Anno 7°

sabato, 15 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

In occasione del primo giorno di primavera una grande festa dell’artigianato lucchese

martedì, 13 marzo 2018, 15:18

di barbara ghiselli

Presentata questa mattina a palazzo Orsetti la manifestazione dedicata alla moda “Primavera dalla testa ai piedi – Rinasce l'artigianato lucchese” che si terrà il 21 marzo nei locali dell'Atelier Ricci in via Burlamacchi, 32 e organizzata oltre che dall'Atelier, dalla Confartigianato in collaborazione con il comune di Lucca. Alla manifestazione, che inizierà alle 17 del suddetto giorno nei prestigiosi saloni della celebre sartoria, prenderanno parte diversi artigiani locali del settore moda e la scuola “M. Civitali”.

“La data scelta per la manifestazione – ha sottolineato l'assessore allo sviluppo economico Valentina Mercanti – non è casuale infatti vogliamo sottolineare la volontà di una 'rinascita' del settore dell'artigianato puntando su di esso i riflettori della città. Anche il nome dell'iniziativa “Dalla testa ai piedi” è stato dato per indicare che i prodotti fatti a mano 'rivestono' completamente, partendo dai cappelli alle scarpe passando per la maglieria, orecchini e borse e, alla fine della giornata, una modella indosserà tutti i prodotti realizzati” L'assessore Mercanti ha infatti ricordato che il pomeriggio del 21 marzo nell'atelier Ricci sarà possibile, in maniera gratuita, per i visitatori osservare gli artigiani mentre producono dal vivo capi e accessori di abbigliamento oltre a vedere in esposizione molti dei loro prodotti già confezionati. “Il successo dei prodotti artigianali – ha aggiunto Mercanti – dipende dall'ascolto con il cliente, dalla sua cura, dalla capacità di personalizzazione e dalla qualità del lavoro e dei materiali utilizzati, tutti ingredienti che mescolati insieme fanno un prodotto unico e di qualità”.

Il direttore di Confartigianato Roberto Favilla ha dichiarato che, per l'iniziativa sono state scelte ditte artigiane presenti nella provincia di Lucca, a dimostrazione che nel territorio lucchese esistono aziende in grado di coprire tutta la filiera della moda e, proprio per questo motivo, sono importanti manifestazioni come questa dove sia possibile diffondere la cultura del manufatto rigorosamente artigianale.

Dello stesso parere Patrizia Ricci dell'atelier che si è detta soddisfatta della sinergia creatasi con il comune e con la Confartigianato per organizzare questa iniziativa che spera possa essere presto replicata. “Sottolineo inoltre – ha evidenziato Ricci – l'importanza della presenza della scuola 'M. Civitali” che si muove nella direzione di una continuità tra scuola e lavoro che permette quindi di applicare ciò che viene imparato sui banchi di scuola”.

Presenti alla conferenza Iolanda Bocci, dirigente dell'Isi Machiavelli di cui fa parte la scuola 'M. Civitali, le professoresse Antonella Malagnino e Sandra Bacci e i rappresentanti delle aziende Fu.La , Les Tricots, Garbo, Villa 31 e La pelle dell'orco, aziende che saranno presenti alla manifestazione del 21 marzo.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


commerciocamera


scopri la Q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


venerdì, 14 dicembre 2018, 17:28

Chiusura del 2018 con buoni risultati ma con la preoccupazione per le penalizzazioni fiscali e l'andamento economico generale

Si sono tenute oggi a Lucca, Pietrasanta, Pistoia e Prato le conferenze stampa di fine anno di Confindustria Toscana Nord, occasioni ormai tradizionali per fare il punto sull'andamento produttivo dell'industria del territorio e sulle attività dell'associazione


venerdì, 14 dicembre 2018, 14:50

CTT, Simonetti (CGIL Versilia) e Gandolfo (FILT/CGIL): "Necessari investimenti per risolvere i disservizi"

Fabrizio Simonetti segretario provinciale e responsabile CGIL Versilia e Edoardo Gandolfo segretario generale FILT/CGIL, intervengono, con un comunicato stampa, in merito alla situazione dei bus della CTT Nord


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 12 dicembre 2018, 19:52

L’ambasciatore americano Eisenberg a Lucca invita le imprese ad investire negli States

E’ davvero così vantaggioso e semplice per un’impresa investire oggi negli Stati Uniti d’America? L'esperienza di Luigi Lazzareschi e di Sofidel


mercoledì, 12 dicembre 2018, 18:43

Conflavoro Pmi e Confsal incontrano Di Maio e Conte: “Ccnl di qualità e formazione. Stop a divisioni tra parti sociali”

Conflavoro Pmi, dopo aver partecipato al primo incontro del tavolo per le piccole e medie imprese svoltosi ieri al Mise, sottolinea con ancora più forza la necessità di superare i conflitti tra le parti sociali da alcune sigle fomentati anche nelle ultime ore


mercoledì, 12 dicembre 2018, 16:53

Le opportunità di investimento negli Usa: a Lucca l'incontro dell'ambasciatore Lewis M. Eisenberg con le imprese

Si chiama SelectUSA ed è un programma per sostenere gli investimenti esteri negli Stati Uniti: un'opportunità interessante anche per le imprese del territorio di Lucca, Pistoia e Prato, dove è recente la notizia del forte investimento produttivo dell'impresa Sofidel in Ohio


mercoledì, 12 dicembre 2018, 16:35

Aggressioni sui bus, Filt-Cgil, Uiltrasporti: "Lavoratori e le lavoratrici CTT Nord allo stremo"

Filt-Cgil, Uiltrasporti, Faisa: "Quotidianamente si verificano episodi al limite della legalità. Senza risposte d parte di azienda e amministrazioni locali pronti a indire uno sciopero di 24 ore"