Anno 7°

lunedì, 18 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Piano del commercio e mercato Don Baroni: Confesercenti si rivolge al comune

martedì, 15 gennaio 2019, 10:26

Qualcosa si muove per il varo del nuovo piano del commercio su aree pubbliche che andrà a sostituire quello in vigore datato 2001. Confesercenti Lucca sollecita l’amministrazione comunale ad accelerare l’iter.

“Possiamo dire che la fase di concertazione, che era partita con il precedente assessore Giovanni Lemucchi, è conclusa – spiega Leonetto Pierotti, presidente Anva -. Abbiamo raggiunto numerosi punti di accordo a favore della categoria e del commercio cittadino per sostituire un piano che, considerato i suoi 18 anni – risulta a dir poco obsoleto. A questo punto chiediamo una accelerazione decisiva sollecitando l’amministrazione a giungere alla conclusione del percorso”.

Pierotti affronta poi la questione del mercato di piazzale Don Baroni e delle criticità ancora presenti. “Ultimamente molti posteggi stanno andando alla spunta, segno evidente che si sono sempre più posti liberi. E’ il caso quindi di fare una ricognizione seria e profonda per capire quanti sono i posteggi effettivi legalmente occupati. Manca ancora una cartellonistica che indichi il mercato e sul fatto della sicurezza c’è ancora molto da lavorare; per questo chiediamo una più assidua presenza della polizia municipale. Siamo disponibili – dice ancora il presidente Anva – a lavorare insieme al comune per riqualificare l’intera area per renderla veramente un’area a vocazione commerciale soprattutto dopo che verrà dismesso il tendone della Croce Rossa. In tal senso proponiamo di sistemare il manto stradale in alcune zone soggette ad allagamenti, di provvedere a bagni più dignitosi soprattutto verso la parte che dà su Borgo Giannotti e lanciamo l’idea di piantare alberi lungo tutto il percorso”.

La conclusione di Pierotti sulla Cosap. “Siamo contenti che il Comune non abbia previsto aumenti. Sarebbe però opportuno che la prima rata fosse spostata da gennaio a marzo, evitando quindi due mesi che commercialmente sono davvero negativi”.


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


commerciocamera


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


lunedì, 18 febbraio 2019, 12:50

Bandi per aziende e startup, potenziato lo sportello imprese di Conflavoro Pmi Lucca

Sono numerosi i bandi attivi per chi fa impresa con base in Toscana e vuole beneficiare di incentivi, sgravi e microcredito. Dalle startup alle piccole aziende artigiane, dalle società alle persone fisiche, esistono stanziamenti adatti a chiunque. Ecco perché Conflavoro Pmi, con il 2019, ha potenziato il proprio Sportello imprese


lunedì, 18 febbraio 2019, 11:18

Cna, incontro sulle verifiche degli impianti domestici

La Cna ha organizzato un incontro per informare le imprese e gli artigiani sulle novità relative alle verifiche degli impianti domestici, previsto per il 20 febbraio alle ore 18 nella propria sede in Via Romana n.615/P


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 16 febbraio 2019, 15:28

Quota cento, assalto al patronato Inas Cisl

L'assalto al patronato Inas Cisl di Lucca è in atto da due settimane, con richieste di informazioni, e effettive presenze di utenti allo sportello, che si sono decuplicate con il varo della "Quota cento" per le pensioni


venerdì, 15 febbraio 2019, 22:20

Capobianco (Conflavoro Pmi) alla Giornata delle professioni: “Rete di professionisti è vitale per le imprese”

Roberto Capobianco, presidente nazionale di Conflavoro Pmi, è stato tra i relatori della Giornata delle professioni svoltasi oggi nel complesso San Francesco di Lucca


venerdì, 15 febbraio 2019, 17:22

In San Francesco aperti i lavori della Giornata delle professioni

Con i saluti istituzionali di rito si sono aperti i lavori della Giornata delle professioni 2019 in corso di svolgimento nell'auditorium di San Francesco. Giunta alla quarta edizione, l'iniziativa rappresenta un'importante occasione di confronto tra i rappresentanti degli ordini professionali, le istituzioni e le categorie economiche, sul ruolo che gli...


venerdì, 15 febbraio 2019, 17:07

Progetto ex Steccone, l'amministrazione: "Ridotte le cubature, destinazione pubblica al posto di un centro direzionale-commerciale"

L'amministrazione comunale risponde alle affermazioni di alcuni membri del Comitato di quartiere di San Concordio che in una nota considerano il progetto “Ex Steccone”, approvato dalla giunta Tambellini martedì