Anno 7°

lunedì, 10 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Lucca firma un memorandum d'intesa con la città di Mianyang per incrementare i rapporti su cultura, imprese, ambiente e tecnologia

giovedì, 5 settembre 2019, 17:05

Si intensificano i rapporti della città di Lucca con l'Estremo Oriente.

Il sindaco Alessandro Tambellini, in visita ufficiale in Cina, ha siglato con la città cinese di Mianyang (provincia di Sichuan, Cina sud-occidentale) un Memorandum d'Intesa, con l'intento di stipulare successivamente un patto di amicizia per promuovere lo scambio culturale, economico, scientifico e tecnologico fra le due municipalità. La collaborazione si svilupperà in campo ambientale e dello sviluppo sostenibile, nei trasporti, nella logistica e nelle infrastrutture, nell'informatica e nelle nuove tecnologie, nel commercio e nel settore turistico-culturale, in particolare nell'ambito della musica e di Giacomo Puccini.

Durante il viaggio in Cina la delegazione del Comune di Lucca -composta, oltre che dal sindaco Tambellini, dagli assessori allo sviluppo economico Valentina Mercanti, all'innovazione Gabriele Bove e da un membro dell'ufficio di gabinetto- visiterà le eccellenze della città di Mianyang legate all'istruzione, all'industria, alla cultura e all'innovazione, partecipando alla settima edizione dell'Expo internazionale High-Tech, dove, nella odierna giornata inaugurale, è in programma un intervento del sindaco che verterà sul tema della sperimentazione 5GCity, il progetto europeo finanziato nel 2017 con 7.734.450 euro erogati tramite il programma finanziario Horizon 2020 e che ha visto coinvolta Lucca, insieme a Barcellona e Bristol.


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg

commerciocamera

auditerigi

tambellini

tuscania

toscano

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


lunedì, 10 agosto 2020, 08:41

Riparte il mercato e subito Gambini S.p.A. vende in Polonia

Gambini S.p.A., azienda lucchese con stabilimenti produttivi a Badia Pozzeveri, leader nella progettazione, sviluppo e costruzione di sistemi per la produzione di carta tissue per uso consumer e professional, ha chiuso una commessa con WEPA, gigante tedesco della produzione di carta per usi igienici


sabato, 8 agosto 2020, 10:11

Confartigianato: "Contributo a fondo perduto post-Covid"

Confartigianato Imprese di Lucca ricorda, ancora una volta, che al fine di sostenere i soggetti colpiti dall’emergenza Covid – 19, è riconosciuto ai soggetti esercenti attività d’impresa e di lavoro autonomo o che siano titolari di una partita Iva, un contributo a fondo perduto, previa presentazione di una domanda entro...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 7 agosto 2020, 14:17

Entro il 31 agosto è necessario rinnovare i permessi per la Zona a traffico limitato via web o agli uffici Metro srl

L'amministrazione comunale ricorda che dal prossimo 1 settembre rientreranno in funzione i varchi telematici della Zona a traffico limitato del centro storico anche in orario diurno. È pertanto indispensabile che residenti e aventi diritto rinnovino entro il 31 agosto i permessi annuali per l'anno in corso via web o presso...


venerdì, 7 agosto 2020, 14:09

Il MES del Sant'Anna di Pisa promuove a pieni voti l'ospedale "San Luca"

“L’ospedale San Luca di Lucca è stato promosso a pieni voti dagli indicatori elaborati dal Laboratorio Management e Sanità (Mes) del Sant’Anna di Pisa: 8 indicatori su 17, hanno centrato l’area “verde” del bersaglio, quella che indica il pieno raggiungimento degli standard previsti


venerdì, 7 agosto 2020, 13:58

Gucci: nuovo piano assunzioni in Italia

Gucci: nuovo piano assunzioni in Italia. Il Gruppo ricerca persone con capacità analitiche, orientamento ai dettagli e agli obiettivi, precisione, abilità collaborative


giovedì, 6 agosto 2020, 20:10

Lucar Toyota riparte con una marcia in più

Si esce dal lockdown e lo si fa con l’ottimismo e la marcia in più che il motore di Lucar Toyota e la famiglia Serafini, ha da sempre tenuto a regimi altissimi e un passo avanti a tutti