Anno XI

giovedì, 2 dicembre 2021 - Giornale non vaccinato

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Renato de Rosa racconta "Figli d'arte"

martedì, 19 ottobre 2021, 09:34

Venerdì 22 ottobre, alle 18.00, presso la sede della Fondazione della Cassa di Risparmio di Lucca, in Via del Micheletto 2, si terrà un evento teatrale per presentare Figli d'Arte, il nuovo libro di Renato de Rosa.

La storia che il volume racconta è autentica: infatti l'autore discende da una famiglia di attori itineranti, le cui origini si perdono nella nebbia del tempo.

L'opera è il frutto di sei anni di ricerche genealogiche e artistiche che hanno riportato alla luce gli eventi umani e artistici dei suoi antenati.

In particolare, gli undici Fratelli de Rosa, vissuti a cavallo tra l'800 e il '900, sono stati apprezzati attori ma al tempo stesso strenui difensori dei diritti dei più deboli, in epoche in cui il teatro era l'unico strumento di diffusione della cultura e comunicazione di massa.

Amatissimi dal pubblico per la loro arte teatrale, non riuscirono a conquistare i palcoscenici dei teatri delle grandi metropoli perché non vollero tradire il loro spirito libertario, che chiamavano "dignità".

Il libro racconta le loro incredibili vicende, ora tragiche, ora comiche e ora drammatiche, ma è anche una struggente descrizione del mondo affascinante e perduto del teatro itinerante.
Per una serie di circostanze incredibili, nel corso della loro vita i Fratelli de Rosa si incrociarono con molti personaggi che hanno fatto la storia d'Italia: Giacomo Matteotti, Benito Mussolini, Gabriele D'Annunzio, Luigi Pirandello, Italo Balbo (a cui uno dei fratelli de Rosa salvò la vita), Sante Pollastri, il brigante Musolino, Cesare Mori (il famoso Prefetto di Ferro),  fino a Gian Maria Volontè che esordi in teatro con loro.

L'evento che sarà proposto venerdì non sarà la tradizionale presentazione di un libro, ma un piccolo spettacolo: uno story-telling dell'autore, alternato a interpretazioni dei bravi attori della Compagnia Teatro Giovani (Ugo Manzini e Lucia Bianchi) e degli allievi di T come Teatro (Simone Cecchi, Rachele Rossi e Asia Pavesi) sotto la guida di Emiliana Paoli. Condurrà la serata Maria Tucci.

Renato de Rosa, scrittore apuano, ha pubblicato per Mursia (La variante del pollo e La variante del pollo international), Limina (Il più grande calciatore del mondo), Carbonio (Osvaldo, l'algoritmo di Dio).

Curiosamente, ha anche dei trascorsi nella Cassa di Risparmio di Lucca, dove ha lavorato dal 1985 al 1990, dunque, si può dire che questo evento rappresenti per lui quasi... un ritorno a casa.

L'ingresso è libero e gratuito e, naturalmente, occorrerà esibire il Green Pass.


Questo articolo è stato letto volte.


lamm

auditerigi

tuscania

lagazzetta_prenota

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cultura e spettacolo


giovedì, 2 dicembre 2021, 13:52

I pittori della luce a Lucca

Dall'8 dicembre Lucca ospiterà una mostra impossibile, capace di raccontare attraverso i capolavori del Seicento il ruolo della luce nella pittura da Caravaggio, il primo regista della storia dell’arte, fino a Pietro Paolini, protagonista lucchese delle più importanti tematiche estetiche della nuova scuola naturalistica


giovedì, 2 dicembre 2021, 13:47

‘’GaviArtemisia’’: mostra al Real Collegio di Lucca

L’Associazione Culturale Il gabbiano, attiva nella provincia di Pisa e spesso anche in Toscana da oltre 30 anni, è lieta di presentare domenica 5 dicembre l’evento ‘GaviArtemisia’


prenota_spazio


giovedì, 2 dicembre 2021, 11:03

Round Table 51 Lucca: raccolta del banco alimentare

Sabato 27 novembre si è tenuto in tutta Italia il Banco Alimentare, iniziativa su scala nazionale che la Round Table Italia ha deciso di elevare e promuovere a service nazionale


mercoledì, 1 dicembre 2021, 15:09

Sconnessi in salute: sabato a Lucca il convegno con Marino Bartoletti

Se li ami sconnettili! È il messaggio che l’associazione Riaccendi il Sorriso continua a lanciare con fermezza e determinazione attraverso incontri, confronti e convegni. Lo ha fatto quest’estate dal palco de La Versiliana, lo ha ripetuto durante Il Festival della Salute di Viareggio lo scorso fine ottobre ed è pronta...


mercoledì, 1 dicembre 2021, 14:06

Accademia: un concerto alla maniera del tempo di Mozart

Lunedì 6 dicembre, alle 20:30 al Teatro del Giglio, Il Settecento musicale a Lucca, con il coordinamento scientifico e organizzativo del Centro studi Luigi Boccherini, propone “Accademia: un concerto alla maniera del tempo di Mozart”


mercoledì, 1 dicembre 2021, 13:14

Giornata Pucciniana: il sole dell'Italia brilla su Bruxelles

“Il sole dell'Italia brilla su Bruxelles”: con queste parole dell'ambasciatore italiano a Bruxelles, S.E. Francesco Genuardi, ha salutato il restauro della targa dedicata a Giacomo Puccini sulla facciata dell'edificio che lo ospitò negli ultimi giorni della sua vita


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px