Anno 7°

martedì, 23 ottobre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Settimo congresso della Cgil della provincia di Lucca il 15 e il 16 ottobre al Real Collegio

giovedì, 11 ottobre 2018, 17:01

di annalisa ercolini

“La Cgil lunedì 15 e Martedì 16 farà un congresso provinciale per rinnovare l’apparato dirigenziale, io sono dimissionario vedremo chi verrà candidato. – Esordisce il segretario provinciale Rossano Rossi – E poi verrà prodotto un bilancio di ciò che ci circonda.”

Difatti ogni quattro anni si riunisce una conferenza per fare il punto della situazione. “La Cgil della provincia di Lucca – continua Rossi - è una realtà importante perché conta 37 mila 500 iscritti, non ce ne sono molte di organizzazioni di questa portata né politica né sindacale.” Difatti dall’Alta Garfagnana alla Versilia la CGIL è presente in tutte le realtà del territorio con diverse sedi. “Abbiamo un trend di iscrizioni che regge – prosegue Rossi – considerando che stiamo attraversando un periodo di crisi non sono scontati tutti questi iscritti.” Al congresso saranno presenti 185 delegati, molti invitati e rappresentati politici. Dopo un percorso di 100 assemblee si arriva a questo convegno che proseguirà con quello regionale e poi con quello nazionale. “Dove sarà designato un successore – continua Rossi – di Susanna Camusso, ormai è il segreto di pulcinella, dovrebbe essere Maurizio Landini. Il nostro percorso è impegnativo e partecipato con discussioni anche vivaci tuttavia a differenza di coloro i quali pensano che la politica si faccia su Facebook o attraverso queste corride televisive, noi saremo all’antica ma abbiamo questa prassi: ci misuriamo sempre nei luoghi di lavoro, nei piazzali delle fabbriche o nelle nostre sedi. Incontriamo migliaia di persone, solo nella provincia sono 10 mila persone e di questo ne siamo orgogliosi.”

“Vorrei fare il punto della situazione – sottolinea Fabrizio Simonetti – in quanto l’attività si svolge su tre livelli: la politica sindacale, la contrattazione collettiva e poi c’è tutto l’aspetto legato alla tutela dei servizi. In questi anni, oltre a portare avanti tutti questi aspetti, ci siamo posti l’obiettivo di attrezzarci per far fronte a quelle che sono le nuove richieste dei nuovi rapporti di lavoro. Inoltre, abbiamo investito con una nuova sede in Versilia.”

Maria Rosaria Costabile critica aspramente l’attuale governo: “Vorrei sottolineare come stiamo investendo anche sulla zona dell’Alta Garfagnana perché in quelle zone più impervie le persone possano avere comunque tutte le risposte. È importante questo congresso in virtù del periodo particolare, dove la campagna elettorale non è ancora finita, dove questo governo non si rende conto delle problematiche evidenti, fomentando non solo il razzismo ma anche cavalcando l’onda fascista. Il documento firmato da Susanna Camusso tocca i punti fondamentali per ripartire. E’ da lì che ripartiremo nel congresso.”

“C’è stato e c’è – riprende Rossi – un tentativo di mettere in discussone il ruolo del sindacato. A tal proposito vorrei sottolineare come a livello nazionale sono quasi 6 milioni di iscritti, è un sindacato che è in costante aumento, lieve ma costante. Anche nei confronti della crisi economica, la Cgil tiene e cresce. Questo vale in Italia e a Lucca.”


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


scopri la Q3


essegi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


lunedì, 22 ottobre 2018, 13:00

Convegno sul trasporto delle merci su rotaia in Lucchesia

Convegno "Ecosostenibilità e vantaggi del trasporto su ferro. Nuove vie di sviluppo per la Lucchesia" in programma mercoledì 24 ottobre nella sala Tobino di Palazzo Ducale (Lucca), a partire dalle 10


lunedì, 22 ottobre 2018, 12:47

Anche gli impianti sportivi tra le priorità della Fondazione CRL

Avviso importante per proprietari e gestori di impianti sportivi. È il 16 novembre infatti il termine ultimo per presentare alla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca le proprie manifestazioni d’interesse per la realizzazione di interventi di recupero e ristrutturazione di impianti sportivi nel territorio della provincia di Lucca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 22 ottobre 2018, 12:30

Conflavoro Pmi plaude al sottosegretario Durigon: “Bene taglio tariffe Inal, Governo faccia respirare aziende”

Un taglio alle tariffe dell’Inail grazie all’avanzo di gestione dell’istituto. Lo annuncia Claudio Durigon, sottosegretario al ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, raccogliendo il plauso della confederazione delle piccole e medie imprese Conflavoro Pmi


venerdì, 19 ottobre 2018, 14:58

‘Il leader del futuro’, Conflavoro Pmi e Sergio Borra svelano i segreti per conquistare e valorizzare il proprio team aziendale

Il 25 ottobre a Lucca un corso formativo del founder della Dale Carnegie Italia per sviluppare al meglio le doti da leadership e diventare riferimento dei propri collaboratori


giovedì, 18 ottobre 2018, 15:47

Costruire luoghi, creare valore: evento finale di Lucca Creative Hub e lancio della call per idee di impresa

“Costruire luoghi, creare valore” è il titolo dell’evento finale del progetto Lucca Creative Hub che si svolgerà sabato 20 ottobre alle 10.30 nella Chiesa di Santa Caterina in via Vittorio Emanuele


giovedì, 18 ottobre 2018, 14:30

Comics, Bindocci dalla parte dei... felpati

Massimiliano Bindocci della Uil bacchetta CREA e il comune di Lucca sulla questione dei felpati rivendicando per loro lo stesso stipendio dell'edizione passata dei Comics