Anno XI

lunedì, 17 gennaio 2022 - Giornale non vaccinato

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Bando per la richiesta di sussidi per studenti con disabilità

mercoledì, 10 aprile 2019, 20:05

L’Ufficio scolastico territoriale di Lucca sollecita le scuole del territorio a presentare la propria candidatura relativamente all’Avviso DRTO.4094 del 28/03/2019 emanato dall’USR Toscana, sulla scorta del DD 1654 del 05/12/2017, per la presentazione di progetti finalizzati all’acquisto, all’adattamento, alla trasformazione e all’effettivo utilizzo di sussidi didattici per gli studenti con disabilità.

La finalità del bando è concorrere al miglioramento dell'efficacia delle proposte educative e didattiche specifiche mediante l'uso di strumentazioni idonee a facilitare l'apprendimento delle alunne e degli alunni, delle studentesse e degli studenti con disabilità sulla base dei loro specifici bisogni formativi.

I sussidi che sarà possibile richiedere, e che dovranno essere stati debitamente previsti nei PEI (Piano Educativo Individualizzato) di ogni singolo alunno/a, potranno avere molteplici finalità:  compensazione di deficit (ad esempio le tecnologie per le persone non vedenti o ipovedenti o per persone con disabilità motorie);  sviluppo delle potenzialità individuali (ad esempio le tecnologie a supporto dell’apprendimento delle persone con deficit intellettivo);  supporto all’inclusione scolastica e alla piena partecipazione alle attività della classe;  supporto alla comunicazione.

Pertanto, potranno presentare la propria candidatura le istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, statali e paritarie della Provincia di Lucca che accolgano alunni/e con abilità diversa, certificata ai sensi della legge 5 febbraio 1992, n. 104., rispettando il termine perentorio dell’avviso, fissato per il giorno 04 maggio 2019 alle ore 12.00.

La procedura di valutazione e la stesura delle graduatorie provinciali saranno effettuate dalla commissione istituita dalla Dirigente Donatella Buonriposi (nella foto) presso l’Ufficio scolastico di Lucca e presieduta, per delega, dalla referente dell’inclusione Prof.ssa Abbracciavento Catia, che terminerà i suoi lavori entro la date del 13 luglio 2019.

Le risorse finanziarie stanziate dal MIUR per la regione Toscana ammontano alla somma di Euro 541.247.65, assegnate su base provinciale ai Centri Territoriali di Supporto (CTS) della Regione Toscana e, nello specifico, per la provincia di Lucca ad euro 59.032,22. All’atto della conclusione delle operazioni, la graduatoria verrà resa pubblica attraverso il sito web dell’UST Lucca (http://www.ustlucca.it/) nonché dell’USR Toscana (http://www.miur.gov.it/web/miur-usr-toscana/b.e.s.).

Si specifica che tale procedura ha già trovato attuazione nell’a.s. 2017/2018 attraverso il DD del 5/12/2017 1352, e relativo Avviso emanato dall’USR Toscana DRTO.12790 del 12 luglio 2018, e ha già permesso, secondo la procedura appena descritta, di acquistare i sussidi richiesti e/o garantirne la manutenzione, favorire l’ottimizzazione dell’uso di sussidi già in possesso degli Istituti scolastici, impiegando integralmente i fondi stanziati dal MIUR che ammontavano alla somma di euro 61.371,65.

I sussidi richiesti, già lo scorso anno, hanno permesso agli istituti della provincia di accrescere la propria proposta formativa di migliorare l’inclusione degli studenti certificati ai sensi della legge 104/92. Certa della consueta collaborazione alla diffusione della presente, si inviano cordiali saluti.


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg

lamm

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


domenica, 16 gennaio 2022, 16:23

Servizio civile universale 2022: 25 posti retribuiti alla Croce Verde di Lucca

Occasione per giovani dai 18 ai 28 anni, per progetti di assistenza e primo soccorso, ma anche di educazione alla salute. Scadenza presentazione domande online: mercoledì 26 gennaio 2022


sabato, 15 gennaio 2022, 13:46

Aci Lucca chiude il 2021 in crescita: +3,3% per oltre 20 mila 400 soci

Aci Lucca chiude il 2021 con un bilancio decisamente in crescita. La delegazione lucchese, infatti, non ha risentito delle conseguenze della pandemia, registrando una crescita del +3,3 per cento nel numero totale di soci


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 15 gennaio 2022, 09:55

A Lucca 20 mila sotto la soglia di povertà: agricoltori in soccorso

Gli agricoltori in soccorso dei nuovi poveri. Al via nella provincia di Lucca la distribuzione di circa 1 tonnellata di cibi e bevande Made in Italy alle famiglie in difficoltà


venerdì, 14 gennaio 2022, 17:43

Ancora sciopero alla Tolentino

Oggi i lavoratori degli stabilimenti di Carraia e Coselli hanno fatto un'ulteriore giornata di sciopero, con annesso presidio sui cancelli dello stabilimento di Carraia, per protestare contro la decisione dell'azienda di portare via una parte dei macchinari e delle produzioni e procedere al licenziamento di una decina di lavoratori


venerdì, 14 gennaio 2022, 14:00

Premio Fedeltà al lavoro 2020, prorogato il termine di scadenza per inviare la domanda

Prolungato il termine di scadenza per presentare domanda al concorso Premiazione della Fedeltà al Lavoro e del Progresso Economico anno 2020 rivolto a imprenditori, imprese e amministratori operanti in tutti i settori economici della Provincia nonché ai lavoratori dipendenti nel settore privato


venerdì, 14 gennaio 2022, 12:59

Saldi avanti tutta, Bertolani (Confcommercio): "Nelle persone cresce la voglia di normalità, ma le vendite sono ancora inferiori al periodo pre-covid"

Una crescita rispetto allo scorso anno, ma la situazione continua ad essere difficile per i commercianti al dettaglio. È questo il punto di vista del presidente di Confcommercio Viareggio sull'andamento generale delle vendite e su quello particolare del periodo dei saldi