Anno 7°

sabato, 11 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Uilcom: "Cartiera Pieretti, a rischio l'attività. Situazione drammatica"

domenica, 10 novembre 2019, 11:18

In un comunicato firmato dalla Uilcom Nord Toscana a nome di Paolo Venturi, Luca Del Greco e Massimiliano Bindocci, il sindacato denuncia i rischi per l'occupazione a seguito di una eventuale chiusura dell'attività produttiva:

La situazione della Cartiera Pieretti è drammatica. La azienda sembra al capolinea, c'è molta confusione, ci sono arretrati di stipendi e richieste diffcili. Di fatto oggi la società  lavora conto terzi e per un solo cliente, ci lavorano ancora oltre venti persone più qualche esterno. È stato nominato il Commissario, ma il futuro è ancora incerto. Si sta discutendo da settimane su una proposta che però non convince. Si tratta di un affitto di azienda per proseguire la attività ed arrivare con la continuazione a superare la procedura. Per dare seguito a tale ipotesi ci sono però richieste difficilmente gestibili, come il licenziamento senza opposizione di altro personale e la necessità di ridurre i trattamenti sospendendo per anni anche la quattordicesima! Per noi viene licenziato solo chi è d'accordo e l'attività prosegue mantenendo tutti gli stipendi. Notiamo poi su questa vicenda della cartiera Pieretti e sui suoi dipendenti una assenza della politica locale, ci si è limitati qualche volta alla solidarietà, che aiuta ma non risolve. Sarebbe servita una reale collaborazione nel favorire una soluzione intercettando forze imprenditoriali anche locali serie, che nella carta e nel cartone ci sono, e che usufruiscono di rapporti consolidati con il territorio. Non vediamo nemmeno il senso di fare adesso iniziative di mobilitazione e presidi, quando invece il problema è quello di capire come se ne esce, al tavolo con gli attori della vicenda e non sui giornali e nelle piazze, inoltre i tempi del tribunale sono strettissimi. Forse qualcuno che era unico sindacato presente vuole recuperare il tempo perduto, le iniziative di lotta e di coinvolgimento del territorio andavano fatte prima e noi purtroppo siamo stati contattati dai lavoratori solo recentemente. Dopo la assemblea con il personale che si è rivolto alla UILCOM fatta ieri, abbiamo informato delle nostre proposte per gestire l'esubero dichiarato e per la prosecuzione dignitosa della attività. L'incontro è in programma mercoledì prossimo, siamo pessimisti, la Uilcom cercherà fino all'ultimo di salvare il sito, occorre però che chi vuole gestire una cartiera, anche con un affitto, ci investa realmente.


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg

commerciocamera

auditerigi

tambellini

tuscania

toscano

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


venerdì, 10 luglio 2020, 19:15

Eletta Silvia Chelazzi come presidente Uici Lucca

Per la prima volta, dopo 72 anni dalla sua fondazione, la presidenza dell'UICI (Unione italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti) di Lucca si tinge di rosa


venerdì, 10 luglio 2020, 18:56

Mercato di Pulia: ecco i risultati della perizia chiesta dall'amministrazione per impostare un progetto per il futuro basato su dati certi

L'immobile presenta gravi condizioni strutturali. Oggi l'ordinanza del sindaco per lo sgombero di due fabbricati del complesso. Domani laboratorio di idee dedicato all'area in vista del Piano Operativo


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 10 luglio 2020, 13:30

Giambastiani (Confesercenti): "Centro storico, servono scelte eccezionali"

“La fase 3 dell’emergenza Covid-19 impone riflessioni e scelte coraggiose e inusuali. L’uscita dall’emergenza ed il ritorno ad una ripresa economica sono faticose e non si può pensare di usare strategie di sviluppo valide fino a poco tempo fa”


venerdì, 10 luglio 2020, 11:35

Smarthome, un nuovo modo di vendere casa

In Italia è il primo esempio di vendita immobiliare rivoluzionario che prevede la sottoscrizione di un abbonamento flat a partire da 99 euro al mese per dieci mesi al posto della solita e onerosa commissione


giovedì, 9 luglio 2020, 14:21

Federalberghi: “Giugno drammatico, l’emergenza sanitaria flagella le imprese turistiche”

Dall’osservatorio nazionale emerge un calo dell’80% di presenze turistiche a giugno; per la Toscana un crollo generalizzato e prospettive drammatiche per la stagione estiva


mercoledì, 8 luglio 2020, 18:57

Cresce la partecipazione dei cittadini, vengono banditi contenuti offensivi e denigratori: il Consorzio approva la sua “social media policy”

“Lo scopo – si legge nel documento – è quello di favorire livelli crescenti di trasparenza, confronto, dialogo, interazione e partecipazione”