Anno 7°

giovedì, 17 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Si scaldano i motori per la "Mostra dell'Ingegno"

sabato, 12 ottobre 2019, 10:51

Si scaldano i motori per la  "Mostra dell'Ingegno", l'iniziativa organizzata dai Giovani Imprenditori di Confindustria Toscana Nord con l'associazione Ingegno dei Pistoiesi. Di biennio in biennio, la rassegna, che vide la luce nel 1999, si è affermata: e compie ora venti anni.

Anche stavolta brevetti ed idee innovative di aziende, privati cittadini e classi degli istituti di Lucca Pistoia e Prato troveranno una nuova occasione per raccontarsi al pubblico. Come sempre infatti chi ritenesse di aver idee innovative anche non coperte da tutela di legge potrà chiedere di partecipare all'esposizione: il regolamento e le relative specifiche possono essere scaricati dalla sezione apposita del sito dei giovani imprenditori ggi.confindustriatoscananord.it; le domande di iscrizione, che saranno valutate da una commissione tecnica in base a parametri espressi nel bando, dovranno pervenire entro e non oltre il 28 ottobre prossimo.

L'intento è quello di superare ogni volta il gradimento delle precedenti edizione (nel 2017 i visitatori della mostra furono oltre duemila).

Il Gruppo Giovani ha partecipato al bando Sviluppo e Cultura 2019 della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, risultando assegnatario dei fondi messi a budget, grazie ai quali è stata possibile la realizzazione dell'evento.


Intesa Sanpaolo, dal canto suo, contribuisce anche quest'anno alla mostra destinando importanti risorse.

"Si tratta di una bella festa delle idee – dice il presidente dei giovani imprenditori di Confindustria Toscana Nord Davide Trane – che ci fa piacere offrire alla città: la risposta è sempre stata positiva, ed è uno sforzo organizzativo che compiamo volentieri, cercando di cambiare ogni volta location e allestimenti. Del resto, le idee originali meritano un'originale vetrina. Per noi è un lavoro di gruppo:  voglio da subito ringraziare colleghi e amici,  a iniziare da Alessandro Scalise, che coordina i lavori per l'allestimento della mostra".

Proprio per improntare alla cifra della novità la mostra, quest'anno l'esposizione avverrà all'interno della Biblioteca San Giorgio, in un percorso che si snoderà lungo i tavoli e gli scaffali in cui i giovani studenti impegnano quotidianamente le loro menti. 

La mostra, che si avvale del supporto di Tecnosistemi e di Macoev, sarà aperta dal 18 al 23 di novembre.

 


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


commerciocamera


auditerigi


tambellini


brico


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


mercoledì, 16 ottobre 2019, 17:24

Tassa sulla plastica, le reazioni delle imprese di Confindustria Toscana Nord

Contrarietà, preoccupazione e sconcerto: queste le reazioni che si colgono nelle imprese della plastica socie di Confindustria Toscana Nord di fronte alla notizia della nuova tassa che andrebbe a colpire il settore


mercoledì, 16 ottobre 2019, 15:37

"Da mesi ormai la situazione è insostenibile al Calzaturificio Petrini di Segromigno"

Il sindacalista Franco Galeotti della Filmtec Cgil denuncia la grave situazione occupazionale presso il calzaturificio di Segromigno a Capannori


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 16 ottobre 2019, 14:33

Premio Vaona a studentessa della Scuola IMT oggi ricercatrice in Belgio

Ancora un prestigioso riconoscimento per la Scuola IMT Alti Studi Lucca. Giovanna D'Inverno, già allieva del Dottorato di Ricerca in Economics, Networks and Business Analytics (ENBA) presso la Scuola IMT, si è infatti aggiudicata l'edizione 2019 del Premio Andrea Vaona per tesi di dottorato, istituito dall'Università di Verona


martedì, 15 ottobre 2019, 22:25

Cgil: "Lo studio Martini si riorganizza e licenzia per ridurre i costi"

Massimo Dinelli della Filcams-CGIL accusa apertamente lo studio fisioterapico Martini di aver licenziato cinque professionisti per motivi attinenti alla riduzione dei costi senza tenere conto delle esigenze dei lavoratori


lunedì, 14 ottobre 2019, 12:13

Alessia Gambassi prima donna vice presidente della Scuola Edile

Salgono le quote rosa alla Scuola Edile-CPT Lucca: Alessia Gambassi, 42 anni, segretaria generale Fillea-Cgil per la provincia di Lucca, è la nuova vice presidente dell'ente di via Fornacette, prima donna in assoluto a ricoprire questo ruolo


sabato, 12 ottobre 2019, 10:51

Arriva la 1^ edizione del premio Miac-Assocarta Innovation Award

Arriva la 1^ edizione del premio Miac-Assocarta Innovation Award per promuovere l’eccellenza nell’industria cartaria italiana che investe in innovazione tecnologica