Anno 7°

mercoledì, 19 settembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Cresce la sicurezza idraulica nell’Oltreserchio: convenzione tra il Consorzio e la Valpac

venerdì, 13 luglio 2018, 19:34

Aumenta il controllo e la prevenzione del rischio idraulico su tre rii dell’Oltreserchio (Rio Lobaco, Cerchia e Certosa), grazie alla collaborazione tra il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord e l’associazione Radio Club Valpac.

La convenzione, siglata tra l’Ente consortile e il gruppo, prevede “l’adozione” dei corsi d’acqua da parte dell’associazione. D’ora in avanti, la Valpac si impegnerà in un’attività di monitoraggio periodica, con cadenza mensile, tesa a verificare che non vi sia alcun tipo di sbarramento,o qualsiasi altro fenomeno, che rischi di minacciare la funzionalità idraulica e la piena sicurezza ambientale dei rii. Ogni report mensile verrà prontamente trasmesso agli uffici tecnici dell’Ente consortile. Un’ulteriore finalità della convenzione è legata alla promozione della conoscenza e della fruibilità dei corsi d’acqua attraverso iniziative, realizzate e concordate con il Consorzio, che aiutino i cittadini ad acquisire maggiore consapevolezza in merito al patrimonio ambientale e storico che li circonda.

"In tutto il nostro comprensorio la formula dell'adozione sta dando ottimi risultati in termini di maggiore controllo e presidio dei corsi d'acqua - spiega Ismaele Ridolfi, presidente del Consorzio - Grazie alle diverse peculiarità, ogni associazione di volontariato riesce a dare un contributo importante e un valido supporto ai nostri tecnici. L’associazione Radio Club Valpac, eseguendo anche operazioni di protezione civile, possiede l’esperienza e le competenze necessarie per monitorare tre rii dell’Oltreserchio dove in passato si sono verificate diverse situazioni di criticità idraulica”.


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


scopri la Q3


essegi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


mercoledì, 19 settembre 2018, 14:10

Lucca con Life Aspire partecipa alla settimana europea della mobilità sostenibile

Anche Lucca attraverso Lucense, organismo di ricerca e trasferimento tecnologico alle imprese, e il progetto europeo Life Aspire, dedicato al trasporto merci ecologico e sostenibile, ha partecipato alla Settimana europea della mobilità


martedì, 18 settembre 2018, 13:00

Allevamento di pappagalli: due delle sei statuine in lucchesia

L'allevamento di pappagalli di Luca Angelotti è l'azienda agricola più creativa della Toscana. Il progetto "P'Orto" vale invece l'ambito premio "Noi per il Sociale" alla Cooperativa Agricola Calafata di San Concordio


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 15 settembre 2018, 10:23

Aziende lucchesi all’assalto del Premio Agricoltura

I giovani imprenditori lucchesi all’assalto del più importante premio dedicato all’agricoltura. E’ in programma lunedì 17 settembre, alle ore 10.00, a Firenze, nella cornice della Sala delle Feste del Palazzo Bastogi (Via Cavour 18) la proclamazione dei premiati Innovazione Giovani 2018 dell’agricoltura toscana


venerdì, 14 settembre 2018, 21:59

‘Leader del futuro’: il 25 ottobre corso formativo di Accademia Conflavoro Pmi con Sergio Borra founder di ‘Dale Carnegie’

L’evento annunciato nella sede di Conflavoro Pmi Lucca dove Borra ha svolto un workshop esclusivo per gli imprenditori toscani interessati ad accrescere le proprie competenze


venerdì, 14 settembre 2018, 10:00

Turismo e commercio, due nuovi contratti collettivi per Conflavoro Pmi e Fesica Confsal

Turismo e commercio, due fra i settori più importanti in Italia per numero di imprese e di lavoratori, adesso potranno essere ancora più tutelati grazie alle opportunità dei nuovi contratti collettivi firmati mercoledì (12 settembre) a Roma da Conflavoro Pmi e Fesica Confsal con l’assistenza di Confsal


giovedì, 13 settembre 2018, 17:15

Ispettori ambientali e telecamere trappole contro i furbetti dei rifiuti

Via libera delle commissioni ambiente e regolamenti all'introduzione della figura dell'ispettore ambientale. Il relativo regolamento è stato presentato dall'assessore Francesco Raspini e dal comandante della polizia municipale Maurizio Prina. Hanno votato a favore i consiglieri di centrosinistra, astenute le minoranze