Anno 7°

martedì, 23 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Un sistema gratuito di fatturazione elettronica per gli associati Cia Toscana Nord

giovedì, 6 dicembre 2018, 10:15

La fattura elettronica non fa più paura con il sistema messo a punto dalla Cia Toscana Nord, dal nome 'SempliCIAFe'. Dal primo gennaio 2019, infatti, entra in vigore l'obbligo della fatturazione elettronica in tutte le transazioni che riguardano i rapporti tra aziende e tra aziende e privati. Non esisterà più, quindi, la fattura in formato cartaceo, ma esclusivamente quella in formato elettronica: qualunque fattura emessa in formato diverso sarà considerata come 'non emessa' e, di conseguenza, sarà sanzionabile dal 100 al 200 per cento dell'imposta.

«Per venire incontro ai nostri associati – spiega la Cia Toscana Nord – abbiamo messo a punto un sistema di fatturazione elettronico, 'SempliCIAFe', completamente gratuito, a disposizione dei soci. Stiamo inoltre organizzando sul territorio una serie di incontri con le aziende, sia per parlare degli aspetti normativi di questa innovazione, sia per illustrare questa nuova procedura».

L'intenzione della Cia Toscana Nord è quella di assistere e accompagnare gli associati, affinché questo importante passaggio non solo normativo, ma anche pratico, non crei troppe difficoltà e possa essere affrontato nel modo più semplice possibile.

Per informazioni ci si può rivolgere a: Josè Fini, telefono 0583/1802742


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


commerciocamera


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


martedì, 23 aprile 2019, 17:37

Raccolta Raee, Lucca è la migliore per media pro capite

Secondo i dati del Rapporto sulla gestione dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche, la regione ha portato a oltre 26 mila le tonnellate di RAEE raccolti, pari a 7,14 kg/ab. Firenze è prima per quantitativi assoluti e Lucca è la migliore per media pro capite


martedì, 23 aprile 2019, 17:20

Sanità, proclamato sciopero per mercoledì primo maggio

La Unione Sindacale Italiana (Usi) ha proclamato uno sciopero generale di tutte le categorie per l’intera giornata o turno di lavoro di mercoledì primo maggio. L’Azienda si scusa anticipatamente con i propri utenti per eventuali disagi che si dovessero manifestare a livello sia territoriale che ospedaliero


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 23 aprile 2019, 15:07

Tributi, caccia a evasori Tasi e imposta di soggiorno

Sono in corso controlli dell'ufficio tributi del comune di Lucca sui mancati versamenti della Tasi e dell'imposta di soggiorno. In particolare, sul fronte del controllo dell'attività turistica il comune si è dotato di un nuovo software e sta dando buoni risultati l'accordo con Airbnb.


venerdì, 19 aprile 2019, 15:54

San Vito, oltre 9 milioni di euro di cantieri per i quartieri social: il sopralluogo delle commissioni lavori pubblici ed urbanistica

Torna a splendere il quartiere di San Vito, grazie ai tanti lavori in partenza: possibili grazie agli oltre 9milioni di euro di finanziamenti richiesti ed intercettati dall'Amministrazione comunale sulla linea di stanziamento nazionale dei quartieri social


venerdì, 19 aprile 2019, 15:21

Ancora un bilancio positivo per Aci Lucca: chiude il 2018 con +500 e sfonda quota 20mila soci

Il bilancio del 2018 è stato presentato questa mattina, venerdì 19 aprile, durante la tradizionale assemblea dei soci, presieduta dal presidente e dal direttore di Aci Lucca, Luca Gelli e Luca Sangiorgio. L'appuntamento rappresenta l'occasione per fare il punto della situazione e per aggiornare i delegati sulle numerose iniziative in...


venerdì, 19 aprile 2019, 09:05

Massimiliano Bianchi è il nuovo presidente di Assovernici

Per il prossimo triennio Massimiliano Bianchi, amministratore delegato di Cromology Italia dal 2015, guiderà Assovernici - l’Associazione italiana dei produttori di vernici per edilizia e industria - in un ambizioso piano di crescita