Anno 7°

mercoledì, 20 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Tpl: i i cittadini del Piaggione possono utilizzare i mezzi pubblici della linea extraurbana corrispondendo la tariffa urbana

lunedì, 16 aprile 2018, 15:01

A partire da oggi i cittadini che abitano al Piaggione potranno utilizzare i mezzi del Trasporto pubblico locale della linea extraurbana pagando un biglietto con tariffa urbana.

Ad annunciarlo è l'assessore alla mobilità Gabriele Bove, che assieme a Simona Deghelli, membro del consiglio di amministrazione di CTT Nord, ha lavorato negli ultimi mesi perché si arrivasse a ricomprendere anche il paese del Piaggione all'interno dell'Intesa siglata tre anni fa da Comune di Lucca, Provincia e Società Vaibus in merito all'estensione della validità della tariffa urbana sui servizi extraurbani compresi all'interno di un raggio di 10 chilometri di distanza dal centro cittadino e corrispondente alla prima fascia della tariffa extraurbana.

“Con questo provvedimento – dichiara l'assessore Bove – che è entrato in vigore proprio a partire da questa mattina, otteniamo due risultati ugualmente importanti. Da una parte incentiviamo l'utilizzo dei mezzi pubblici da e verso la città, invogliando i cittadini a lasciare l'auto a casa e a servirsi dei bus di linea, con decongestionamento del traffico e benefici per l'ambiente. Dall'altra parte, con un'azione concreta su una questione che sta particolarmente a cuore agli abitanti del Piaggione, andiamo nella direzione, che l'amministrazione Tambellini persegue con determinazione, di accorciare le distanze fra il centro e le zone più periferiche, dotando i paesi di tutta una serie di servizi che migliorano la qualità della vita di chi in questi stessi paesi abita”.

Grazie all'estensione della tariffa urbana sui servizi extraurbani, i cittadini che abitano al Piaggione potranno dunque utilizzare d'ora in poi il bus di linea da e per Lucca acquistando il biglietto urbano che, oltre ad essere più economico (1,20 euro contro i 2,40 euro del biglietto extraurbano attuale), avrà una validità di 70 minuti, facilitando così il passaggio dalla linea extraurbana al sistema Lam ed al servizio suburbano. La riduzione di costo interessa anche i carnet di biglietti e gli abbonamenti.

“L'estensione al Piaggione della tariffa urbana – aggiungelaconsigliera di amministrazione di CTT Nord  Deghelli – è il primo atto che l'azienda assume dopo l'entrata in vigore del contratto ponte dal primo gennaio di quest'anno, e di questo sono molto soddisfatta, perché insieme all'amministrazione comunale abbiamo lavorato per arrivare a questo risultato che porterà sicuramente più cittadini  a prediligere il Trasporto pubblico locale per spostarsi verso la città”.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


commerciocamera


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


mercoledì, 20 marzo 2019, 19:52

Uomo indiziato uomo condannato, un convegno

"La storia delle giustizia si riassume in questa massima e poiché tutti i processi indiziari hanno fatto migliaia di vittime bisogna fermare la follia di un sistema giudiziario che sta implodendo a danno dei cittadini e dello Stato"


mercoledì, 20 marzo 2019, 15:06

"Muoversi in Toscana", ecco la app rinnovata: più intuitiva, multimodale e con il controllo in tempo reale delle criticità

La app 'Muoversi in Toscana' si aggiorna. Rispetto alle versioni precedenti, sono state aggiunte ulteriori importanti funzioni, come il controllo in tempo reale dei ritardi, l'integrazione in un'unica piattaforma di tutte le comunicazioni ufficiali riguardanti la viabilità e la possibilità di accedere ai principali canali social dell'ecosistema digitale di "Muoversi...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 20 marzo 2019, 14:32

Consorzio: "La minoranza fa saltare il numero legale dell’assemblea, impedendo la discussione del bilancio di fine mandato"

Il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord, interviene, con una sua nota ufficiale in merito al mancato numero legale all'assemblea consortile


mercoledì, 20 marzo 2019, 11:48

Accordo Cna per gli artigiani del territorio

Allo scopo di agevolare i propri iscritti, la CNA ha stipulato una convenzione con Banca Consulia di Viale Giusti a Lucca. L’accordo prevede un iter agevolato per offrire ai propri associati consigli sulle opportunità di investimento, sul passaggio generazionale, sulla gestione del patrimonio e su tutte le tematiche collegate


martedì, 19 marzo 2019, 18:47

Monsignor Italo Castellani alla cena degli artigiani

Domenica 24 marzo l'arcivescovo di Lucca, monsignor Italo Castellani, sarà nella sede della Confartigianato per celebrare, alle ore 9.30 la messa con gli artigiani


martedì, 19 marzo 2019, 16:42

Esuberi Rsa: 55 lavoratori del bacino hanno ottenuto una chiamata per un impiego a tempo determinato o indeterminato

Ieri si è svolto a palazzo Orsetti un incontro che è servito a fare il punto della situazione sul ricollocamento dei lavoratori inseriti nel bacino degli esuberi delle Rsa di villa Santa Maria, Pia Casa e Monte San Quirico.