Anno XI

giovedì, 2 dicembre 2021 - Giornale non vaccinato

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Lirica al Teatro del Giglio, al via la vendita dei carnet per la trilogia femminile

martedì, 19 ottobre 2021, 09:31

Dopo i successi di Napoli milionaria e PINOCCHO – storia di un burattino, la stagione operistica del Teatro del Giglio prosegue con una trilogia tutta al femminile, che porta sul nostro palcoscenico due grandi e amatissimi titoli del repertorio operistico: La traviata di Giuseppe Verdi (in scena il 20 e 21 novembre) e Manon Lescaut di Giacomo Puccini (il 28 e 30 gennaio) e, a conclusione di stagione, un omaggio ad Astor Piazzolla con la sua opera tango María de Buenos Aires(programmata per il 19 e 20 febbraio).

Per gli abbonati alla Stagione Lirica 2019-2020 i tre spettacoli La traviata, Manon Lescaut e María de Buenos Aires saranno messi in vendita sotto forma di carnet dal 21 al 28 ottobre ad un prezzo speciale che va, a seconda dei posti, da 30,00 a 114,00 euro.

Dal 3 novembre, i carnet per i tre spettacoli saranno acquistabili anche dai non abbonati; sempre dal 3 novembre, al via le vendite anche dei biglietti per i singoli titoli operistici - con prezzi che vanno da 20,00 a 50,00 euro.

Ricordiamo che i carnet saranno acquistabili solo alla biglietteria del Teatro del Giglio, mentre i biglietti potranno essere comprati indifferentemente in biglietteria o su TicketOne.it.

La traviata, terzo titolo della cosiddetta “trilogia popolare” del Maestro di Busseto, porta la firma registica e visuale di Ivan Stefanutti, già molto amato al Teatro del Giglio per la sua recentissima Tosca, che nell’ottobre 2019 riscosse un grande successo di pubblico. Il direttore d’orchestra dello spettacolo, alla guida dell’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta, sarà Francesco Rosa. L’opera, una nuova produzione del Teatro Sociale di Rovigo, sarà in tournée tra gli altri al Giglio di Lucca e al Comunale di Treviso. Nel cast, a interpretare il ruolo protagonistico femminile di Violetta Valery, il soprano Claudia Pavone. Flora Bervoix è Andreina Drago, Annina Michela Bregantin. Per Alfredo Germont avremo il 20 novembreGianluca Terranova, il 21 novembre Raffaele Abate. Giorgio Germont sarà interpretato da Leo An, Gastone daEmanuele Giannino, il Barone Douphol da William Corrò. Seguono Francesco Toso (Marchese D'Obigny), Michele Zanchi (Dottor Grenvil), Roberto Capovilla (Giuseppe) e Giovanni Bertoldi (Commissionario).

Il mese di gennaio sarà segnato dalla quarta opera in cartellone per questa stagione lirica: Manon Lescaut di Giacomo Puccini, nuovo allestimento del Teatro del Giglio realizzato in coproduzione con il Teatro Comunale Pavarotti-Freni di Modena, la Fondazione Ravenna Manifestazioni e il Teatro Comunale di Ferrara. Il direttore d’orchestra sarà Marco Guidarini, particolarmente conosciuto e amato dal nostro pubblico per le sue interpretazioni di Suor Angelica e Gianni Schicchi nel 2018 e di Tosca nell’ottobre 2019. La firma registica è affidata ad Aldo Tarabella. Questo il cast: Manon Lescaut Monica Zanettin, Lescaut Marcello Rosiello, Renato Des Grieux Dario Di Vietri, Geronte di Ravoir Alberto Mastromarino, Edmondo Saverio Pugliese.

María de Buenos Aires, opera tango di Astor Piazzolla, giunge a Lucca come nuova produzione del Teatro Comunale di Ferrara e del Ravenna Festival Manifestazioni, in coproduzione con il Teatro del Giglio di Lucca. Lo spettacolo ha già debuttato, con grandissimo successo di pubblico, il 7 luglio scorso al Ravenna Festival. Un sentito omaggio reso al compositore argentino amato in tutto il mondo, che ha scelto per la sua opera una storia a tinte fosche, surreale e visionaria, traendo spunto da una leggenda metropolitana che narra le tristi vicende della sfortunata María nata in un sobborgo miserabile di Buenos Aires. Ma la storia di Maria è fondamentalmente una metafora. Le vicende della protagonista, raccontano gli anni della povertà, della speranza, dell’oppressione di uno stato dittatoriale e della temporanea rinascita di questa città metropolitana per eccellenza: i suoi abitanti sono quasi tutti europei in esilio. A dirigere l’Orchestra Arcangelo Corelli sarà Jacopo Rivani, già direttore di PINOCCHIO – storia di un burattino. La regia è firmata da Carlos Branca. Nel cast, Martina Belli nel ruolo di María e Ruben Peloni come El Cantor; Daniel Bonilla-Torres sarà El Duende.

Per informazioni, prenotazioni e acquisti telefonare alla Biglietteria del Teatro del Giglio al numero 0583.465320 (in orario di apertura al pubblico) o scrivere a email biglietteria@teatrodelgiglio.it.


Questo articolo è stato letto volte.


lamm

auditerigi

tuscania

lagazzetta_prenota

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cultura e spettacolo


giovedì, 2 dicembre 2021, 13:52

I pittori della luce a Lucca

Dall'8 dicembre Lucca ospiterà una mostra impossibile, capace di raccontare attraverso i capolavori del Seicento il ruolo della luce nella pittura da Caravaggio, il primo regista della storia dell’arte, fino a Pietro Paolini, protagonista lucchese delle più importanti tematiche estetiche della nuova scuola naturalistica


giovedì, 2 dicembre 2021, 13:47

‘’GaviArtemisia’’: mostra al Real Collegio di Lucca

L’Associazione Culturale Il gabbiano, attiva nella provincia di Pisa e spesso anche in Toscana da oltre 30 anni, è lieta di presentare domenica 5 dicembre l’evento ‘GaviArtemisia’


prenota_spazio


giovedì, 2 dicembre 2021, 11:03

Round Table 51 Lucca: raccolta del banco alimentare

Sabato 27 novembre si è tenuto in tutta Italia il Banco Alimentare, iniziativa su scala nazionale che la Round Table Italia ha deciso di elevare e promuovere a service nazionale


mercoledì, 1 dicembre 2021, 15:09

Sconnessi in salute: sabato a Lucca il convegno con Marino Bartoletti

Se li ami sconnettili! È il messaggio che l’associazione Riaccendi il Sorriso continua a lanciare con fermezza e determinazione attraverso incontri, confronti e convegni. Lo ha fatto quest’estate dal palco de La Versiliana, lo ha ripetuto durante Il Festival della Salute di Viareggio lo scorso fine ottobre ed è pronta...


mercoledì, 1 dicembre 2021, 14:06

Accademia: un concerto alla maniera del tempo di Mozart

Lunedì 6 dicembre, alle 20:30 al Teatro del Giglio, Il Settecento musicale a Lucca, con il coordinamento scientifico e organizzativo del Centro studi Luigi Boccherini, propone “Accademia: un concerto alla maniera del tempo di Mozart”


mercoledì, 1 dicembre 2021, 13:14

Giornata Pucciniana: il sole dell'Italia brilla su Bruxelles

“Il sole dell'Italia brilla su Bruxelles”: con queste parole dell'ambasciatore italiano a Bruxelles, S.E. Francesco Genuardi, ha salutato il restauro della targa dedicata a Giacomo Puccini sulla facciata dell'edificio che lo ospitò negli ultimi giorni della sua vita


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px