Anno 5°

martedì, 16 gennaio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Caso Madia, nominato un comitato di tre saggi

venerdì, 21 aprile 2017, 13:13

"La Scuola IMT è una casa di acciaio e vetro - ha detto il professor Pietro Pietrini, direttore della scuola IMT Alti Studi di Lucca - resistente come l'acciaio e trasparente come il vetro". 

Un comitato di saggi, esterno alla Scuola IMT, affiancherà il direttore nel procedimento di analisi del percorso di dottorato della dottoressa Maria Anna Madia, allieva della Scuola IMT negli anni 2005-2008.

Tre eminenti personalità del mondo accademico edistituzionale italiano, il professor Francesco Donato Busnelli, professore emerito di diritto civile presso la scuola superiore Sant’Anna di Pisa; il professor Massimo Egidi, professore emerito di economia, università Luiss Guido Carli di Roma e il professor Giovanni Maria Flick, presidente emerito della Corte Costituzionale, sono stati nominati questa mattina membri del Comitato di Saggi.

Al termine dei lavori della commissione istruttoria interna già nominata dal direttore il 13 aprile scorso e composta dai cinque docenti di ruolo di prima fascia con regime di tempo pieno della Scuola IMT, il Comitato di Saggi coadiuverà il professor Pietrini nella valutazione degli elementi oggetto dell'analisi.

"Questo ad ulteriore garanzia di trasparenza ed autorevolezza, a tutela dei valori reputazionali e dell'onorabilità scientifica della Scuola che ho l'onore di dirigere" ha affermato il professor Pietrini.

 


Questo articolo è stato letto volte.


carismi san miniato


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



essegi


Marco Catelli affitti


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


martedì, 16 gennaio 2018, 11:23

Cna: “No all’aumento delle tariffe autostradali”

L’ulteriore aumento del pedaggio della Bretella che collega Lucca a Viareggio, previsto dal primo gennaio scorso, non viene accettato dalla Fita Cna. Né questo aumento, né gli altri previsti sul territorio nazionale. L’associazione che tutela le imprese dell’autotrasporto ha infatti chiesto al Governo che tutti gli incrementi dei pedaggi vengano...


lunedì, 15 gennaio 2018, 19:09

Al via il progetto della prima scuola media internazionale sul territorio

“Un’iniziativa a cui io tengo molto” ha esordito la professoressa Donatella Buonriposi: “Sul territorio abbiamo già un esperienza, che sta funzionando molto bene, con i suoi numerosi iscritti, ossia il Liceo Internazionale; sono realtà nuove ed innovative e voi sapete che oggi il sistema linguistico in Italia fa fatica a...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 11 gennaio 2018, 09:42

Franchi (Cgil): "Il salario minimo di legge e il contratto sulla produttività"

Il dirigente della Cgil Umberto Franchi interviene sul tema del salario minimo e del contratto sulla produttività dopo aver ascoltato, su La7, la proposta del Pd per fare aumentare i salari


martedì, 9 gennaio 2018, 15:26

Difesa idraulica e attenzione al territorio: unità di intenti tra ANCE e il Consorzio di bonifica 1 Toscana Nord

Si è svolto nei giorni scorsi un incontro tra il Presidente dell’Associazione nazionale dei costruttori edili (ANCE) Toscana Nord, Stefano Varia e il presidente del Consorzio di Bonifica Toscana Nord, Ismaele Ridolfi, un’occasione creata per focalizzare l’attenzione sui temi inerenti la difesa del suolo e legati al comparto delle costruzioni


martedì, 9 gennaio 2018, 11:30

Confesercenti: "Saldi, primo bilancio non esaltante"

Da Confesercenti Toscana Nord arriva un primo sommario giudizio su questo fondamentale periodo per il commercio, periodo che negli ultimi anni è chiamato a rimettere in linea di galleggiamento i bilanci di tante attività: basta infatti dire che il volume di affare dei saldi (sia invernali che estivi) è quasi...


lunedì, 8 gennaio 2018, 20:32

Carismi, nuovo consiglio di amministrazione: Gronchi presidente, Cerbai direttore generale

Divo Gronchi diventa presidente e Olivier Guilhamon vice presidente, Massimo Cerbai nominato direttore generale. Entrano in Consiglio anche Lamberto Frescobaldi e Antonella Cappiello. Nel triennio 2018-2020 previsti nuovi finanziamenti a famiglie e imprese sul territorio per 1 miliardo e investimenti per il rilancio