Anno 7°

lunedì, 18 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Edilizia sostenibile: una settimana di confronto sul comparto a Lucense

giovedì, 17 gennaio 2019, 16:16

Costruire meglio significa anche stare in un ambiente migliore e vivere meglio. Su queste basi tutti i professionisti e gli artigiani del settore delle costruzioni affronteranno la seconda edizione della Settimana di Edilizia Sostenibile promossa dalla Cna Costruzioni e da Cna Istallazioni Impianti di Lucca.

Uno sguardo ai cambiamenti del settore in un’ottica di competenza, specializzazione e, soprattutto, nel pieno rispetto dell’ambiente che ci circonda. A conferma, anche, che la ripresa di questo importantissimo settore economico sta diventando realtà.

Convegni, seminari, incontri, alternanza scuola lavoro, riempiranno una settimana intera dal 18 al 26 gennaio nei locali di Lucense, dove si alterneranno esperti del settore, consulenti fiscali, sindacali e amministratori ai vari livelli. Si comincia venerdi 18 dalle 14 alle 18 con il seminario formativo su quali opportunità e vantaggi possa avere l’edilizia sostenibile per le imprese ed i professionisti, per poi proseguire lungo tutta la settimana con un programma scaricabile dal sito www.cnalucca.it.

L’evento si concluderà con un interessante convegno  previsto per sabato 26 gennaio dalle ore 10 alle ore 13 in cui si analizzeranno le opportunità e le prospettive del settore costruzioni. Vi prenderanno parte, insieme alla dirigenza della Cna, gli amministratori locali, regionali e nazionali, i presidenti degli ordini professionali, il presidente della confederazione europea costruttori e Lucense.

L’intera iniziativa è pensata anche per valorizzare la piattaforma regionale Abitare Mediterraneo, nata per studiare le modalità costruttive migliori per i Paesi che si affacciano sul nostro mare.

“La Cna organizza questo evento – ha detto Andrea Giannecchini, presidente Cna Lucca – per mettere al centro del dibattito locale il tema delle costruzioni, su cui insistono decine e decine di imprese artigiane. Un tema virato sugli aspetti di sostenibilità su cui abbiamo chiamato a confrontarsi artigiani, aziende, professionisti e consulenti. Per noi è un’occasione fondamentale per supportare uno dei settori trainanti dell’economia locale”.

“La nostra associazione sta cercando di interpretare i mutamenti in atto nel settore edile – ha confermato Marco Magnani, vice presidente Cna Lucca - spingendo verso la competenza e cercando di trovare le risorse economiche necessarie. Oltre a questo, cerchiamo di indirizzare verso la professionalità anche le nuove leve. Per questo motivo, all’interno dell’evento, oltre 60 studenti dei geometri di Lucca e Porcari faranno un’esperienza di alternanza scuola/lavoro. Si tratta di una vera e propria spinta all’innovazione”.

“Da Lucca partiranno le proposte per i diversi livelli amministrativi – ha detto Stephano Tesi, direttore Cna Lucca – ed è per questo che saranno presenti politici locali, regionali e nazionali – in modo che si accompagni alla ripresa il settore che rappresenta la cartina di tornasole dell’economia di un territorio. Da considerare che nell’edilizia il 43 per cento delle imprese è artigiano e che, negli ultimi anni, il comparto ha avuto un ruolo importante anche di coesione e di integrazione sociale, accogliendo al suo interno moltissime persone che sono arrivate da fuori Italia”.

“La Camera di commercio di Lucca – ha dichiarato il presidente Giorgio Bartoli – fin dai primi anni 2000 ha posto l’attenzione al tema dell’edilizia sostenibile, con il progetto di recupero dell’ex area Bertolli e la realizzazione degli edifici oggi destinati alla sede di Lucense e del Polo Tecnologico Lucchese.  Il tema dell’edilizia sostenibile è attuale e fondamentale, non solo per contribuire alla crescita del settore e della sua filiera, ma anche per il miglioramento della qualità della vita dei cittadini e di tutti noi dovuta a una maggior sensibilizzazione e attenzione all’ambiente in cui viviamo”.

 

 

Lucca, 17 gennaio 2019                                                                              

                                                                                                                                             Ufficio Stampa CNA


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


commerciocamera


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


sabato, 16 febbraio 2019, 15:28

Quota cento, assalto al patronato Inas Cisl

L'assalto al patronato Inas Cisl di Lucca è in atto da due settimane, con richieste di informazioni, e effettive presenze di utenti allo sportello, che si sono decuplicate con il varo della "Quota cento" per le pensioni


venerdì, 15 febbraio 2019, 22:20

Capobianco (Conflavoro Pmi) alla Giornata delle professioni: “Rete di professionisti è vitale per le imprese”

Roberto Capobianco, presidente nazionale di Conflavoro Pmi, è stato tra i relatori della Giornata delle professioni svoltasi oggi nel complesso San Francesco di Lucca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 15 febbraio 2019, 17:22

In San Francesco aperti i lavori della Giornata delle professioni

Con i saluti istituzionali di rito si sono aperti i lavori della Giornata delle professioni 2019 in corso di svolgimento nell'auditorium di San Francesco. Giunta alla quarta edizione, l'iniziativa rappresenta un'importante occasione di confronto tra i rappresentanti degli ordini professionali, le istituzioni e le categorie economiche, sul ruolo che gli...


venerdì, 15 febbraio 2019, 17:07

Progetto ex Steccone, l'amministrazione: "Ridotte le cubature, destinazione pubblica al posto di un centro direzionale-commerciale"

L'amministrazione comunale risponde alle affermazioni di alcuni membri del Comitato di quartiere di San Concordio che in una nota considerano il progetto “Ex Steccone”, approvato dalla giunta Tambellini martedì


venerdì, 15 febbraio 2019, 15:12

Parco fluviale: 50 mila euro per risistemare il fondo stradale, ripristinare le cancellature, la nuova cartellonistica e le potature

Il piano delle opere, che partiranno all'inizio del mese di marzo, è stato presentato stamani (venerdì15 febbraio), durante una riunione della commissione lavori pubblici ed ambiente, presieduta da Daniele Bianucci, che si è tenuta alla Fattoria Urbana Riva degli Albogatti, a Nave, con l'assessore ai lavori pubblici Celestino Marchini


venerdì, 15 febbraio 2019, 14:38

Al via a febbraio il primo corso di operatori domiciliari

L'idea nasce sia dalla voglia di formare operatori che siano in grado di inserirsi in contesti familiari delicati, in modo efficiente e efficace e con una preparazione base che li completi a 360 gradi, sia per ampliare le opportunità lavorative anche all'estero, inserendo i corsisti in un ottica di apprendimento...