Anno 7°

giovedì, 20 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Borgo Giannotti, Cesaretti: "Necessaria una riqualificazione complessiva"

venerdì, 11 gennaio 2019, 15:27

“Condividiamo e supportiamo il nuovo appello per la sistemazione della storica croce di Borgo Giannotti come occasione anche di riqualificazione di una strada ancora commercialmente molto viva ma che da tempo attende una serie di interventi”. E’ la responsabile area Lucca di Confesercenti Toscana Nord Valentina Cesaretti ad unirsi all’appello all’amministrazione comunale rivolto da chi ha a cuore le sorti del monumento simbolo della strada e della città. “Chiediamo al Comune un incontro per definire una serie di interventi che Borgo Giannotti non può più attendere – dice ancora Cesaretti – e che avevamo già inserito in una petizione con raccolta di firme tra i commercianti. Borgo Giannotti per la sua importanza non può certo essere considerato in maniera diversa rispetto al centro storico e quindi merita la stessa attenzione. Come interventi pensiamo innanzitutto alla razionalizzazione e alla manutenzione degli attuali marciapiedi e ad un aumento della presenza di cestini unità ad una più accurata e frequente pulizia. E ancora una segnaletica che indichi le aree di sosta anche nelle zone limitrofe al Borgo ed una revisione degli attuali spazi per il carico e lo scarico delle merci. Dal punto di vista del traffico – conclude la responsabile Lucca di Confesercenti Toscana Nord – chiediamo un divieto di transito dei mezzi pesanti ad accezione di quelli che riforniscono le attività commerciali”.


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


commerciocamera


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


mercoledì, 19 giugno 2019, 17:40

Centri per l’impiego: la regione ha previsto 700 assunzioni entro il 2021

L’obiettivo rimane la stabilità di numerosi lavoratori qualificati ma precari. Incontro a Palazzo Ducale tra provincia, comuni e i consiglieri regionali Baccelli e Montemagni


martedì, 18 giugno 2019, 15:28

Cna: "Piano dei mercati frutto di concertazione"

In riferimento alla problematica dei mercati nel Comune di Lucca, la Cna ritiene utile portare il proprio contributo


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 18 giugno 2019, 11:41

Industria cartaria: il settore investe il 5,9 per cento del fatturato annuo. Tasso di circolarità al 57 per cento

L’Italia nel 2018 si conferma 4° produttore di carta in Europa, con più di 9 milioni di tonnellate generate per il 57% (tasso di circolarità)* con carta da riciclare, ma nel comparto imballaggio tale tasso già raggiunge l’80% centrando il nuovo obiettivo di riciclo della Direttiva Comunitaria, ancora da recepire


domenica, 16 giugno 2019, 12:15

Assemblea imprese della moda a Lucca

Il comparto moda per Lucca è un settore strategico che dà lavoro e produce reddito: calzaturiero, tessile, abbigliamento, pelli occupano oltre il 10 per cento delle unità di lavoro ed il comparto copre circa il 20 per cento delle esportazioni di beni


domenica, 16 giugno 2019, 11:54

Riapertura dei termini per il super ammortamento

Il c.d. “Decreto Crescita” ha riproposto l’agevolazione del super ammortamento per gli acquisti di beni strumentali nuovi effettuati nel periodo che parte dal 1° aprile fino al 31 dicembre, nonché per quelli effettuati nel primo semestre 2020 (fino al 30 giugno) a condizione che entro il 31 dicembre sia stato...


venerdì, 14 giugno 2019, 16:11

Consiglio generale di CISL Toscana - Nord, le criticità lucchesi raccolte nell'intervento del segretario generale Massimo Bani

Un discorso forte, che traccia uno spartiacque profondo tra il sindacato ieri e quello di oggi e domani. Platea calamitata in ogni passaggio dell'intervento, a tratti anche fortemente autocritico, del segretario generale Massimo Bani al consiglio generale