Anno 7°

mercoledì, 22 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Cgil Cisl e Uil Lucca su contrattazione sociale nei Comuni

giovedì, 12 dicembre 2019, 16:56

Missione unitaria delle Segreterie Confederali Provinciali e di quelle delle federazioni di categoria dei pensionati, è quella di convincere i Comuni a distribuire le risorse verso il basso e destinarle, ad esempio, ai non autosufficienti, tradurle in tariffe agevolate mensa, contributi per gli affitti di trasporto pubblico scolastico e, non ultimo, per dare impulso alla lotta all'evasione fiscale.

"Una missione ben poco fumosa e anzi molto concreta - sottolineano Rossano Rossi (Cgil), Massimo Bani (Cisl) e Giacomo Saisi (Uil) -. Basti pensare che lo scorso anno in provincia di Lucca grazie alla contrattazione sociale siamo riusciti a redistribuire ben 2 milioni e mezzo di euro per il sostegno alle fasce più deboli".

"La nostra contrattazione sul territorio provinciale, anche grazie alla disponibilità dei Comuni - sottolinea il segretario Cgil Rossano Rossi - è una delle migliori in Italia per  il coinvolgimento di tanti Comuni e di circa l'80% degli abitanti. Anche quest'anno stiamo procedendo bene sui temi che più ci stanno a cuore e che sono la base fondante della piattaforma rivendicativa territoriale per il 2020 rivolta ai Comuni  e che chiediamo entri a pieno titolo nei capitoli dei bilanci che molte amministrazioni si stanno accingendo a chiudere entro la fine dell'anno ".

Barga e Borgo a Mozzano hanno già sottoscritto gli impegni con le organizzazioni, in questi giorni si apre il tavolo con Capannori e con il Comune di Lucca.

"Ogni anno rispetto alla contrattazione consolidata inseriamo elementi nuovi, ulteriori salti di qualità rispetto agli obiettivi già raggiunti - spiega il segretario Cisl, Massimo Bani - in particolare in riferimento alle misure per la tutela di lavoratori, anziani, fasce a basso reddito. Una delle novità riguarda tutta la questione aperta del lavoro femminile e il sostegno che i Comuni possono offrire per questo delicato tema che è stato oggetto di un nostro convegno Cisl dedicato. Per quanto riguarda la non autosufficienza siamo stati sottoscrittori di una proposta di legge a livello nazionale e in coerenza con questo stiamo cercando di aprire varchi con i Comuni per finalizzare risorse".

"E' un lavoro fondamentale, questo della contrattazione sociale, che spesso non riusciamo a pubblicizzare a dovere - dichiara Giacomo Saisi, referente Uil - Tocca i lavoratori, così come i pensionati, con benefiche ripercussioni concrete sulle famiglie. Il tema forte per il nostro sindacato è quello della lotta all'evasione fiscale, fondamentale quanto il fatto di distribuirne tutto il ricavato nel sociale". 


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


commerciocamera


auditerigi


tambellini


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


martedì, 21 gennaio 2020, 10:51

Lavoro, mancano giovani da assumere nel settore informatico

Cresce la domanda di competenze digitali da parte delle imprese, un fenomeno che inizia a destare preoccupazione per l’economia del Paese


lunedì, 20 gennaio 2020, 14:10

Fondazione CRL: al via i bandi “Innovazione scolastica” e “Generico”

Due nuovi bandi dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Sono infatti aperti da oggi (lunedì’ 20 dicembre) il bando “Innovazione scolastica” e il “Generico”, entrambi a valere sull’anno 2020


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 18 gennaio 2020, 10:37

Aci Lucca chiude il 2019 in positivo con oltre 20 mila soci

L'Aci Lucca chiude il 2019 con un bilancio nettamente positivo. Non solo, infatti, la delegazione lucchese si conferma al 9° posto nazionale per numero di soci, che hanno superato quota 20.000, ma registra anche un vero e proprio exploit nella delegazione di Viareggio


sabato, 18 gennaio 2020, 10:07

Lucca capitale fagioli, ma tre piatti su quattro sono stranieri: Coldiretti etichetta origine anche per legumi

La provincia di Lucca è il territorio, in Toscana, con la più ricca varietà di fagioli ma tre piatti su quattro consumati nel nostro paese sono in realtà stranieri e provengono soprattutto da Paesi come gli Stati Uniti e il Canada


venerdì, 17 gennaio 2020, 15:30

Truffa diamanti: nuovo sequestro di 34 milioni nei confronti della società Magifin

Ulteriori indagini condotte dalla Guardia di Finanza di Milano hanno accertato nuovi illeciti relativamente alla nota truffa dei diamanti. Le pietre preziose venivano vendute a prezzi notevolmente superiori a quelli di mercato, presso gli sportelli di alcuni istituti bancari, promettendo rendimenti sicuri e miracolosi


mercoledì, 15 gennaio 2020, 12:10

Andrea Carobbi nominato capoarea delle Chirurgie generali

L’Azienda USL Toscana nord ovest ha conferito nei giorni scorsi ad Andrea Carobbi, direttore della Chirurgia generale di Lucca e ad interim (fino alla nomina del nuovo primario) di quella di Livorno, l’incarico di direttore di area omogenea delle Chirurgie generali,