Anno 7°

venerdì, 24 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Cotrozzi: "Pronto soccorso S. Luca, l'azienda non fa niente per risolvere i problemi di sovraffollamento"

sabato, 11 maggio 2019, 18:37

Luciano Cotrozzi, sindacalista della Cisl Fp, attacca la direzione della Usl Toscana nord-ovest in merito ai problemi di sovraffollamento che affliggono il pronto soccorso dell'ospedale San Luca:

Ormai da anni la direzione della Usl Toscana nord-ovest ci ha abituato a sistematiche non risposte sui problemi sollevati dalle organizzazioni sindacali. L'ultimo caso è quello relativo alle problematiche relative al pronto soccorso dell' ospedale S. Luca. Parole, annunci di provvedimenti straordinari, attivazioni di percorsi ad hoc.

Peccato che le risposte latitano così come l'elogio alle due delibere regionali approvate alla fine di aprile lascia il tempo che trova anche alla luce delle molteplici critiche evidenziate da associazioni e professionisti.

Cisl Fp rimane sorpresa da affermazioni aziendali riguardanti l'aumento degli accessi al pronto soccorso del S. Luca e la dichiarazione che il progetto di sovraffollamento non si è mai dovuto attivare: dichiarazioni che contrastano tra loro. Come al solito tutto cade sulle spalle del personale dipendente e spiace rilevare come interventi di copertura degli organici non siano stati attivati da tempo al fine anche di consentire garanzie assistenziali per il periodo delle ferie estive  ormai alle porte. 

Cisl Fp si dichiara contraria a provvedimenti tampone per dare risposta alle problematiche del pronto soccorso del S. Luca, come ad esempio la messa in atto di una sorta di "transumanza" di medici del pronto soccorso della Valle del Serchio verso Lucca, adottando in pratica la politica della coperta troppo corta che la tiri da una parte e la scopri dall'altra.

Ma i vari responsabili sia del pronto soccorso che del dipartimento emergenza urgenza cosa fanno? Che escano dal loro rumoroso silenzio e si facciano sentire dalla direzione al fine di non essere considerati conniventi di una situazione pericolosa per l'utenza, per i dipendenti e per la funzionalità del servizio.     


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


commerciocamera


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


giovedì, 23 maggio 2019, 20:04

Nannini Auto verso l'era dell'ibrido

La Nannini Auto, concessionaria ufficiale Suzuki per Lucca e provincia, ha una lunga storia alle spalle ma è pronta ad andare verso il futuro dell'auto, sempre più orientato sulla tecnologia ibrida


giovedì, 23 maggio 2019, 16:37

Farmaci anticoagulanti orali, sentenza d'appello del consiglio di Stato: "L'ASL ha operato bene"

Anche la sentenza d’appello del Consiglio di Stato, dopo il TAR della Toscana, ha dato ragione all’Azienda USL Toscana nord ovest in merito ad un ricorso di una ditta farmaceutica sull’utilizzo di farmaci anticoagulanti orali, con una pronuncia che costituisce uno dei primi precedenti in materia a livello regionale e...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 23 maggio 2019, 14:34

Il Consorzio aderisce al secondo sciopero globale per il clima, lanciato dalla giovanissima Greta Thunberg

Il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord è in prima fila per prevenire e combattere gli effetti dei cambiamenti climatici: e per questo, aderisce alle manifestazioni in programma domani (venerdì 24 maggio) per il secondo sciopero globale per il clima, promosso a livello globale dalla giovanissima ragazza di origini svedesi,...


mercoledì, 22 maggio 2019, 15:04

Cristian Bigotti è il nuovo amministratore di Metro e Giuliano Grazzini il nuovo presidente di Farmacie

Si sono tenute le assemblee di Metro Srl e Alliance Farmacie Comunali SpA per l'approvazione del bilancio di esercizio 2018 e la nomina dei nuovi vertici amministrativi e di controllo.


mercoledì, 22 maggio 2019, 14:12

Opere pubbliche: gli interventi principali della provincia di Lucca per il periodo 2019-2021 in lucchesia

Scuole, strade, infrastrutture viarie ma anche edifici del patrimonio pubblico provinciale. E’ in questi settori che si concentreranno in particolare gli investimenti della Provincia di Lucca nel prossimo triennio grazie all’approvazione del Dup che, tra gli allegati, ha il Piano triennale delle opere pubbliche di competenza provinciale fino al 2021


mercoledì, 22 maggio 2019, 14:11

Finanza pubblica: via libera al bilancio preventivo 2019 della provincia di Lucca e al bilancio pluriennale 2019-2021

La provincia di Lucca guarda avanti. E lo fa con maggiore ottimismo rispetto al passato grazie all’approvazione del bilancio preventivo del 2019, del bilancio pluriennale 2019-2021 e del Dup 2019, il Documento unico di programmazione dell’ente di Palazzo Ducale che, in sostanza, pianifica il lavoro nel medio periodo e indica...