Anno 7°

venerdì, 24 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Michela Fucile eletta per la seconda volta Presidente di Confartigianato Imprese Lucca

giovedì, 28 marzo 2019, 16:59

Mercoledì 27 marzo si è svolta l’assemblea dei delegati per eleggere il nuovo presidente, il consiglio generale della Confartigianato Imprese Lucca e le altre cariche elettive. L’assemblea, alla quale ha partecipato un numero considerevole di delegati della provincia, ha rinnovato la fiducia al Presidente in carica, dott.ssa Michela Fucile, complimentandosi per il lavoro svolto nei 4 anni di incarico.

Nei quattro anni di mandato Michela Fucile, insieme al direttore Roberto Favilla, ha proseguito, pur tra le molte difficoltà congiunturali che l'hanno portata a scelte a volte anche difficili, benché obbligate, nell'oculata gestione dell'associazione.

La dott.ssa Fucile ha ricordato come la sua attività di Presidente di Confartigianato è stata svolta con il massimo impegno e nei prossimi quattro anni si orienterà ancora di più verso un razionale coordinamento delle attività politico sindacali, coadiuvata dai dirigenti ed anche dai funzionari dell'Associazione. A tal riguardo gli uffici della struttura saranno oggetto di una revisione importante che comporterà anche, crearne di nuovi.

Tra i principali obiettivi del suo programma citiamo:

1) il rafforzamento dell'attività di comunicazione sia attraverso i canali innovativi (social network, newsletter, sito internet) sia attraverso i canali tradizionali quali comunicati stampa, circolari, notiziario, pubblicità sui quotidiani e tv. Migliorare la comunicazione stando al passo con i tempi è fondamentale anche per intercettare le nuove imprese, i giovani, che a volte vedono nella struttura associativa un'organizzazione distante dalle loro aspettative.

2) La realizzazione di percorsi formativi ad hoc per gli artigiani in modo da creare una classe dirigente sempre più competente e pronta ai mutamenti della moderna economia. Ciò sarà più facile grazie alla nostra agenzia formativa interna ed a quella regionale, il CEDIT.

3) L'Artigianato deve riacquistare il suo valore formativo nei confronti dei giovani. Per questo l'esperienza maturata nella bottega artigiana è fondamentale. Occorre in tal senso rivalorizzare l'artigianato artistico anche per realizzare il progetto legato alla “via dell'artigianato” che, per primi, abbiamo sollecitato da tanti anni (fin dall’Amministrazione Fazzi) e che vorremmo concretizzare con l'attuale Sindaco Tambellini che se ne era fatto carico.

4) Rimane fondamentale, anche per il futuro, migliorare l’accesso al credito per le micro e piccole imprese. Il nostro strumento ACT è imprescindibile a tal riguardo ma occorre puntare molto anche sui bandi europei grazie ai quali è possibile ottenere importanti finanziamenti.

5) Per le politiche dello stato sociale, abbiamo sviluppato un dialogo continuo con Istituzioni locali a vari livelli e con altre associazioni, ottenendo ottimi risultati con agevolazioni per anziani e famiglie a basso reddito (citiamo ad esempio i risultati ottenuti relativamente alla riduzione della tariffa per i rifiuti, delle bollette del gas e della luce e gli sconti sui trasporti pubblici). E' inoltre nostra intenzione dare un forte impulso allo sviluppo del Patronato Inapa che rappresenta un settore strategico per l'implementazione di nuovi servizi alla persona.

6) Fondamentale è la partita degli assi viari che devono essere realizzati nel più breve tempo possibile per non perdere altre occasioni e per far sì che le nostre imprese si affaccino anche su altri mercati.

7) Occorre inoltre recuperare gli spazi dismessi, i grandi contenitori quali la Manifattura Tabacchi per riportare nella città funzioni esternalizzate e dare al Centro Storico nuova linfa vitale.

Ricordiamo inoltre la questione del Mercato del Carmine per il quale ci stiamo adoperando affinché questo importante spazio torni a pullulare di attività agricole, artigianali e commerciali legate al nostro territorio.

Alla Presidente Fucile, che ha ricevuto l'unanime consenso e approvazione dell'operato da parte di tutti i partecipanti all'Assemblea, e a tutti i neo eletti vadano i migliori auguri di buon lavoro.

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


commerciocamera


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


giovedì, 23 maggio 2019, 20:04

Nannini Auto verso l'era dell'ibrido

La Nannini Auto, concessionaria ufficiale Suzuki per Lucca e provincia, ha una lunga storia alle spalle ma è pronta ad andare verso il futuro dell'auto, sempre più orientato sulla tecnologia ibrida


giovedì, 23 maggio 2019, 16:37

Farmaci anticoagulanti orali, sentenza d'appello del consiglio di Stato: "L'ASL ha operato bene"

Anche la sentenza d’appello del Consiglio di Stato, dopo il TAR della Toscana, ha dato ragione all’Azienda USL Toscana nord ovest in merito ad un ricorso di una ditta farmaceutica sull’utilizzo di farmaci anticoagulanti orali, con una pronuncia che costituisce uno dei primi precedenti in materia a livello regionale e...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 23 maggio 2019, 14:34

Il Consorzio aderisce al secondo sciopero globale per il clima, lanciato dalla giovanissima Greta Thunberg

Il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord è in prima fila per prevenire e combattere gli effetti dei cambiamenti climatici: e per questo, aderisce alle manifestazioni in programma domani (venerdì 24 maggio) per il secondo sciopero globale per il clima, promosso a livello globale dalla giovanissima ragazza di origini svedesi,...


mercoledì, 22 maggio 2019, 15:04

Cristian Bigotti è il nuovo amministratore di Metro e Giuliano Grazzini il nuovo presidente di Farmacie

Si sono tenute le assemblee di Metro Srl e Alliance Farmacie Comunali SpA per l'approvazione del bilancio di esercizio 2018 e la nomina dei nuovi vertici amministrativi e di controllo.


mercoledì, 22 maggio 2019, 14:12

Opere pubbliche: gli interventi principali della provincia di Lucca per il periodo 2019-2021 in lucchesia

Scuole, strade, infrastrutture viarie ma anche edifici del patrimonio pubblico provinciale. E’ in questi settori che si concentreranno in particolare gli investimenti della Provincia di Lucca nel prossimo triennio grazie all’approvazione del Dup che, tra gli allegati, ha il Piano triennale delle opere pubbliche di competenza provinciale fino al 2021


mercoledì, 22 maggio 2019, 14:11

Finanza pubblica: via libera al bilancio preventivo 2019 della provincia di Lucca e al bilancio pluriennale 2019-2021

La provincia di Lucca guarda avanti. E lo fa con maggiore ottimismo rispetto al passato grazie all’approvazione del bilancio preventivo del 2019, del bilancio pluriennale 2019-2021 e del Dup 2019, il Documento unico di programmazione dell’ente di Palazzo Ducale che, in sostanza, pianifica il lavoro nel medio periodo e indica...