Anno 7°

giovedì, 16 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Sciopero di tre giorni anche al Campo di Marte per nuovo appalto servizio Cup della Asl

lunedì, 29 giugno 2020, 18:01

Oggi primo giorno di sciopero e sit-in degli addetti del servizio Cup, Front Office e Call Center dei presidi ospedalieri Asl, in tutto 50 lavoratori coinvolti in provincia di cui dieci al Campo di Marte.

Il nodo è il passaggio di consegne del servizio - ancora per molti aspetti avvolto dalle nebbie - al consorzio Cns, un appalto regionale su cui unitariamente Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltrasporti chiedono chiarezza e certezze.

"La nuova gestione dovrebbe scattare dal primo luglio, quindi da domani, e ancora - sottolinea Giovanni Bernicchi, segretario Fisascat Cisl Toscana Nord  - non sappiamo quale  potrebbe essere la nuova sede assegnata a ciascun lavoratore e a quali condizioni. Non è accettabile che a pochi giorni dal cambio di appalto non si sappia ancora come verranno riorganizzati i servizi in tutta l'area Asl Toscana Nord ovest. Fatta salva la clausola  sociale della garanzia dei posti di lavoro, per il resto siamo stati messi di fronte a un salto nel buio. Non sappiamo quale aziende che fa capo al consorzio Cns prenderà in carico il servizio. Se fosse una cooperativa sociale il rischio concreto per i lavoratori è di trovarsi di fronte un contratto economicamente peggiorativo. L'Asl potrebbe decidere da un momento all'altro di prorogare l'avvio dell'appalto. Noi, insieme a Filcams Cgil e Uil Trasporti, come già è stato fatto in altre province abbiamo avviato uno sciopero di tre giorni, fino  a domani quando, forse, ci incontreremo con i vertici Asl per chiarire la questione". Uno dei presidi più partecipati stamattina (e che si ripeterà domani e mercoledì mattina) è stato quello di fronte al Campo di Marte. "Non è accettabile che a due giorni dal passaggio alla ditta Cns non si abbiano ancora certezze sul mantenimento del contratto  della sede e dell'orario di lavoro - hanno ribadito i lavoratori delle tre sigle sindacali -, non è accettabile che si decida sulle spalle dei lavoratori senza un confronto preventivo. Per questo motivo abbiamo deciso di scioperare e manifestare fino al primo luglio.  Vogliamo chiarezza e certezze"





Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg

commerciocamera

auditerigi

tambellini

tuscania

toscano

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


giovedì, 16 luglio 2020, 14:05

Con il nuovo anno scolastico verrà avviato il “Tavolo diocesano della scuola cattolica”

Le scuole paritarie cattoliche continuano il loro aiuto alle famiglie e ai bambini, nel segno della libertà educativa e della qualità didattica


mercoledì, 15 luglio 2020, 20:54

Sofidel nella top 3 delle aziende italiane per reputazione

Il gruppo cartario noto per il brand Regina si è classificato all’11° posto assoluto e al 3° posto tra le aziende italiane nella classifica Italy RepTrak® che misura la reputazione delle aziende presso i consumatori italiani


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 15 luglio 2020, 13:39

Al via i Soggiorni Estivi 2020 di Fondazione CRL e Provincia di Lucca

Divertimento e serenità in sicurezza. Anche in questo difficile 2020 si svolgeranno i soggiorni estivi gratuiti organizzati dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca in collaborazione con la Provincia di Lucca


mercoledì, 15 luglio 2020, 12:35

Ex Manifattura, Grossi (Confindustria): "Necessario cercare la massima convergenza"

Giulio Grossi, presidente di Confindustria Toscana Nord, interviene sulla Ex Manifattura Tabacchi lanciando un appello affinché si cerchi la massima convergenza sul suo futuro


mercoledì, 15 luglio 2020, 10:15

Ance Toscana Nord, inizia la presidenza Cafissi; Oliviero Del Debbio (Lucca) e Giacomo Salvi (Pistoia) vicepresidenti

Insediato il nuovo consiglio direttivo di Ance Toscana Nord, la rappresentanza dei costruttori di Lucca, Pistoia e Prato aderenti a Confindustria


mercoledì, 15 luglio 2020, 10:13

BricoCenter assume diplomati e laureati

Il gruppo ricerca soprattutto assistenti accoglienza clienti, che dovranno accogliere i clienti in cassa e addetti alla logistica