Anno XI

venerdì, 22 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

'La tempesta' di Paganini per la prima volta a Lucca

giovedì, 16 settembre 2021, 13:38

Una vera e propria chicca è in programma per l'ultimo appuntamento estivo con la musica promossa dall'associazione Animando. Nella chiesa dei Servi domenica (19 settembre) alle 17,30 risuoneranno, per la prima volta a Lucca, le note de La tempesta per violino e pianoforte di Niccolò Paganini. 

A soffiare via la polvere dallo spartito, dimenticato per quasi due secoli, è stato il violinista Christian Sacco con il supporto di Gianluca La Villa del Comitato per i grandi maestri di Ferrara. L'opera, infatti, venne composta ed eseguita a Vienna da Paganini nel 1828 e mai più riproposta fino al 2015, quando Saccon la propose al Saint John's Smith Square di Londra. L'anno seguente, a Levanto, in Liguria, la prima moderna italiana. Quella di domenica a Lucca sarà pertanto la seconda esecuzione italiana de La tempesta di Paganini, a cinque anni di distanza dalla prima. 

Sul palco, oltre a Saccon, virtuoso del violino applaudito in tutta Europa, ci sarà la pianista Claudia Bracco. L'opera porta all'estremo l'idea romantica di immersione in una natura sconvolta dalla forza della pioggia, dei lampi, dei tuoni. Si compone di otto parti e in alcune il violino è volutamente scordato al mezzotono superiore, per restituire brillantezza. Grande lirismo è da segnalare nel terzo movimento, intitolato Preghiera, così come la riconoscibile impronta dell'autore, tra code e cabalette, nell'ultimo. 

In programma anche Felix Mendelssohn (1809 – 1847) con la Sonata in fa minore op. 4 per violino e pianoforte e Robert Schumann (1810 – 1856) con la Sonata in re minore n. 2 op. 121 (Grosse Sonate) per violino e pianoforte. 

Per accedere al concerto è necessario presentare il green pass all'ingresso o un tampone, con esito

negativo, in corso di validità. I biglietti possono essere acquistati sul sito Oooh.Events (https://oooh.events/evento/concerto-per-violino-e-pianoforte-chiesa-dei-servi-19-set-2021-biglietti/) al costo di 5,75 euro. In alternativa è possibile riservare i propri posti inviando una email con i nomi e i numeri di telefono dei partecipanti a segreteria@animandolucca.it. Il costo del biglietto, scegliendo questa seconda modalità, sarà di 7 euro. Per i soci di Animando sono previste riduzioni.

 

 

 

www.animandolucca.it

https://www.facebook.com/animandolucca/


Questo articolo è stato letto volte.


francigena

auditerigi

tuscania

lagazzetta_prenota

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cultura e spettacolo


giovedì, 21 ottobre 2021, 21:27

I lucchesi Elisabetta Della Santa e Fabio Ciardella vincono la X edizione del Gran Galà dei Festival di San Marino

Il soprano Elisabetta Della Santa ed il tenore pop lirico Fabio Ciardella, vincono il Primo Premio nella Categoria Canto Lirico della X Edizione del Galà dei Festival, svoltosi preso il Teatro Tritone della Repubblica di San Marino


giovedì, 21 ottobre 2021, 16:26

Ultimi giorni per visitare la mostra della Fondazione Ragghianti

Sarà visitabile fino a domenica 24 ottobre compresa, con orario 11-19, la mostra della Fondazione Ragghianti "Pianeta città. Arti cinema musica design nella Collezione Rota 1900-2021"


prenota_spazio


giovedì, 21 ottobre 2021, 13:25

Un concerto-evento dedicato ad Adolfo Betti al Real Collegio

"Dear Mr. Betti: from Lucca to the world" è l'evento promosso da Animando e finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca che si terrà domenica 24 ottobre alle ore 17:30 nella sala del capitolo al Real Collegio


mercoledì, 20 ottobre 2021, 16:25

Professore e ricercatrice lucchesi a Reggio Calabria per le celebrazioni dantesche

A Reggio Calabria continuano le celebrazioni dantesche. Graditi ospiti del Circolo Culturale "L'Agorà", il professor Roberto Pizzi e la ricercatrice Elena Pierotti, entrambi di Lucca. La Città toscana ed altre aree limitrofe saranno oggetto delle due conversazioni


mercoledì, 20 ottobre 2021, 15:54

Danza al Teatro del Giglio, quattro titoli da dicembre a marzo

La stagione di danza torna finalmente al Teatro del Giglio, dopo due anni di assenza causa pandemia, e lo fa in grande stile, offrendo al proprio pubblico di appassionati un cartellone di forte attrattiva, che prende il via il 10 dicembre e va dalla danza contemporanea al più classico dei...


mercoledì, 20 ottobre 2021, 12:33

50&Più: proclamati i vincitori del concorso

Sono stati proclamati i vincitori della 39esima edizione del Concorso di 50&Più di Prosa, Poesia, Pittura e Fotografia. La competizione artistica si è tenuta durante la Settimana della Creatività


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px