Anno 7°

lunedì, 16 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Pubblicizzazione servizio idrico, Tambellini: "Serve partner finanziario"

martedì, 2 aprile 2019, 15:07

di eliseo biancalana

Il comune di Lucca pensa di rivolgersi alla Cassa Depositi e Prestiti (CDP) per portare avanti il processo di pubblicizzazione del servizio idrico. È lo scenario prospettato dal sindaco Alessandro Tambellini durante l'odierna seduta della commissione partecipate. Era presente anche il presidente della Geal Giulio Sensi che ha reso noto che nel biennio 2016-18 le perdite sulla rete idrica sono calate a un ritmo del 5 per cento annuo.

La seduta, presieduta da Claudio Cantini (Lucca Civica), ha fatto seguito al recente annuncio che il sindaco, nelle vesti di presidente dell'Autorità Idrica Toscana, sta lavorando con la regione e gli altri comuni affinché il servizio torni a essere interamente pubblico, recependo in questo modo la spinta che era arrivata dal referendum del 2011. Il sindaco ha comunque messo in chiaro che si tratta di un processo che richiederà tempo, perché dovranno prima scadere le varie concessioni territoriali (quella lucchese terminerà nel 2024-25). "È un percorso abbastanza lungo che richiederà tutto il decennio" ha infatti detto Tambellini, che però ha sottolineato come sia stato già fatto un passaggio decisivo: la proroga di un paio di anni della gestione di Pubbliacqua, la società affidataria della gestione del servizio idrico integrato nell'Ambito Territoriale Ottimale numero 3 Medio Valdarno (province di Firenze Prato, Pistoia e Arezzo), che, a normativa vigente, sarebbe l'unica realtà che potrebbe valere come gestore unico per tutta la Toscana. "Riteniamo non sia giusto perdere le specificità locali" ha spiegato il primo cittadino, che pertanto sta premendo per un cambiamento della legge regionale 69 del 2011.

Tambellini non ha nascosto alcune problematiche. Alla scadenza della concessione andranno rimborsati al socio privato della Geal, Acea, i finanziamenti non ancora ammortizzati e questo dovrà comunque avvenire senza mettere in discussione la capacità di investimento dell'azienda. La consigliera Cristina Consani (SìAmo Lucca) ha chiesto come il comune pensa di reperire le risorse. "Serve un partner finanziario" ha risposto il sindaco, che pensa di coinvolgere la Cassa Depositi e Prestiti.

"Quella del sindaco è un'iniziativa politicamente forte" ha commentato il presidente Sensi. A margine è stato inoltre reso noto che nel 2018 gli investimenti di Geal sono saliti da 4 milioni e 472mila euro a circa 6 milioni e 170mila (dato non definitivo): si tratta del secondo ammontare più elevato nella storia della società.

 


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


commerciocamera


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


sabato, 14 settembre 2019, 11:03

Al via a Lucca il Festival Economia e Spiritualità

Saranno i Dialoghi sulla ricchezza, ad aprire martedì 17 settembre a Lucca la quarta edizione del Festival Economia e Spiritualità


venerdì, 13 settembre 2019, 17:17

Al via The Micam, a Milano calzature in fiera

Si scaldano i motori per The Micam, la rassegna dell'industria calzaturiera che, quest'anno, festeggia il 50° anno dal suo esordio. Questa edizione, che si terrà a Milano dal 15 al 18 di settembre, vedrà la presenza di 1303 espositori - 695 italiani e 608 internazionali - su oltre 60.000 mq,...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 13 settembre 2019, 10:12

Poste Italiane, investimenti sempre più responsabili

Poste Italiane compie un ulteriore passo in avanti in tema di sostenibilità. Il Fondo DEO di Poste Vita, gestito da UBS, ha ottenuto la massima valutazione da parte di GRESB, organizzazione internazionale di riferimento a livello globale che valuta le performance ESG degli investimenti Real Estate


giovedì, 12 settembre 2019, 21:19

Anche a Lucca arriva il Talent Day McDonald's

Anche a Lucca arriva il Talent Day McDonald's, una giornata per scoprire il lavoro nei ristoranti e candidarsi alle posizioni aperte


giovedì, 12 settembre 2019, 21:03

Banche fallite, vittoria per i risparmiatori: al via le domande di indennizzo

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze è aperta la possibilità di presentare domande di rimborso


giovedì, 12 settembre 2019, 16:52

Mobilità elettrica: con progetto Eva+ in Italia e Austria attive tutte le 200 stazioni di ricarica

In Toscana sono 15 le infrastrutture di ricarica veloce del Piano che permettono di fare un pieno di energia in circa 30 minuti e si aggiungono alle circa 350 infrastrutture presenti in regione