Anno 7°

martedì, 23 ottobre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

144 studenti in partenza per Malta, Spagna, Portogallo, Regno Unito e Francia

mercoledì, 10 ottobre 2018, 15:14

Un'esperienza formativa all'estero per acquisire maggiori competenze e avere più opportunità di lavoro in un settore in espansione, quello socio-sanitario ed educativo. È ciò che accadrà a 144 studenti di Toscana, Lazio e Molise grazie ad "Award skills", un progetto europeo, promosso da So. & Co. –Consorzio Cooperative Sociali di Lucca e coordinato da Reattiva, e che è stato giudicato uno tra i migliori progetti Erasmus+ KA1 VET Learners and Staff 2018, con un punteggio complessivo pari a 100/100. 

"Award skills" offrirà un'esperienza di mobilità per 80 studenti delle classi quarte e per 64 neodiplomati attraverso un tirocinio all'estero di un mese, nel primo caso, e di tre mesi (Mobilità ErasmusPro), nel secondo. 

I tirocini saranno svolti presso aziende, enti, associazioni, cooperative che operano in ambito socio-sanitario ed educativo con sede a Malta, Spagna, Portogallo, Regno Unito e Francia.

Il progetto vede coinvolti sette Istituti professionali a indirizzo socio-sanitario: Isi Machiavelli (Lucca); Iis Caselli (Siena); Iis Santoni (Pisa); Ipsia Pacinotti (Pontedera, PI); Iss Fermi-Da Vinci (Empoli, FI); Iis Luigi Di Savoia (Rieti); Iis Pertini (Campobasso).

Al termine di questa esperienza, i ragazzi riceveranno un attestato riconosciuto a livello europeo e potranno arricchire il proprio Europass con le competenze linguistiche e professionali acquisite. 

Inoltre, per gli studenti delle quarte, il mese di tirocinio conterà come alternanza scuola-lavoro. 

«Questo progetto è una grande opportunità per i giovani» afferma Elisabetta Linati, referente dell'Agenzia Formativa di So. & Co. «Perché rafforza il senso di cittadinanza europea nei ragazzi che si avvicinano al mondo del lavoro. Inoltre, Award skills contribuisce a realizzare uno spazio europeo per l'apprendimento permanente nel settore sociale e socio-sanitario». 

Gli istituti professionali coinvolti, già a partire dall'anno scolastico appena iniziato potranno offrire ai propri iscritti questa opportunità formativa. 

Il Machiavelli di Lucca, con l'indirizzo socio-sanitario, è l'istituto che partecipa al progetto con il maggior numero di studenti.

«Questa scuola sta vivendo mesi molto complicati a causa della dichiarazione di inagibilità della sede di Via San Nicolao dove erano collocati l'istituto Paladini e Civitali ricevuta a fine giugno. Ma nonostante le difficoltà logistiche, dovute alla dislocazione di 900 studenti in sedi provvisorie, l'istituto non ha abbassato la guardia sul fronte dell'offerta formativa, continuando a progettare nuove opportunità per i propri iscritti» sottolinea Linati.


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


scopri la Q3


essegi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


lunedì, 22 ottobre 2018, 13:00

Convegno sul trasporto delle merci su rotaia in Lucchesia

Convegno "Ecosostenibilità e vantaggi del trasporto su ferro. Nuove vie di sviluppo per la Lucchesia" in programma mercoledì 24 ottobre nella sala Tobino di Palazzo Ducale (Lucca), a partire dalle 10


lunedì, 22 ottobre 2018, 12:47

Anche gli impianti sportivi tra le priorità della Fondazione CRL

Avviso importante per proprietari e gestori di impianti sportivi. È il 16 novembre infatti il termine ultimo per presentare alla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca le proprie manifestazioni d’interesse per la realizzazione di interventi di recupero e ristrutturazione di impianti sportivi nel territorio della provincia di Lucca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 22 ottobre 2018, 12:30

Conflavoro Pmi plaude al sottosegretario Durigon: “Bene taglio tariffe Inal, Governo faccia respirare aziende”

Un taglio alle tariffe dell’Inail grazie all’avanzo di gestione dell’istituto. Lo annuncia Claudio Durigon, sottosegretario al ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, raccogliendo il plauso della confederazione delle piccole e medie imprese Conflavoro Pmi


venerdì, 19 ottobre 2018, 14:58

‘Il leader del futuro’, Conflavoro Pmi e Sergio Borra svelano i segreti per conquistare e valorizzare il proprio team aziendale

Il 25 ottobre a Lucca un corso formativo del founder della Dale Carnegie Italia per sviluppare al meglio le doti da leadership e diventare riferimento dei propri collaboratori


giovedì, 18 ottobre 2018, 15:47

Costruire luoghi, creare valore: evento finale di Lucca Creative Hub e lancio della call per idee di impresa

“Costruire luoghi, creare valore” è il titolo dell’evento finale del progetto Lucca Creative Hub che si svolgerà sabato 20 ottobre alle 10.30 nella Chiesa di Santa Caterina in via Vittorio Emanuele


giovedì, 18 ottobre 2018, 14:30

Comics, Bindocci dalla parte dei... felpati

Massimiliano Bindocci della Uil bacchetta CREA e il comune di Lucca sulla questione dei felpati rivendicando per loro lo stesso stipendio dell'edizione passata dei Comics