Angelica 2. Johann Sebastian Bach (1685 - 1750): Fuga in re minore-BWV 538 b, Toccata in re minore BWV 538 a „Allein Gott in der Höh’ sei Ehr’“ à 2 claviers et pédale / il canto nel soprano BWV 662.  3. Jehan Alain (1911 - 1940): Variations sur „Lucis Creator“ Postlude pour l’Office de Complies 4. Louis Vierne (1870 - 1937): Naïades;  Carillon de Westminste.

L’ingresso al concerto è libero fino ad esaurimento dei posti. Consigliabile la prenotazione (347 9692694). Necessaria la mascherina insieme alla piena disponibilità a prendere posto e mantenere le distanze come da disposizioni in corso.


Questo articolo è stato letto volte.


francigena

auditerigi

tuscania

lagazzetta_prenota

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cultura e spettacolo


giovedì, 29 luglio 2021, 20:21

Una serata in ricordo del grande maestro Franco Battiato

Per il terzo anno consecutivo, venerdì 30 luglio alle ore 21, l'Associazione «Don Franco Baroni» ODV sarà nel Chiostro Santa Caterina del Real Collegio con uno spettacolo intitolato: «Melodie all’ombra del nostro campanile»


giovedì, 29 luglio 2021, 13:57

Vincenzo Mollica e Domenico Iannacone a Lucca per il premio 'Teledico in sintesi'

Da una parte uno dei volti più noti della televisione di oggi. Dall'altra la storia della Tv e della radio. A metterli insieme ci pensa il Festival della Sintesi, che sabato 31 luglio, alle 18, ospiterà a Lucca, nella chiesa di S.


prenota_spazio


giovedì, 29 luglio 2021, 12:06

Festival della sintesi, grande successo per l'iniziativa "Guida galattica per aforisti"

Fabrizio Caramagna si definisce uno sperimentatore di generi letterari e infatti "Il numero più grande è due" è il primo romanzo poetico al mondo in cui la trama si compone esclusivamente di aforismi e poesie brevi


giovedì, 29 luglio 2021, 11:05

'Lucca Classica': Beatrice Rana in concerto e l'incontro con Paolo Fazioli

Due ospiti di grandissimo rilievo e l’annuncio del vincitore del Premio Lucca Classica 2021: venerdì 30 luglio Lucca Classica Music Festival porta in città le eccellenze italiane, quelle che fanno grande il nome del nostro Paese nel mondo


mercoledì, 28 luglio 2021, 16:51

Vittorio Feltri ospite dell'ultimo appuntamento dell'Augusta

Questo l'ultimo appuntamento culturale del festival l'Augusta- la fortezza delle idee. Tra gli ospiti Edoardo Sylos Labini, fondatore del mensile Culturaidentità, il blogger ed esperto di comunicazione politica Matteo Brandi, lo scrittore e autore del libro "Caduta matti" Emanuele Ricucci e in collegamento telefonico Vittorio Feltri


mercoledì, 28 luglio 2021, 16:49

Gli appuntamenti di giovedì al 'Festival della sintesi'

Come in tutti i festival che si rispettino, anche in quello della Sintesi – in corso a Lucca fino al 31 luglio – ci sono appuntamenti che rappresentano un vero e proprio cameo per l'opportunità che offrono di conoscere personaggi e storie che difficilmente approdano in altre manifestazioni "generaliste"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px