Anno XI

sabato, 18 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Dasein, vernissage sabato 25 settembre alle 18 a GreenheArt

mercoledì, 15 settembre 2021, 15:11

GreenheArt, nel proprio spazio situato nel cuore dei Vivai Paola Favilla, dalla scorsa primavera sta proponendo un dialogo con l’arte contemporanea.

L’intento è quello di alimentare pensiero, confronto e cultura, riflessione sui valori della nostra umanità e su come prendersi cura del proprio “giardino interiore”, attraverso il linguaggio artistico.

Paolo Baratella è abituato ad essere esposto in musei di arte contemporanea internazionali ed è un onore avere la possibilità di allestire una sua mostra in un luogo che intende riprodurre in larga scala il suo studio, dando la possibilità a tutti di entrare nel suo incredibile mondo, di vedere le sue opere, una vera e propria squilla per le nostre coscienze. La mostra è a cura di Galleria Assente e Senzatesto produzioni.

Folto il coro di filosofi che hanno affrontato il concetto di “Dasein”. Per Heidegger, tra gli altri, il Dasein è l’“esserci”, l’ente privilegiato, poiché l’unico che si mette in questione, ponendosi il problema dell’essere. È l’uomo questo “ente”, in quanto si ritrova gettato nel mondo e sottoposto alle relative limitazioni, ma è anche in grado di trascenderle con un atto di libertà, facendone il progetto di atteggiamenti e azioni possibili.

L’arte di Paolo Baratella è sinfonia di Dasein. Un’emozione visiva che trapassa gli occhi e che stimola il senso di determinazione del possibile, la volontà di esserne attori principali, perché narratori della propria esistenza che parte da sempre da un moto di rivoluzione, in tutti i modi essa si compia. Bolognese di origine, lucchese di adozione, fin dagli anni sessanta contamina il suo linguaggio di pittore con un recupero in chiave ironico-critica dei linguaggi dei mass media, svolgendo una rielaborazione pittorica di svariati materiali fotografici. Durante la sua evoluzione artistica, ha sempre continuato ad essere al centro delle sue creazioni il tema della condizione umana, caratterizzato da un realismo visionario carico di simbologie e citazioni della pittura e dal cinema, spesso sviluppato con opere di scala monumentale o installazioni.

Tra le sue opere in mostra, le installazioni monumentali “Vorrei e non vorrei” del 1982, “Torciglione” e “L’Officina Ferrarese” del 1984, “Annunciazione” del 1994 e le opere “Io Freud” del 2008, “Salomè del 2015”, “Labitintus Meum” del 2021…

GreenheArt offre a tutti una occasione imperdibile, nel pieno rispetto delle normative attuali. l’ingresso è gratuito.

La mostra avrà luogo dal 25 Settembre al 15 Novembre 2021 in Via di Picciorana 262/A, Lucca, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18 e il sabato dalle 10 alle 13.

Per informazioni scrivere a info@greenheart.it.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


francigena

auditerigi

tuscania

lagazzetta_prenota

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cultura e spettacolo


sabato, 18 settembre 2021, 16:27

Fuori l'ep del gruppo lucchese 'Cècile'

La serata è terminata, nel cielo inizia a scorgersi un'alba sfocata, mentre sul tavolo rimangono le bottiglie vuote insieme all'odore di sigarette lasciate a metà. Il giovane duo toscano Cécile racconta la "Fine della Festa" nel suo primo ep uscito il 17 settembre


venerdì, 17 settembre 2021, 16:36

In San Franceschetto una mostra dedicata all'arcangelo Gabriele di San Gennaro

"Se fosse un angelo di Leonardo... L'arcangelo Gabriele di San Gennaro in Lucchesia e il suo restauro" è la mostra che si terrà nella chiesa di San Franceschetto dal 18 settembre al 19 dicembre


prenota_spazio


venerdì, 17 settembre 2021, 13:03

L’Arcangelo Annunciante esposto nella chiesa di San Franceschetto

Dal 18 settembre al 19 dicembre sarà esposto ad ingresso gratuito nella chiesa di San Franceschetto a Lucca l’Angelo Annunciante proveniente dalla Pieve di San Gennaro in Lucchesia


venerdì, 17 settembre 2021, 11:05

A Lucca torna la 'Bright-Night' targata Scuola Imt

Bright-Night, la notte europea delle ricercatrici e dei ricercatori, torna a 'illuminare' il cielo di Lucca con tante proposte culturali dedicate a grandi e piccini


giovedì, 16 settembre 2021, 17:18

Grande successo per il concerto per violino 'F. X. Geminiani'

Si è svolta ieri sera con grande successo di pubblico, alla presenza di cariche istituzionali del comune e della regione, la seconda edizione del concerto/concorso internazionale per violino F. X. Geminiani


giovedì, 16 settembre 2021, 16:18

Jonathan Brandani e Fabio Sparvoli al Teatro del Giglio per "Napoli milionaria"

Dopo la sospensione dell'opera Napoli milionaria ormai prossima al debutto nel marzo 2020 a causa dell'emergenza da Covid-19, lo spettacolo può finalmente andare in scena al Teatro del Giglio con due recite, programmate sabato 25 settembre e domenica 26


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px