Anno 7°

giovedì, 23 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

L’Azienda USL Toscana nord ovest ai sindacati: “Rispetto reciproco”

venerdì, 8 marzo 2019, 17:29

“Mi spiace che i sindacati confederali Cgil, Cisl e Uil di Lucca in un loro recente comunicato abbiano definito l’Azienda una baracca. Visto che chiedono rispetto dall’Azienda, penso che sia doveroso altrettanto rispetto istituzionale da parte loro”.

Lo evidenzia la direttrice generale dell’Azienda USL Toscana nord ovest, Maria Letizia Casani, in relazione alle ultime dichiarazioni dei rappresentanti sindacali,  con i quali fra l’altro c’è la volontà di rendere più costante il confronto:

“A seguito del nuovo contratto nazionale di lavoro - spiega la dottoressa Casani - sarà necessario ridefinire il protocollo delle relazioni sindacali e l’Azienda, anche sulla base delle richieste provenienti dai territori, proporrà alle organizzazioni sindacali nuove modalità per la gestione dei rapporti, attraverso incontri dedicati mensili nelle singole realtà, in cui tutti i rappresentanti potranno confrontarsi con i responsabili dei territori sulle questioni aperte, in maniera da rendere disponibili le informazioni e da dare così vita al necessario confronto sulle tematiche più rilevanti. 

I sindacati non possono comunque disconoscere il grande sforzo dell’Azienda che, al di là delle difficoltà di reperire in particolare alcune figure professionali, è impegnata a ricoprire i posti vacanti, cercando di garantire il turn over del personale ed anche le sostituzioni per lunghe assenze. Questo per confermare che la ricerca del personale necessario ad assicurare i servizi è,  e sarà anche nei mesi futuri, una priorità assoluta per la Direzione e per gli uffici competenti. Ribadisco anche la volontà di far diminuire i tempi determinati a favore di assunzioni stabili, che creano maggiore continuità e sicurezza all’organizzazione, in rapporto alle esigenze gestionali presenti e future.  Continua infatti, a Lucca come negli altri ambiti, il processo di stabilizzazione del personale, grazie ad  una programmazione pluriennale (2018-2020) che tiene conto degli effettivi fabbisogni, nel tempo, dei servizi aziendali”.

 


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


commerciocamera


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


mercoledì, 22 maggio 2019, 15:04

Cristian Bigotti è il nuovo amministratore di Metro e Giuliano Grazzini il nuovo presidente di Farmacie

Si sono tenute le assemblee di Metro Srl e Alliance Farmacie Comunali SpA per l'approvazione del bilancio di esercizio 2018 e la nomina dei nuovi vertici amministrativi e di controllo.


mercoledì, 22 maggio 2019, 14:12

Opere pubbliche: gli interventi principali della provincia di Lucca per il periodo 2019-2021 in lucchesia

Scuole, strade, infrastrutture viarie ma anche edifici del patrimonio pubblico provinciale. E’ in questi settori che si concentreranno in particolare gli investimenti della Provincia di Lucca nel prossimo triennio grazie all’approvazione del Dup che, tra gli allegati, ha il Piano triennale delle opere pubbliche di competenza provinciale fino al 2021


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 22 maggio 2019, 14:11

Finanza pubblica: via libera al bilancio preventivo 2019 della provincia di Lucca e al bilancio pluriennale 2019-2021

La provincia di Lucca guarda avanti. E lo fa con maggiore ottimismo rispetto al passato grazie all’approvazione del bilancio preventivo del 2019, del bilancio pluriennale 2019-2021 e del Dup 2019, il Documento unico di programmazione dell’ente di Palazzo Ducale che, in sostanza, pianifica il lavoro nel medio periodo e indica...


martedì, 21 maggio 2019, 22:21

Conflavoro Pmi su crisi d’impresa e obbligo revisori per le Srl: “Politica ascolti aziende senza gravarle di altri oneri”

L’associazione del presidente Roberto Capobianco prende posizione sugli emendamenti al codice della crisi d’impresa e chiede minori oneri per i titolari di aziende: “Così non si aiuta la ripresa”


martedì, 21 maggio 2019, 17:11

Prestigiosa nomina per Marcello Bertocchini nel collegio dei revisori dell’ACRI

Il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, infatti, nel corso dell’assemblea dell’ACRI, svoltasi questa mattina, martedì 21 maggio, a Roma, è stato nominato membro del Collegio dei revisori dei conti dell’Associazione che riunisce le Fondazioni e le Casse di Risparmio italiane


martedì, 21 maggio 2019, 16:16

Un incontro con il territorio per illustrare le strategie della Fondazione Crl

Solidità, sostenibilità, sussidiarietà: sono queste le parole-chiave alle quali il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Marcello Bertocchini, ha voluto improntare l’Incontro con il Territorio, una iniziativa svoltasi lunedì pomeriggio nell’auditorium di San Micheletto, organizzata per illustrare ai rappresentanti delle istituzioni e ai maggiori stakeholder della provincia le...