Anno 5°

venerdì, 19 gennaio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Santa Apollonia, dove il disagio del sonno è soltanto un ricordo

martedì, 3 maggio 2016, 22:06

di marco tirinnanzi

Conferenza medica di straordinaria attualità quella tenutasi nei locali degli studi medici dentistici Santa Apollonia, struttura privata con sede a Porcari, in via Romana Est 137. Padroni di casa il dottor Marco Simonetti e la dottoressa Rosaria Sommariva, quest'ultima odontoiatra, specialista in ortodonzia e in dental sleep medicine.

Da anni, infatti, Rosaria Sommariva, con la Clinica del Sonno, una struttura all'avanguardia che si avvale dell'esperienza di un pool notevole di medici -cardiologi, primari di pneumologia, otorini e dietologi - collabora con i presidi ospedalieri e con alcune importanti strutture mediche universitarie del territorio, con l'apprezzabile obiettivo di migliorare la vita a tutte quelle persone che hanno problemi di riposo.

La clinica, all'avanguardia nel settore, si giova della migliore tecnologia odierna, da menzionare, su tutti, l'utilizzo domiciliare del polissonigrafo, uno strumento in dotazione solamente gli ospedali e per il quale è necessario iscriversi a lunghe liste di attesa, che registra i dati in fase notturna ed è in grado di fornire all'equipe una visione completa dei parametri del paziente.

Al convegno, voluto espressamente dalla stessa dott.ssa Sommariva per sensibilizzare la comunità scientifica su una tematica così rilevante, presenti a proposito 40 specialisti provenienti da tutta la penisola, ha preso la parola anche il medico pneumologo di fama internazionale Alberto Braghiroli, nonché direttore del centro di medicina del sonno dell'ospedale S. Maugeri di Veruno (Novara).

Con approccio interdisciplinare, è stato reso chiaro tutto l’iter da seguire, dalla diagnosi alle varie alternative terapeutiche, per curare questa patologia, per molti ancora sconosciuta. Si è parlato inoltre dei disturbi del sonno connessi alla nuova normativa ministeriale per la regolamentazione delle patenti di guida. Il 20 per cento infatti degli incidenti stradali sono attribuibili alla sonnolenza del guidatore e, a seguito di importanti restrizioni del codice della strada, per chi è affetto da Osas (Sindrome delle apnee ostruttive nel sonno) è necessario una certificazione rilasciata da un medico competente che attesti l'idoneità al volante, per ottenere nuovamente la licenza di guida.

Per ulteriori informazioni:http://www.santaapollonia.net/telefono: 0583-211065


Questo articolo è stato letto volte.


carismi san miniato


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



essegi


Marco Catelli affitti


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


giovedì, 18 gennaio 2018, 21:21

Disservizi telefonici: un nuovo caso risolto dalla Federconsumatori

Un cittadino che si è rivolto allo Sportello della Federconsumatori di Altopascio ha segnalato di aver subito un grave disservizio telefonico. L'utente aveva chiesto la declassazione della linea telefonica da affari a residenziale; tuttavia, il gestore non aveva dato seguito a tale richiesta, continuando ad emettere fatture con il canone...


mercoledì, 17 gennaio 2018, 16:12

Una settimana di confronto sul comparto al Polo Tecnologico Lucchese

Si apre sabato 20 gennaio l’iniziativa dedicata all’ “Edilizia Sostenibile” promossa da Cna costruzioni e da Cna istallazioni impianti nella sede del Polo Tecnologico Lucchese a Sorbano del Giudice


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 16 gennaio 2018, 15:48

Scuole e edilizia scolastica, al via i sopralluoghi delle commissioni cultura e lavori pubblici

Un tour negli istituti scolastici di tutto il Comune, per rafforzare il legame tra le scuole e l'Amministrazione comunale, e per compiere un'attenta ricognizione delle criticità e degli ambiti di miglioramento degli edifici e delle strutture in cui, tutti i giorni, gli studenti lucchesi svolgono le loro attività


martedì, 16 gennaio 2018, 11:23

Cna: “No all’aumento delle tariffe autostradali”

L’ulteriore aumento del pedaggio della Bretella che collega Lucca a Viareggio, previsto dal primo gennaio scorso, non viene accettato dalla Fita Cna. Né questo aumento, né gli altri previsti sul territorio nazionale. L’associazione che tutela le imprese dell’autotrasporto ha infatti chiesto al Governo che tutti gli incrementi dei pedaggi vengano...


lunedì, 15 gennaio 2018, 19:09

Al via il progetto della prima scuola media internazionale sul territorio

“Un’iniziativa a cui io tengo molto” ha esordito la professoressa Donatella Buonriposi: “Sul territorio abbiamo già un esperienza, che sta funzionando molto bene, con i suoi numerosi iscritti, ossia il Liceo Internazionale; sono realtà nuove ed innovative e voi sapete che oggi il sistema linguistico in Italia fa fatica a...


giovedì, 11 gennaio 2018, 09:42

Franchi (Cgil): "Il salario minimo di legge e il contratto sulla produttività"

Il dirigente della Cgil Umberto Franchi interviene sul tema del salario minimo e del contratto sulla produttività dopo aver ascoltato, su La7, la proposta del Pd per fare aumentare i salari