Anno 7°

venerdì, 18 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Assemblea imprese della moda a Lucca

domenica, 16 giugno 2019, 12:15

Il comparto moda per Lucca è un settore strategico che dà lavoro e produce reddito: calzaturiero, tessile, abbigliamento, pelli occupano oltre il 10 per cento delle unità di lavoro ed il comparto copre circa il 20 per cento delle esportazioni di beni. 

E’ nei laboratori degli artigiani toscani che si realizzano le eccellenze del Made in Italy, ma proprio gli artigiani e le piccole imprese sono l’anello debole della filiera produttiva della moda: sono loro, le aziende conto terziste toscane, che subiscono contratti di subfornitura sotto costo, che si vedono sottrarre le maestranze da loro formate nel tempo. Inoltre subiscono la concorrenza sleale di chi impiega manodopera a costo bassissimo e la fa lavorare in strutture non adeguate, fattori che incidono sul prezzo del prodotto.

Per superare queste difficoltà la Cna Federmoda propone di creare una filiera fra istituzioni, griffe, artigiani contoterzisti, per progettare il futuro del Made in Italy.

La proposta è di creare insieme agli altri attori coinvolti, a partire dalle grandi griffe, gli artigiani conto terzisti e le istituzioni, una filiera basato sul prodotto italiano, che sappia rilanciare il saper fare, tramite una serie di proposte sulla promozione, la formazione, la qualità e il credito, da sottoporre alle istituzioni regionali, al fine di sviluppare occupazione.

Per parlarne con le imprese stesse del settore Moda, la Cna di Lucca ha organizzato un’assemblea martedi 18 giugno alle ore 17 nella sede dell’associazione in via Romana 615/p.

All’incontro sarà presente Bruno Tommassini, presidente regionale Cna Federmoda.


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


commerciocamera


auditerigi


tambellini


brico


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


giovedì, 17 ottobre 2019, 18:28

Al via i workshop di Conflavoro Pmi Lucca e Associazione SSI su crisi d’impresa

Incontri informali, consulenza e pillole informative per gli attori economici e il tessuto imprenditoriale lucchese. Primo worshop il 20 novembre nella sede di Conflavoro Pmi Lucca


giovedì, 17 ottobre 2019, 15:48

La sezione di Lucca a Rimini per il centenario SNA

Il presidente della sezione provinciale SNA di Lucca, Enrico Torrini, rende noto che una delegazione locale è a Rimini, dove si svolge in questi giorni il congresso del centenario di SNA (Sindacato Nazionale Agenti).


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 16 ottobre 2019, 17:24

Tassa sulla plastica, le reazioni delle imprese di Confindustria Toscana Nord

Contrarietà, preoccupazione e sconcerto: queste le reazioni che si colgono nelle imprese della plastica socie di Confindustria Toscana Nord di fronte alla notizia della nuova tassa che andrebbe a colpire il settore


mercoledì, 16 ottobre 2019, 15:37

"Da mesi ormai la situazione è insostenibile al Calzaturificio Petrini di Segromigno"

Il sindacalista Franco Galeotti della Filmtec Cgil denuncia la grave situazione occupazionale presso il calzaturificio di Segromigno a Capannori


mercoledì, 16 ottobre 2019, 14:33

Premio Vaona a studentessa della Scuola IMT oggi ricercatrice in Belgio

Ancora un prestigioso riconoscimento per la Scuola IMT Alti Studi Lucca. Giovanna D'Inverno, già allieva del Dottorato di Ricerca in Economics, Networks and Business Analytics (ENBA) presso la Scuola IMT, si è infatti aggiudicata l'edizione 2019 del Premio Andrea Vaona per tesi di dottorato, istituito dall'Università di Verona


martedì, 15 ottobre 2019, 22:25

Cgil: "Lo studio Martini si riorganizza e licenzia per ridurre i costi"

Massimo Dinelli della Filcams-CGIL accusa apertamente lo studio fisioterapico Martini di aver licenziato cinque professionisti per motivi attinenti alla riduzione dei costi senza tenere conto delle esigenze dei lavoratori