Anno 7°

venerdì, 22 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Micam, al via la fiera delle calzature

sabato, 9 febbraio 2019, 09:06

Ai nastri di partenza il MICAM, fiera internazionale della calzatura che si svolge a Milano due volte l'anno. Nell'edizione che apre i battenti domenica 10 febbraio saranno presentate le collezioni autunno/inverno 2019-2020.

Si tratta di un appuntamento stabile per i calzaturifici, che vi partecipano come espositori o come visitatori, e per il Consorzio Toscana Export Shoes, presente con il proprio stand.

Per le imprese iscritte a Confindustria Toscana Nord sarà l'occasione per verificare se le aspettative di miglioramento espresse alla fine dell'anno passato erano state effettivamente ben riposte: il Centro Studi di Confindustria Toscana Nord, nella sua periodica rilevazione, attestava che sia il portafoglio ordini che la produzione venivano visti in crescita, rispetto al momento della rilevazione (novembre 2018), da parte di una quota prevalente, in termini di peso economico, di aziende.

Micam sarà un importante banco di prova, in un momento non semplice per l'economia della nazione: e il luogo naturale per misurare il gradimento dei mercati esteri e lo stato della domanda interna, da tempo stagnante.

Partecipano a MICAM:

Per la provincia di Pistoia: (Aldo's Hundred, Alberto Gozzi, Luca Grossi, Stokton, Bobo Shoes, Indios Shoes, Madaf, Montemario, Navajos, Gam, Lussy, The Flexx).

Per la provincia di Lucca: (Peveradamoda, Da.Ma. – L'Artigiano Viareggina, Del Carlo, Lelly Kelly, Lottini, Lenci Calzature, Pera Carlo Shoes)


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


commerciocamera


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


venerdì, 22 febbraio 2019, 14:25

Nuova antenna della telefonia mobile a Sant'Anna

L'amministrazione comunale torna a sottolineare come l'individuazione dei punti ove inserire i sette nuovi impianti di telefonia mobile non siano frutto del caso, ma di un processo amministrativo pubblico estremamente trasparente che ha visto oltre alla valutazione di pareri tecnici qualificati sulle emissioni, anche assemblee informative aperte ai cittadini e...


giovedì, 21 febbraio 2019, 11:06

Jotto Fair 2019, la ricerca incontra le imprese

Le imprese italiane hanno un'opportunità in più per conoscere da vicino i migliori talenti e le ricerche di punta di quattro Scuole universitarie di eccellenza. Fino al 29 aprile Scuola Normale, Scuola Sant'Anna, Scuola IMT Alti Studi Lucca e IUSS di Pavia danno la possibilità di prenotarsi per l'edizione 2019...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 20 febbraio 2019, 13:29

Confconsumatori: "Diamanti, danno morale per i risparmiatori"

Dopo le indagini della Procura di Milano si aprono nuove possibilità di tutela. Intanto Confconsumatori sollecita BPM a risarcire


martedì, 19 febbraio 2019, 17:30

Conflavoro Pmi e Sergio Borra ancora insieme, successo per l’evento formativo sulla leadership manageriale

Oggi Conflavoro Pmi ha ospitato a Lucca il corso L’eccellenza nella leadership del trainer professionista Sergio Borra, fondatore e Ad di Dale Carnegie Italia. Un evento importante per tutta la Toscana, quello coordinato dall’Accademia Conflavoro ‘Antonio M. Orazi’


martedì, 19 febbraio 2019, 16:22

Katia Balducci e Massimo Barsanti nuovi membri del cda della Fondazione Crl

Sono Katia Balducci e Massimo Barsanti i due nuovi componenti del consiglio d’amministrazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Si completa così la definizione di un organo decisionale in cui tutto il territorio della provincia è uniformemente rappresentato


martedì, 19 febbraio 2019, 15:10

Azienda USL Toscana nord ovest: oltre 100 operatori stabilizzati in pochi mesi

Con tre diverse delibere ed un decreto dirigenziale, nel periodo tra luglio e febbraio, l’Azienda USL Toscana nord ovest ha attuato le procedure di stabilizzazione di oltre 100 operatori, distribuiti nei cinque ambiti territoriali dell’Azienda, ed ha riaperto i termini nel profilo di dirigente medico di medicina interna