Anno 7°

lunedì, 19 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

L'azienda USL Toscana nord ovest: "Vicini alla nostra operatrice; il caso sarà gestito come evento-sentinella"

venerdì, 10 maggio 2019, 23:07

In merito all’aggressione di una dipendente nella cittadella della salute “Campo di Marte”, l’azienda esprime vicinanza alla propria infermiera ed evidenzia che la segnalazione del grave episodio è stata subito presa in carico dalla direzione aziendale, che si è attivata perché l’accaduto venga gestito come evento-sentinella, in quanto “indicatore di possibili problemi nell’assistenza e nell’organizzazione dei servizi sanitari e socio-sanitari”.

Verranno quindi effettuati approfondimenti per capire se, all’interno del servizio interessato, siamo presenti elementi di criticità su cui intervenire, al di là della gestione del livello di aggressività da parte dell’utenza, purtroppo in preoccupante aumento.

In questi casi, inoltre, l’Azienda mette anche a disposizione il servizio interno di benessere organizzativo con psicologi specializzati in grado di fornire un supporto agli operatori aggrediti.

Negli ultimi mesi gli sforzi dell’Azienda si sono concentrati sui settori risultati più a rischio, ma con  la volontà di estendere queste azioni di miglioramento anche ad altre strutture.

In particolare in Pronto Soccorso sono stati attuati accorgimenti per contenere i tempi di attesa, percorsi specifici per pazienti agitati o sotto l’effetto di sostanze d’abuso, partecipazione al gruppo di lavoro aziendale, vigilanza interna che staziona in PS nei periodi tra le ronde, audit periodici e formazione del personale (con il coinvolgimento del gruppo di lavoro, della struttura che si  occupa di benessere organizzativo, del settore della sicurezza dei pazienti e dei medici competenti).

Lucca è stata inoltre la prima realtà a dotarsi, in tutto l’ambito territoriale, di cartellonistica per “tolleranza zero”, in cui si invita la popolazione a  rivolgersi con fiducia e con rispetto agli operatori sanitari, ricordando pero che si tratta di pubblici ufficiali al servizio dei cittadini.

L’Azienda USL Toscana nord ovest sanitaria ha inoltre costituito un gruppo di lavoro aziendale per l’analisi e la prevenzione del rischio di aggressioni a danno degli operatori sanitari, coordinato dal direttore del servizio Prevenzione e protezione, Emilio Giovannini, ed a cui partecipano sia rappresentanti delle professioni che delle funzioni tecniche di staff.

Questo gruppo di lavoro è impegnato ad armonizzare in ambito aziendale le modalità di segnalazione dell'evento, di gestione della segnalazione offrendo ai dipendenti supporto post evento, fino a definire criteri uniformi per la valutazione del rischio presso le strutture ASL.

Questo per favorire sia la raccolta che l’analisi dei dati delle aggressioni in una logica sistemica, volta alla prevenzione del rischio per gli operatori ed alla  salute dei pazienti. Si sta quindi lavorando ad azioni preventive rivolte alla formazione del personale, all’organizzazione del lavoro ed agli interventi di tipo ambientale. Viene effettuata un’analisi dei dati delle aggressioni, vengono condotti sopralluoghi ed interviste negli ambienti di lavoro più esposti e si sta revisionando anche la letteratura scientifica sulla materia. Grazie a questo lavoro si sta cercando di far emergere anche i casi che finora non venivano segnalati.

Da ricordare inoltre che fin dall’avvio del Sistema di Monitoraggio degli Errori in Sanità nel 2009, divenuto un Livello Essenziale di Assistenza (LEA) nel 2011, le aggressioni nei confronti degli operatori sanitari sono considerate nei casi più gravi - come quello avvenuto ieri a Campo di Marte -  degli eventi sentinella. Come detto, poi, gli operatori hanno anche a disposizione il servizio di benessere organizzativo. Inoltre, il gruppo di lavoro aziendale predispone una o più azioni di miglioramento gestibili sia a livello locale che aziendale, con il supporto delle strutture di staff.

Da evidenziare inoltre che in Asl Toscana nord ovest i settori della sicurezza del paziente e della sicurezza degli utenti lavorano insieme, nella convinzione che siano queste le due facce di un unico grande problema.


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


commerciocamera


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


lunedì, 12 agosto 2019, 16:40

LuccArtigiana: ultimi giorni per iscriversi alla quarta edizione dell'artigianato lucchese "DOCG"

Artigianato lucchese: ultimi giorni per partecipare alla mostra mercato "LuccArtigiana", quarta edizione della fiera promozionale dell'artigianato lucchese "DOCG" che dal 27 al 29 settembre raccoglierà le migliori creazioni all'ex Real Collegio, con ingresso gratuito per il pubblico


lunedì, 12 agosto 2019, 15:16

Santa Croce: affidato l'allestimento dell'illuminazione dei palazzi pubblici. Due edifici saranno accesi con lumini a led

E' stata affidata alla ditta Luminarie Fratelli Di Meo snc, per una spesa complessiva di 90.585 euro, la fornitura dei lumini a cera in occasione della Luminara di Santa Croce del 13 settembre


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 12 agosto 2019, 11:16

Poste Italiane: la app “Ufficio Postale” ti semplifica la vita anche in vacanza

L’applicazione digitale permette di prenotare il proprio turno anche negli uffici postali delle località con grande affluenza turistica


venerdì, 9 agosto 2019, 18:03

Confartigianato: "Disorientati dalla notizia dell'affidamento del Mercato del Carmine a una comunità religiosa filippina"

Confartigianato Imprese Lucca interviene in merito alla notizia apparsa sulla stampa di affidare il Mercato del Carmine ad una comunità religiosa filippina


venerdì, 9 agosto 2019, 14:58

Fondazione Giuseppe Pera, rinnovato il consiglio di amministrazione

Rinnovate le cariche, il consiglio di amministrazione e il collegio dei revisori della Fondazione Giuseppe Pera, nata per divulgare e attualizzare il pensiero e il lavoro di uno dei padri del giuslavorismo italiano repubblicano


venerdì, 9 agosto 2019, 14:56

Mercato artigianale in piazza Napoleone

Per la settimana di ferragosto non poteva mancare il consueto appuntamento dei mercati nelle piazze del centro storico. A partire da lunedi 12 fino a venerdi 16 agosto, cittadini e turisti potranno trovare i banchi del mercato artigianale in piazza Napoleone