Anno 7°

mercoledì, 17 ottobre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

RSA Villa Santa Maria, firmato l'accordo per ricollocare i lavoratori

mercoledì, 13 giugno 2018, 14:52

di eliseo biancalana

Non si può parlare di lieto fine, perché, come hanno detto in molti, non è una fine ma l'inizio di un percorso. È stato firmato oggi in prefettura l'accordo per il ricollocamento dei lavoratori della cooperativa KCS che lavoravano nella RSA Villa Santa Maria. Nella Sala del Bosco erano presenti il prefetto Maria Laura Simonetti, il sindaco Alessandro Tambellini, l'assessore al sociale Lucia Del Chiaro, la consigliera Cristina Petretti, i sindacalisti Michele Massari (Fp Cgil), Giovanni Bernicchi (Cisl Fiscat), Pietro Casciani (Uil Fpl), Giuseppe Fanucchi del Centro per l'impiego, Luigi Rossi (ASL), Filippo Finardi e Giovanni Farsi della Proges, Enrico Simonetti della coop La Salute, Rita Taccola per la coop La Mano Amica, Paola Paganelli della coop Polaris, Marco Manichini di Idealcoop, Graziano Angeli del comune di Lucca e pure alcune ex dipendenti. 
In base all'intesa raggiunta, il comune si è preso tre impegni importanti. Il primo è quello di formare, entro il 2019, 30 nuove quote sociali, che consentiranno di ampliare il numero degli anziani assistiti, creando nuove occasioni di lavoro. In secondo luogo, l'amministrazione comunale si è impegnata a reperire risorse per la formazione necessaria a quei lavoratori che avranno bisogno di conferire la qualifica di addetto all'assistenza di base. Infine, il comune favorirà il reinserimento dei lavoratori nei servizi socio-sanitari attivabili a Villa Santa Maria, e favorirà nelle gare le ditte che li assumeranno, ove possibile. Lo stesso faranno le aziende partecipate.
Del bacino degli ex operatori KCS fanno parte sia gli ex dipendenti di Villa Santa Maria, che quelli della Pia Casa e di Monte San Quirico. All'accordo di oggi hanno aderito una serie di ditte contattate dal comune, che si sono già impegnate a fare delle assunzioni dal bacino. In particolare, la Proges assumerà almeno 25 persone, La Salute 15, La Mano Amica 4. Sarà data la precedenza ai lavoratori con più anzianità di servizio, l'accordo è efficace fino al 31 dicembre 2022.
Soddisfatta per l'esito dell'intesa l'amministrazione comunale, con l'assessore Del Chiaro che si è detta "orgogliosa" dell'accordo raggiunto, sottolineando che è stato il risultato di un lavoro collettivo. "L'assessore ha ripreso a rifiatare" ha scherzato la Del Chiaro, che nei mesi scorsi è stata più volte oggetto di attacchi dalle opposizioni. "Alle illazioni si risponde con i fatti" ha sostenuto. Soddisfazione anche dai sindacati, che realisticamente constatano che era il massimo che potevano raggiungere e che l'accordo era quanto atteso dalle aziende per procedere ad assumere l'ex personale della KCS.

 

 

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


scopri la Q3


essegi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


mercoledì, 17 ottobre 2018, 13:33

Conflavoro Pmi replica alla Cgil: “La lotta di classe è finita, benvenuti nel XXI° secolo”

Il presidente Capobianco risponde a Rossano Rossi (Cgil Lucca): “Per noi imprese e lavoratori egualmente importanti. Al via il nostro progetto con le aziende per assumere disoccupati”


martedì, 16 ottobre 2018, 23:45

Snaitech, incontro a Roma per il cambio del contratto

Presenti da Lucca le Rsu FIM, le RSA della Uiltucs, Bindocci della Uilcom, Saisi della UILM e Citara della FIM oltre i nazionali delle categorie di Cisl e Uil


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 16 ottobre 2018, 20:23

Open day della Scuola MADE nel locale aperto dall'ex studente

Cosa è stata per lei la Scuola MADE? "È stato un bel punto di partenza, mi ha dato le basi per aprire questo posto qui" ha risposto alla domanda Massimo Pacini, 24 anni, titolare del locale Mixi Gastropub, ed ex studente della scuola di specializzazione con sede a Palazzo Boccella


martedì, 16 ottobre 2018, 14:15

La Cgil provinciale di Lucca a congresso per l'elezione dei nuovi organismi dirigenti

Dopo il dibattito della mattinata, alle 14.30 riprenderanno i lavori e alle 16 ci sarà l'intervento conclusivo di Gianna Fracassi, segretaria nazionale Cgil


martedì, 16 ottobre 2018, 12:23

Cartasia triplica i visitatori e sceglie il Giappone come paese ospite per l'edizione del 2020

Se i numeri aiutano a quantificare il successo di una manifestazione, l'edizione 2018 di Cartasia-Lucca Biennale ha messo la freccia e ha decisamente superato i risultati degli anni passati, affermandosi come una delle iniziative culturali di maggior successo nel panorama lucchese


martedì, 16 ottobre 2018, 10:30

Il mercato contadino biologico "convive" con il montaggio dei padiglioni di Lucca Comics

'Mercoledibio', infatti, si svolgerà normalmente nelle settimane di preparazione alla manifestazione (quindi anche domani, mercoledì 17 ottobre), con il solito orario: 15:30 – 19:30, spostando i propri stand verso la chiesa di San Francesco