Anno 7°

giovedì, 23 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Gli artigiani di Lucca alla mostra dell’artigianato

mercoledì, 13 marzo 2019, 14:03

Una vera e propria rivoluzione è quella che riguarderà l’edizione 2019 della Mostra Internazionale dell’Artigianato di Firenze. Un cambiamento radicale rivolto all’estrema qualità del prodotto presentato all’interno della Fortezza da Basso in occasione della sua 83esima edizione dedicata a Leonardo da Vinci.

Con questi cambiamenti gli organizzatori della Fiera sono venuti a cercare i migliori fra i nostri artigiani, affinché anche Lucca possa essere rappresentata fra le eccellenze toscane e italiane.

Una ricerca coordinata da Cna, Confartigianato e Camera di Commercio che si muoverà veloce nel prossimo mese, visto che la Mostra si terrà, quest’anno dal 24 aprile al 1 maggio.

“C’è ancora tanto tempo per poter aderire – hanno assicurato Tamara Ermini e Roberto Foresti dell’organizzazione dell’evento – sia singolarmente, che coordinandosi in più attività”.

I cambiamenti in atto vanno dal nome, al lay out, ma soprattutto alle merceologie che saranno presenti.

“Abbiamo voluto fare una selezione rigorosa, scegliendo gli artigiani che si distinguono per la loro creatività e bravura – continuano – eliminando attività che non rappresentavano adeguatamente il mondo della manualità del nostro Paese. Per andare in questa direzione abbiamo anche cambiato gli stand e dato precise indicazioni agli standisti su come esporre i prodotti. Questo anche per gli artigiani che vengono da varie parti del mondo”.

Cambierà sostanzialmente anche il padiglione internazionale, così come non ci saranno più le catene alimentari presenti gli scorsi anni. “Novità anche per la parte relativa al cibo – dicono ancora gli organizzatori – che vedrà la presenza dei produttori doc o dop. E nella food court ci saranno ristoranti di qualità rigorosamente selezionati”.

Da Lucca gli organizzatori si aspettano una presenza importante e rispondente alla qualità dei prodotti che vengono creati sul nostro territorio.

“Per la Cna – ha detto Andrea Giannecchini presidente provinciale dell’associazione – la Mostra è un’importante vetrina per i prodotti dei nostri artigiani. Sebbene ci sia poco tempo quest’anno per un’azione coordinata, avremmo piacere di riuscire a portare a Firenze il meglio del territorio provinciale”.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


commerciocamera


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


mercoledì, 22 maggio 2019, 15:04

Cristian Bigotti è il nuovo amministratore di Metro e Giuliano Grazzini il nuovo presidente di Farmacie

Si sono tenute le assemblee di Metro Srl e Alliance Farmacie Comunali SpA per l'approvazione del bilancio di esercizio 2018 e la nomina dei nuovi vertici amministrativi e di controllo.


mercoledì, 22 maggio 2019, 14:12

Opere pubbliche: gli interventi principali della provincia di Lucca per il periodo 2019-2021 in lucchesia

Scuole, strade, infrastrutture viarie ma anche edifici del patrimonio pubblico provinciale. E’ in questi settori che si concentreranno in particolare gli investimenti della Provincia di Lucca nel prossimo triennio grazie all’approvazione del Dup che, tra gli allegati, ha il Piano triennale delle opere pubbliche di competenza provinciale fino al 2021


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 22 maggio 2019, 14:11

Finanza pubblica: via libera al bilancio preventivo 2019 della provincia di Lucca e al bilancio pluriennale 2019-2021

La provincia di Lucca guarda avanti. E lo fa con maggiore ottimismo rispetto al passato grazie all’approvazione del bilancio preventivo del 2019, del bilancio pluriennale 2019-2021 e del Dup 2019, il Documento unico di programmazione dell’ente di Palazzo Ducale che, in sostanza, pianifica il lavoro nel medio periodo e indica...


martedì, 21 maggio 2019, 22:21

Conflavoro Pmi su crisi d’impresa e obbligo revisori per le Srl: “Politica ascolti aziende senza gravarle di altri oneri”

L’associazione del presidente Roberto Capobianco prende posizione sugli emendamenti al codice della crisi d’impresa e chiede minori oneri per i titolari di aziende: “Così non si aiuta la ripresa”


martedì, 21 maggio 2019, 17:11

Prestigiosa nomina per Marcello Bertocchini nel collegio dei revisori dell’ACRI

Il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, infatti, nel corso dell’assemblea dell’ACRI, svoltasi questa mattina, martedì 21 maggio, a Roma, è stato nominato membro del Collegio dei revisori dei conti dell’Associazione che riunisce le Fondazioni e le Casse di Risparmio italiane


martedì, 21 maggio 2019, 16:16

Un incontro con il territorio per illustrare le strategie della Fondazione Crl

Solidità, sostenibilità, sussidiarietà: sono queste le parole-chiave alle quali il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Marcello Bertocchini, ha voluto improntare l’Incontro con il Territorio, una iniziativa svoltasi lunedì pomeriggio nell’auditorium di San Micheletto, organizzata per illustrare ai rappresentanti delle istituzioni e ai maggiori stakeholder della provincia le...