Anno XI

mercoledì, 22 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

"Oltre quel Muro" tour 2021 del cantante lucchese Daniele Barsotti

domenica, 25 luglio 2021, 17:04

Daniele Barsotti, cantante lucchese riparte con un nuovo tour che metterà in evidenza il ruolo sociale della musica e dell'essere artista. Lo spettacolo proposto da Daniele Barsotti con la sua band regalerà oltre un'ora di quella libertà che nasce spontaneamente da momenti di condivisione, di gioia legati a brani che fanno parte della nostra storia musicale.

Ad accompagnare Daniele in questo percorso musicale, la Band composta da: Eva Spadoni alle testiere, Tommaso Livi alla batteria e Filippo Vannucci alle chitarre.

Il progetto musicale "Oltre quel Muro" nasce dalla voglia di portare la musica all'interno delle carceri italiane, inizierà dal carcere di Sollicciano, Firenze per poi toccare strutture circondariali in varie città italiane.

Il progetto nasce come strumento di riflessione, di condivisione e di sollievo in luoghi come le carceri, cupi e spesso carichi di tensioni emotive.

Il tour sarà accompagnato da una costante attività di promozione, con l'obiettivo di far conoscere quanto la musica sia in grado di far star bene chi è in sofferenza.

La musica può essere medicina psicologica anche per quelle persone che avendo commesso dei reati in qualche modo possono percorrere un viaggio interiore per capire e per capirsi.

Il testo di alcune canzoni ( C'è tempo di Fossati, La Cura di Battiato, Guardastelle di Bungaro, ma anche inediti di Daniele Barsotti), brani che hanno il potere di avviare un viaggio introspettivo al fine di migliorarsi e magari rendere la vita più serena.

La cultura e la musica, come citato dal m° maestro Riccardo Muti, sono cibo spirituale che spetta anche e soprattutto a coloro che hanno un grande bisogno di interagire con gli altri ma non può farlo a causa del prezzo da pagare per il proprio passato. Sono un diritto irrinunciabile della persona soprattutto se questa vive una situazione di disagio.

La musica può attraversare barriere e muri invalicabili: "Oltre quel muro" vuole essere tutto questo.

Le prime date del Tour: 26 Luglio ai campi sportivi di San Macario (con un breve recital di anteprima); 8 Agosto - Agorà della Versiliana Festival, Tonfano; 21 Agosto "Oltre quel Muro" presso giardino del Teatro "I. Nieri" Ponte a Moriano.

 


Questo articolo è stato letto volte.


francigena

auditerigi

tuscania

lagazzetta_prenota

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cultura e spettacolo


mercoledì, 22 settembre 2021, 16:46

Imt presenta "Il cervello al buio" in occasione di Bright-Night 2021

Presentata l'iniziativa "Cervello al buio" nella cappella Guinigi in occasione della Bright - Night 2021 in programma venerdi 24 e sabato 25 settembre all'Imt, la scuola alti studi Lucca


mercoledì, 22 settembre 2021, 16:21

Giornate europee del patrimonio: due aperture straordinarie a Lucca

Due aperture straordinarie sono in programma ai Musei nazionali di Lucca per la nuova edizione delle GEP2021- Giornate europee del Patrimonio


prenota_spazio


mercoledì, 22 settembre 2021, 13:40

Musiche inedite di Guglielmi per l'ultimo appuntamento della Sagra Musicale Lucchese

Cresce l’attesa per l’ultimo concerto della 58esima edizione della Sagra Musicale Lucchese, al termine di una stagione di successi iniziata l’8 maggio scorso. Sabato l’appuntamento sarà alle 21 nella chiesa di Santa Maria dei Servi, nota per la sua eccellente acustica


mercoledì, 22 settembre 2021, 13:26

Partono gli incontri di 'Lucca Educa'

Cinque sono gli appuntamenti organizzati dalla Società Cooperativa Sociale Zefiro per una rassegna realizzata grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca


mercoledì, 22 settembre 2021, 11:48

Open Gold, Quartetto Guadagnini e Simone Soldati in concerto

Fabrizio Zoffoli e Cristina Papini ai violini, Matteo Rocchi alla viola e Alessandra Cefaliello al violoncello, ovvero il Quartetto Guadagnini, trionfatore dopo appena due anni di attività al premio "Piero Farulli" in seno al XXXIII Premio Abbiati


mercoledì, 22 settembre 2021, 09:43

Un concerto per l'angelo di San Gennaro

Una festa in musica per celebrare il ritorno dell'Angelo Annunciante in terra lucchese. Martedì 28 settembre, alle ore 21, nella Chiesa di San Francesco la Filarmonica "Gaetano Luporini" di San Gennaro sarà infatti protagonista di un evento speciale


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px