Anno XI

martedì, 26 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cuori in divisa

Nordafricano si scaglia contro i poliziotti e sottrae loro la pistola. Paoloni (Sap): «Avrebbe potuto commettere una strage. Urge taser»

martedì, 14 agosto 2018, 17:02

«Ha aggredito un poliziotto della Polizia ferroviaria e gli ha sfilato la pistola strappandogli addirittura la fondina. La prontezza degli agenti ha permesso di estrarre il caricatore dall’arma evitando così quella che poteva essere una vera e propria tragedia». È quanto afferma Stefano Paoloni, Segretario Generale del Sindacato Autonomo di Polizia (Sap), relativamente a quanto accaduto presso la stazione di Ferrara, dove un nordafricano di 29 anni, con diversi precedenti alle spalle, alla vista dei poliziotti che dovevano notificargli atti di indagine sul suo conto, ha dato in escandescenze scagliandosi contro di loro e mandandone due in ospedale, fortunatamente con lesioni non gravi.

«I colleghi nonostante tutto sono riusciti a cavarsela e ad arrestarlo, ma non ci si può affidare sempre alla divina provvidenza – prosegue Paoloni – il malvivente è riuscito a strappare la fondina dal cinturone. Questo non sarebbe avvenuto se i poliziotti fossero stati dotati delle nuove divise operative destinate alla Polfer. Si parlava di dotazioni a partire dalla fine di giugno, ma ancora nessuna sezione Polfer ne è provvista. Non osiamo immaginare cosa sarebbe potuto accadere se il criminale, nel suo momento d’ira, fosse riuscito ad utilizzare l’arma. Avrebbe come minimo freddato i colleghi e qualche passante. In questo caso oltre alla divisa operativa sarebbe stato fondamentale che i colleghi avessero avuto in dotazione la pistola taser. E’ l’unico strumento ad oggi, che ci permetterebbe di operare in sicurezza immobilizzando subito il soggetto senza ulteriori conseguenze».

 


Questo articolo è stato letto volte.



Altri articoli in Cuori in divisa


venerdì, 15 ottobre 2021, 08:24

L’Arma ha cacciato i carabinieri non vaccinati dalle camerette entro la mezzanotte: denuncia del sindacato

Incredibile: il Nuovo Sindacato Carabinieri rivela un retroscena inquietante e si schiera con i colleghi che non hanno il Green Pass


sabato, 2 ottobre 2021, 17:19

Ancora aggressioni al personale nel carcere di Lucca: "Stanchi di subire"

Lo rende noto Giuseppe Proietti Consalvi, vice-segretario generale O.S.A.P.P. (Organizzazione Sindacale Autonoma Polizia Penitenziaria) a seguito di altri due eventi critici nella mattinata


sabato, 18 settembre 2021, 18:08

"Detenuti aggrediscono poliziotti penitenziari nel carcere di Lucca"

Lo rende noto Giuseppe Proietti Consalvi, vice segretario generale O.S.A.P.P. (Organizzazione Sindacale Autonoma Polizia Penitenziaria)


martedì, 10 agosto 2021, 18:02

Nuovo Sindacato Carabinieri: "Urge aumento degli organici, compagnie della provincia sottonumero"

La segreteria provinciale di Lucca del Nuovo Sindacato Carabinieri chiede a voce alta una rivisitazione in aumento degli organici in maniera stabile e non temporanea, tale da permettere una miglior qualità del lavoro e una maggiore serenità nel personale impegnato, soprattutto nelle località turistiche


giovedì, 1 aprile 2021, 13:39

Montemagni (Lega): "Carcere di Lucca sotto organico, doveroso recepire l'accorato appello del sindacato Sappe"

Così, in una nota, interviene Elisa Montemagni, capogruppo in consiglio regionale della Lega


martedì, 9 febbraio 2021, 13:13

Safer Internet Day, la giornata mondiale per la sicurezza in rete

Un uso corretto della rete, più sicurezza e prevenzione per contrastare il cyberbullismo nell'era della digitalizzazione. E' quanto emerso questa mattina in occasione del Safer Internet Day, la giornata mondiale per la sicurezza in rete


Ricerca nel sito